BASKET PLAYERS MARCALLO

Basket Players - STAGIONE 2010/2011

basketplayers - Mer Set 29, 2010 8:39 pm
Oggetto: STAGIONE 2010/2011
viaaaaaaaaaaaa! Cool
Ugotone - Gio Set 30, 2010 3:22 pm
Oggetto:
ciao, non ho capito se è nuovo. Per il sito: SONO INIZIATI I CORSI DI MINIBASKET, PROVA CON NOI NELLE PALESTRE DI MARCALLO E SANTO STEFANO.
MARCALLO NEI GIORNI DI LUNEDì E MERCOLEDì DALLE ORE 16,30
SANTO STEFANO ... te lo dico giovedi
fabio#18coco - Mar Ott 05, 2010 6:27 pm
Oggetto:
GO ALBIZZATI MARCALLO GO Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
franco - Mer Ott 13, 2010 9:34 pm
Oggetto:
dai ragazzi prima partita uisp giovedì prossimo 21 ottobre
BASKET PLAYERS MARCALLO-NUOVA VIRTUS PALAZZOLO!!

dajeeeeeeeeee!!!
pippo - Dom Ott 17, 2010 12:47 pm
Oggetto:
Mentre i colleghi giocheranno in amichevole, ricordo che martedì 18 ottobre ore 20.30 regolare allenamento con me in palestra a Marcallo.
Attendo sul parquet:


RAMAIOLI
PEDRON
CODARRI
ANTONACCI
TEGON
CAIMI
VIGNATI
GASPANI
TANGORRA
BOMBONATI.

pippo - Dom Ott 17, 2010 12:53 pm
Oggetto:
Convocati per l'amichevole di martedì 18 ottobre a Magnago

ROSSI
FOTI
GARAVAGLIA A.
MARIANI
PISONI
CASCIO
BARABAN
COFRANCESCO
ARMONDI
ALBIZZATI
LOME
MARINONI
GARAVAGLIA MATTEO

Ritrovo ore 20.15 presso palestra di Marcallo.

Buon lavoro a tutti.

pippo - Lun Ott 18, 2010 3:42 pm
Oggetto:
[size=18]Introdurre una nuova stagione non è mai facile,soprattutto perché si può cadere nell’errore di caricare troppo l’ambiente, creare attese per poi disilluderle, immaginare obiettivi e poi….: allora come fare?

Iniziamo, col vedere quello che realmente c’è ed è stato iniziato in questi ultimi anni e studiando pregi e difetti ci proietteremo in una naturale evoluzione con la possibilità di valorizzare ancor più’ i già ottimi settori tecnici e comportamentali.

Riapriamo i battenti con conferme importanti e novità altrettanto rilevanti: si conferma l’iniziativa del “Sito” nato un paio di stagioni fa sotto lo stimolo del gruppo dirigenziale e di alcuni componenti il “gruppo storico” della squadra.

Vista l’ottima considerazione, si decide di proseguire la “proposta” con uno spirito nuovo arricchendolo di sempre maggiori contenuti. Riveduto nei suoi amministratori, si darà maggiore visibilità, ovvero, diventare , anche con un pizzico di presunzione, un punto di riferimento costante, per tutti gli appassionati del basket di casa nostra. (di concerto con la fattiva collaborazione di tutti gli interessati). Con i pochi mezzi a diposizioni, lo si renderà interessante nelle discussioni arricchendolo di curiosità ed articoli inerenti il mondo cestistico, oltre, naturalmente, a riportare i risultati e i commenti afferenti le partite delle nostre due formazioni impegnate nei rispettivi campionati FIP e UISP. L’augurio è quello di trovare in chi legge, un appoggio costante e costruttivo, in modo da garantire e permettere sempre maggiori ed interessanti spunti di discussione e riflessione.

Inizio stagione sportiva vuol dire inizio di un anno da vivere insieme condividendo gioie e amarezze, contrarietà e simpatie, difficoltà e buona sorte, disappunti e favori sostando in quel balsamico circuito che ormai da anni si respira nel club marcallese.

Dopo due mesi di lavoro ho notato atleti freschi e desiderosi di ricominciare… e da giovedì si ricomincia a far sul serio riprendendo a pieno regime il sodalizio con lo scrivente giunto ormai al quinto anno di vita e grato per la fiducia riconcessa .

La società dell’encomiabile Presidente Angelo ROSSI si riconferma nel suo organigramma dirigenziale ascrivendo l’eccellente Ugo TONELLO e il prezioso Sergio BELLETTA tutti in grande spolvero.

Si riparte, si riparte di slancio con la necessaria, essenziale, indispensabile riconferma della famiglia ALBIZZATI quale sponsor principale ed imprescindibile.

L’obiettivo dichiarato è quello di una salvezza tranquilla nel campionato FIP mentre qual cosina in piu’ si attende dal campionato UISP ( inizio giovedì p.v.) che si preannuncia difficile e lungo.

Da parte mia il monito sarà sempre lo stesso: impegno, sacrificio e tanta voglia di fare bene, continuando il lavoro di crescita costante del gruppo e dei giocatori singoli così da rientrare nel lotto della “competitività” dalla porta di servizio. Ed anche se taluni addetti ai lavori, non ci annoverano tra la “crema” del basket.. chi se ne frega… il verdetto lo lasceremo al campo, come già fatto, allorquando anche squadre blasonate , sul nostro rettangolo di gioco hanno sudato le proverbiali 7 camicie . Basta aver pazienza e lavorare!!!

La soddisfazione personale è quella , anzitutto, di avere una squadra, degli uomini veri, un gruppo compatto, coeso, solido, consistente…anche con qualche sfottò di rito ma con una grande voglia di sudare e divertirsi sul rettangolo di gioco, il credo da seguire sarà sempre lo stesso: “CUORE , SUDORE , E CERVELLO”.

Riconfermato appieno il roster dalle “vecchie bandiere” con:
l’ impareggiabile ROSSI Luca, l’insostituibile FOTI Daniele, l’alacre GARAVAGLIA Alberto, il valente MARIANI Stefano, l’attivo PISONI Alberto, il laborioso BARABAN Marco, l’inarrivabile COFRANCESCO Fabio, il virtuoso ARMONDI Eddy, il risoluto ALBIZZATI Luca ,il quieto LOME A.., l’efficiente MARINONI Francesco,l’irreprensibile GARAVAGLIA Matteo, l’ardito CODARRI Marco, il versatile ANTONACCI Gialuigi, l’audace TEGON Marco, l’abile GASPANI Luca ,l’inossidabile TANGORA Tommaso, il dinamico BOMBONATI Marco


A cui si sono aggiunti: il volenteroso CASCIO Paolo, l’efficace PEDRON Stefano, lo spedito CAIMI Mattia, l’ispirato VIGNATI Alessandro

Per ultimo includo il gradito e apprezzato inserimento di RAMAIOLI Fabio, giocatore dalle grandi qualità tecniche , morali e di carattere; vecchia conoscenza, a cui sono legato fin dagli anni novanta, per averlo allenato e per aver condiviso postume esperienza cestitistiche.


All’avventura di quest’anno mancheranno, per motivi di lavoro o personali gli ottimi:STOLFI Massimo, TOMMASI Emanuele, ROCCOAlessandro,SECCHI Claudio , DIANESE Daniele a TUTTI va il mio vivo ringraziamento per la collaborazione fornita e il senso della responsabilità e la volitività dimostrata. A tutti un grazie di cuore.

E allora non mi resta che augurare un buon lavoro ….”per aspera ad astra”.

Coach Pippo Foti.

[/size][/color]

franco - Mer Ott 20, 2010 8:27 pm
Oggetto:
grande dscorso di inizio stagione coach!!!
ora vogliamo le convocazioni!!!!!!!!!!!! Laughing
Luca - Mer Ott 20, 2010 10:41 pm
Oggetto:
E adesso inizia il campionato UISP, si incomincia a fare sul serio. Prima di tutto un in bocca al lupo a tutti i giocatori sia UISP sia FIP.

Giovedì si inizia con la prima partita in casa, ritrovo in palestra alle ore 20.15 inizio partita alle ore 21.00, i convocati sono:

Albizzati Luca
Armondi Edgardo
Baraban Marco
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Rossi Luca
Tangorra Tommaso
Tegon Marco.

Si chiede come al solito un aiuto al tavolo, per chi non gioca di entrambe le squadre.

Ciao a tutti ci vediamo domani sera.
Luca

fabio#18coco - Gio Ott 21, 2010 12:29 pm
Oggetto:
finalmente si incomincia...dai ragazzi...una sola parola VINCERE...GO MARCALLO GO
fabio#18coco - Gio Ott 21, 2010 12:30 pm
Oggetto:
cmq gran discorso coach
pippo - Ven Ott 22, 2010 4:15 pm
Oggetto:
Modesta partita quella di ieri sera ..ma si deve e si può dare di piu' solo a sprazzi si sono viste azioni degne di noi.....non coment il finale......chiamerò qualcuno a rapporto il prossimo martedì....intanto godiamoci un buon fine settimana....
pippo - Ven Ott 22, 2010 4:20 pm
Oggetto:
Complimenti a Luca Gaspani per il sito. Bravo. Ci terremo aggiornati per quanto di utile si possa inserire....tra l'altro desidererei inserire una scheda illustrativa che parli di ogni singolo giocatori...sto pensando qualcosa..se qualcuno avesse delle idee se ne puo' parlare..
pippo - Sab Ott 23, 2010 2:57 pm
Oggetto:
Per martedì qualcuno porti una macchina fotografica digitale....faremo qualche foto dinamica e soprattutto qualche istantanea statica. Buona domenica a tutti.
Ugotone - Lun Ott 25, 2010 11:00 am
Oggetto:
.... Laughing Laughing .................a che cosa........... Laughing Mr. Green
pippo - Lun Ott 25, 2010 5:13 pm
Oggetto:
dobbiamo rinvigorire il sito con delle foto dei ragazzi ....della squadra....e perchè no qualche piccolo filmato delle partite....dobbiamo sfruttare l'ingegno del nostro play Luca Gaspani coadiuvato naturalmente da altro personaggio capace !!! Naturalmente anche qualche foto delle squadre dei bambini non guasterebbe.
pippo - Mer Ott 27, 2010 5:16 pm
Oggetto:
[b][b]Domani sera (giovedì 2Cool niente allenamenti.Atteso il numero di infortuni e acciaccati, di comune accordo con parte della squadra, si è concordati di rivederci tutti (UISP E FIP) venerdì 29 a Santo Stefano ore 20.30. In bocca al lupo per domani sera.....portiamoci a casa altri 2 punti. [/b][/b]
Luca - Mer Ott 27, 2010 9:42 pm
Oggetto:
Giovedì 28 prima partita in trasferta, ritrovo in palestra alle ore 19.30, partenza alle ore 19.45, inizio partita alle ore 21.15 in via Thomas Mann n. 8 a Milano, i convocati sono:

Baraban Marco
Cascio Paolo
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Mariani Stefano
Mamadou Lome
Pisoni Alberto
Rossi Luca
Tegon Marco.

Se qualcuno si fa trovare già a Milano è preagto di avvisare.

Ciao a tutti ci vediamo domani sera. Razz Cool

Luca

(:P) - Gio Ott 28, 2010 8:50 am
Oggetto:
Baraban non verrà a giocare la partita di questa sera a Milano.
metiu - Gio Ott 28, 2010 1:15 pm
Oggetto:
mi trovo anch'io in palestra alle 7.30
Ugotone - Ven Ott 29, 2010 9:50 am
Oggetto:
Come vi siete comportati Razz Razz Razz
Ugotone - Ven Ott 29, 2010 9:51 am
Oggetto:
Franco il calendario !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
pippo - Ven Ott 29, 2010 2:57 pm
Oggetto:
Franco appena puoi dacci le coordinate afferenti la nostra nuova avventura in FIP.

Stasera allenamento congiunto ore 20.30 a Santo Stefano.

Luca - Ven Ott 29, 2010 10:40 pm
Oggetto:
2° giornata UISP - Decus - Basket Players 34 - 49

Partita caratterizzata delle scarse percentuali al tiro da entarmbe le squadre, infatti i parziali dei primi due tempi lo dimostrano, 1° quarto 7-9, 2° quarto 22-19, sempre per la squadra di Milano.
Nel terzo quarto si decide di giocare in velocità, e si riesce a fare qualche contropiede che permette alla Basket Players di prendere un piccolo vantaggio, (28-35), nell'ultimo quarto Marcallo allunga di nuovo per vincere la partita con il risultato di 49 - 34.

Questa è la sintesi della partita, giovedì prossimo si torna a giocare tra le mura amiche contro Bresso 4.

Per Ugo, puoi stare tranquillo abbiamo giocato a basket.

Per Pippo, abbiamo seguito il tuo consiglio, abbiamo portato a casa i due punti.

Ci vediamo martedì in palestra.

Ciao a tutti.

Luca

pippo - Ven Ott 29, 2010 11:34 pm
Oggetto:
Ottimo Luca, i due punti sono stati portati in cascina....anche se come dici tu non al massimo del bel gioco, mi hanno detto palestra piccolina e buoni avversari... subita molta zona da parte degli avversari per cui ..va bene così. Mi sa che da martedì ci alleneremo contro la zona perchè mio malgrado (la odio) dobbiamo abituarci anche noi a farla ed ad attaccarla.

Franco mi ha dato le news sul campionato FIP dunque:

.si inizia il 18 novembre p.v.;
.prima partita contro BAREGGIO fuori casa;
.seconda partita contro CORBETTA...
Altro non so.

Mi semba che non potevamo iniziare meglio, veramente un buon debutto!!!
Ma a noi poco importa....siamo pronti a batterci con tutti..il resto è vita.

Buon fine settimana a tutti.

Attendo ulteriori notizie da Franco che come sempre è grande per disponibilità e buona volontà. Grazie Franco
.[/b][/color]
[/size]
alby86 - Sab Ott 30, 2010 12:20 pm
Oggetto:
A parte 8 coglioni che sono andati agli allenamenti ci sono un botto di teste di cazzo che non si sono presentati. Ve lo rispiego dato che siete tarati di testa, il giovedì potete stare a casa ma il venerdì si deve venire (parlo per i doppi tesserati in generale ma nel caso di ieri di tutti dato che era sia FIP che UISP)........senza offesa ovviamente....... Si può sempre togliere l'allenamento del venerdì lo si dice e non ci alleniamo più....semplice. (Ste ho risparmiato gli . . . visto che bravo) BIO PARCO - ORTO MIO Smile fantastico poter utilizzare queste due parole.

P.S. Cucciolo ti devo 1 spazzolino del cesso
Ugotone - Lun Nov 01, 2010 2:22 pm
Oggetto:
INCREDIBILE, Mr. Green Mr. Green DEVO DIRE BRAVI A TUTTI E CON IL Exclamation C...............UORE IN MANO ANCHE AD ALBI CHE HA PERFETTAMENTE RAGIONE PER GLI ALLENAMENTI. NON PER MINACCIARE MA RICORDO A TUTTI CHE SIAMO IN TANTI E SALTARE QUALCHE PARTITA è FACILE Wink Wink Wink Wink
GASPA MARTESDì NON MANCARE, HO BISOGNO DI UN INTERVENTO URGENTE SUL SITO...........FORSE
CIAO
pippo - Mar Nov 02, 2010 1:20 am
Oggetto:
Alby ti sei dimenticato di me..eravamo 9.....comunque non esageriamo...ne possiamo sempre parlare e poi lasciamo che inizi il campionato FIP così appianeremo le cose. Comunque mi raccomando niente nervosismo!!!!Calma.Calma.Calma. Ci sono sempre io ......
Luca - Mer Nov 03, 2010 10:29 pm
Oggetto:
Ecco i convocati per giovedì 4 novembre contro il Bresso 4, ritrovo in palestra alle ore 20.15 inizio partita alle ore 21.00, i convocati sono:

Armondi Edgardo
Baraban Marco
Bistori Marco
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Gaspani Luca
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Rossi Luca.

Si chiede come al solito un aiuto al tavolo, per chi non gioca di entrambe le squadre.

Ciao a tutti ci vediamo domani sera.

Luca

fabio#18coco - Mer Nov 10, 2010 12:57 pm
Oggetto:
puntiamo alla 4 vittoria domani!!!!!!!!!!!!!!!go marcallo go
Luca - Mer Nov 10, 2010 10:17 pm
Oggetto:
Ecco i convocati per giovedì 11 novembre contro il Aspes Kit, ritrovo in palestra alle ore 19.45, partenza alle ore 20.00, inizio partita alle ore 21.30, a Milano in via Tommaso Pini n. 1, i convocati sono:

Albizzati Luca
Baraban Marco
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Marinoni Francesco
Mamadou Lome
Rossi Luca
Tangorra Tommaso.

Se qualcuno si presenta a Milano è pregato di avvisare.

Ciao a tutti ci vediamo domani sera.

Luca

pippo - Ven Nov 12, 2010 4:18 pm
Oggetto:
Si cerca disperatamente qualcuno che commenti la partita di ieri sera - compreso il tecnico somministrato a COFRA!!!!Possibilmente senza fare nomi Alberto Garavaglia.......
Comunque bravi tutti ..altri importanti punti in cascina. Vedo che il lavoro in palestra dà i suoi frutti. A proposito di lavoro ieri sera efficace allenamento, produttivo, congruo ed essenziale....ed intanto attendiamo la prima della prossima settimana..spero sia buona "la prima" in modo da partire con il piede giusto e con la giusta mentalità... attendo risposte e conferme per tale data..intanto godiamoci le vittorie già incamerate....

alby86 - Ven Nov 12, 2010 6:09 pm
Oggetto:
Buona la partita di ieri.......solita partenza col freno tiratto della squadra che esce nel secondo e nel terzo periodo e prende margine......poi qualcuno (Dani) ha deciso di prendersi un po di e in faccia (incolpevole però visto che difendeva) e hanno cercato di rientrare.....purtroppo per loro abbiamo ripreso a giocare bene e non c'è stato nella da fare. Buona la partita del collettivo ,nonostante qualche sprazio di buio dovuto al nervosismo, buone su tutti le prove di Dani luca rossi e.......mia Very Happy . Sul tecnico che dire............bisogna stare calmi (Coco e Tommy) le botte le prendono tutti e non si lamentano..... un tecnico può condizionare 1 partita.......soprattutto se è l'arbitro che non ha preso provvedimenti per la rissa..............Alla prossima
Luca - Ven Nov 12, 2010 11:15 pm
Oggetto:
Buon commento della partita Alby, aggiungo anche una buona partita di Marco in difesa sul 18 avvessario, specialmente nell'ultimo quarto, che ieri sera era veramente incontenbibile, avrebbe segnato anche a testa in giù.

La partita dura 40 minuti e per tutto il tempo bisogna mantenere la calma e la concentrazione, in modo da evitare i patemi a fine partita.

Ci vediamo martedì per gli allenamenti e giovedì doppia partita, inizia anche il campionato FIP, vi auguro di inziare nel migliore dei modi.............. con una vittoria.

Coach Luca

metiu - Sab Nov 13, 2010 11:52 am
Oggetto:
alby86 ha scritto:
A parte 8 coglioni che sono andati agli allenamenti ci sono un botto di teste di cazzo che non si sono presentati. Ve lo rispiego dato che siete tarati di testa, il giovedì potete stare a casa ma il venerdì si deve venire (parlo per i doppi tesserati in generale ma nel caso di ieri di tutti dato che era sia FIP che UISP)........senza offesa ovviamente....... Si può sempre togliere l'allenamento del venerdì lo si dice e non ci alleniamo più....semplice. (Ste ho risparmiato gli . . . visto che bravo) BIO PARCO - ORTO MIO Smile fantastico poter utilizzare queste due parole.

P.S. Cucciolo ti devo 1 spazzolino del cesso


pippo - Lun Nov 15, 2010 4:49 pm
Oggetto:
Ho sempre pensato che Alby conservi delle doti nascoste...anzitutto grazie per l'adesione..e poi compimenti per la tua cronaca sostanziale, chiara e scorrevole.
Condivido, altresì, appieno il commento di coach Luca e rilancio l'argomento "disciplina" quest'anno avete già visto che non si gradiscono intolleranze di nessun genere..a quanto pare quello che ci siamo detti nei precorsi conciliaboli non è stato bene percepito, recepito e carpito, Ripeto a piena voce che: esorcizzo e scongiuro tassattivamente comportamenti disleggici entro e fuori il rettangolo di gioco pena la somministrazione di sanzioni disciplinari incresciosi.
Giovedì entriamo nel cluo degli impegni e con gli stessi aumenteranno stress e distress a ciò rammento che necessita possedere una condizione fisica adeguata ma soprattutto una concentrazione mentale che trascenda dall'escandescenza...preferisco che chiunque non sia in condizione di scendere in campo me lo abbia a riferire nei tempi e luoghi adatti..mettere piede in campo con addosso irascibilità ed insofferenza risulterebbe controproducente e traumatico. Di contro non si riescono concepire tali stati di "demenza cerebrale" dal momento che tutto procede come da programma; non ci sono assilli e non si richiedono forzature..allora comportiamoci da squadra matura, cosciente, assennata,ponderata, equilibrata, idonea e diplomata. In caso contrario, il perdurare di atteggiamenti non consoni allo "status di atleta" mi vedranno prendere delle decisioni, di concerto con la società, spiacevoli, fastidiosi e malsani!
Siamo "sulla soglia del limite di sopportazione" non desidero che questo solco venga oltrepassato. Sapete che io sono amico di tutti ma riesco ad essere acerrimo "nemico" di quei pochi che non riescono ad adeguarsi ai miei demanda che poi sono i desiderata di tutti.
Le licenziosità, le amenità, le ridicole goliardie lasciamole a chi si abbevera di niente....e chi crede nel poco che poi è il tanto che gli manca!
Cio' detto tuffiamoci nei due campionati ed affrrontiamoli con lo giusto spirito...naturalmente giocheremo sempre per vincere.... se poi l'aversario o gli avversari risulteranno visibilmente piu' attrezzati di noi..nulla questio, l'importante è uscire dal rettangolo di gioco a testa alta e sicuri di aver profuso il "massimo del massimo"!
Dixit.

franco - Lun Nov 15, 2010 9:07 pm
Oggetto:
buonasera.. comunicazione di servizio..
campionato uisp, la partita di giovedì contro i Cubba Libbre è rimandata. ho appena sentito i ragazzi Coca e Rhum Laughing e mi hanno detto che giovedì sera non possono xchè sono VERAMENTE CONTATI. ho subito contattato il presidentissimo Angelo Rossi e di comune accordo abbiamo concordato un rinvio a data da destinarsi (ho proposto venerdì a Santo Stefano ma non ce la fanno.. probabilmente la recuperiamo GIOVEDÌ 16 DICEMBRE sempre a Marcallo). domani sento meglio i Cuba e il commissario Ioppolo (oddio commissario fa tanto commissario LoGatto, forse è meglio responsabile...) e poi a breve vi faccio sapere...
cmq ci tenevo a giocarla con loro dato che fin'ora sembrano la seconda forza del campionato, logicamente dietro alla Super Armata Brancaleone (specie di qs periodo...)

mi ricollego ma solo brevemente a quanto detto sopra, dato che se n'è già parlato tanto e penso che se parlerà anche domani... Ragazzi non critico nessuno e ve l'ho detto giovedì scorso... voglio bene davvero a tutti come a dei fratelli... cambiamo solo l'atteggiamento.. siamo i migliori fuori dal campo e soprattutto nel QUINTO QUARTO (vedi giovedì scorso dal mitico zio boe..) cerchiamo di esserlo anche negli altri 4 Wink
metiu - Mar Nov 16, 2010 11:54 pm
Oggetto:
Mancano le chiavi della palestra per prendere i palloni venerdi' per santo stefano. Io e gaspa nn le abbiamo

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

pippo - Mer Nov 17, 2010 3:40 pm
Oggetto:
[color=darkblue]siz[e=18]Domani prima di campionato FIP, mi permetto di scrivere qualcosa:
esistono una serie di giochetti che possono far dare di matto a una persona anche se non è matta di suo: l´odio e l´amore, il progressismo e il conservatorismo, le automobili e le carte di credito, il golf e la pallacanestro. La palla a spicchi che mette in pace con il mondo, anche con questo mondo così preso dai giochetti di cui sopra.

Sparsi per il pianeta esistono uomini stanchi di far da spettatori a campionati minori: quello della politica in cui la squadra della destra e quella della sinistra adottano lo stesso schema e si scambiano troppi giocatori, quello dell´economia dove nessuno rispetta le regole ma tutti le invocano (e non ci sono arbitri) e quello dei sentimenti, in cui perdono tutti. Questi uomini preferiscono buttarsi nel cesto, piuttosto, è domani 10 impavidi inizieranno la nostra seconda ora! O meglio: ritorneranno alla nostra seconda ora. Ricomincia il campionato FIP da “sostenere” e “affrontare” con il piglio dell’universalità e della particolarità generi che attengono all’unicità del basket come sport di squadra, che abbraccia una serie di gesti al tempo stesso acrobatici e precisi, ripetuti in un crescendo di tensione che acuiscono con il passare dei minuti e con l´accumularsi dei punti rendendo ogni successiva azione più pesante, greve, laboriosa, stancante. Non c´è l´episodicità del gol che ha il calcio o la frammentazione in set della pallavolo perché si vive in un crescendo ritmato come quello dell´accoppiamento sessuale: alla fine un movimento in apparenza uguale agli altri produce la “vittoria”.
Una partita di pallacanestro filosoficamente allude alla ricerca del senso della vita e all´impossibilità di trovarlo. Per spiegare il risultato si ingaggiano esperti per analizzare gli ultimi minuti, si consultano le scelte degli allenatori al time out prima della rimessa in gioco conclusiva, si odorano i giocatori che sanno di fatica.
È l´illusione spazio tempo demistificata, lo smascheramento dell´ossessione finale che spinge quasi alla conversione religiosa prima della morte. I ragazzi lo sanno ed io mi fido di loro : le partite si vincono nel cuore del match, bisogna azzannarlo quando lo trovi, così come ogni vita ha una stagione che la comprende tutta e se ti passa tra le mani il resto sono…………………supplementari……segnanti!
Il pronostico sul campionato che parte è frammentato dalle possibilità, come una vita che
valga ancora la pena di essere vissuta, perché imprevedibile. Ci staranno le forti retrocesse, quelli che vogliono vincere a tutti i costi, quelle che non vincono mai ma sono ugualmente soddisfatti, quelli che punzonano l’orgoglio altrui, e quelli che l’orgoglio ce l’anno innato. Al “Grand Hotel Basket” ci sarà gente che non vedremo e facce nuove luminose solari, vecchie glorie che smaniano dentro gli ascensori che portano alle suite dei piani alti. In piedi nella hall noi , insieme, non staremo a guardare con il naso
all’insù chi è certo di salire verso il cielo ma ci incolleremo a loro come una cozza allo scoglio! Nec recisa recedit!

Detto ciò comunico i nominativi dei convocati alla gara di domani con i coriacei di Bareggio.[/size]

RAMAIOLI Fabio
ANTONACCI Gianluigi
VIGNATI Alessandro
PEDRON Stefano
BOMBONATI Marco
TEGON Marco
MARIANI Stefano
CODARRI Marco
GARAVAGLIA Alberto
GASPANI Luca

Ritrovo palestra Bareggio via…ore 20.30.
[/color]
pippo - Sab Nov 20, 2010 2:46 pm
Oggetto:
Giovedi 18.11.2010 ore 23.00....ci siamo sentiti tutti come taluno che fa tredici è perde la schedina....sicchè a riscuotere in cassa si sono presentati gli undici di Bareggio con noi delusi e “consumati” come scarpe di pallone dentro la polvere! In sintesi è stata una brutta partita iniziata subito in salita con un meno 10 che lasciava presagire chissà quale catastrofe , invece , minuto di sospensione e ripartenza con determinazione , risoluzione e volontà di ribaltare il medesimo parziale. Comando egregiamente eseguito sotto gli occhi plumbei degli avversari. Tutto benino ed a fasi alterne fino a tre minuti dalla fine quando le idee si sono annebbiate per fare spazio all’emozione, alla paura di vincere, alla nikefobia (che non è la griffe sportiva come qualcuno potrà pensare!!!) Così a fine gara il rammarico è stato palpabile ed è stata ancora piu’ consistente l’amarezza perché la speranza svaniva dopo una rimonta esaltante contro un team da “primi della classe”. Al fischio finale qualche parola con “qualcuno” – il solito qualcuno in grigio di cui è inutile parlare e disquisire e poi tutti negli spogliatoi a metabolizzare la vittoria mancata. Non parlo di sconfitta perché la pillola ingoiata, seppur amara , è estremamente analgesica per cui il risultato finale non deve lasciare e non voglio che lasci segni di sconforto diretti a demoralizzare la squadra ma ci indichi solchi per riscatti imminenti e sono sicuro che tutti insieme sapremo esorcizzare altri sconsiderati “suicidi”. Quindi testa alta e tanta voglia di “sorridere”.. siamo alla partenza; confermo che il gruppo esiste, ci siamo e credo fermamente che la prossima partita per noi non si fermerà piu’ al 37 esimo. Certamentei ci sono da migliorare alcuni aspetti tecnici ma questo è il compito affidato a chi vuol lavorare seriamente!. Il sipario si è appena alzato e la gara del prossimo giovedì in casa già reclama attenzione, attenzione ed attenzione. Ci lavoreremo Martedì. Vogliamo vincere!
Se poi l’avversario si dimostrerà piu’ forte..CHAPEAU!
Buon fine settimana a tutti.
Coach Pippo

Luca - Dom Nov 21, 2010 12:04 am
Oggetto:
Martedì 23 novembre si gioca la 6° giornata del campionato UISP, nella palestra del Basket Primaticcio in via Giò Ponti n.1 a Milano alle ore 20.15. Ritrovo in palestra a Marcallo alle ore 18.45 con partenza alle ore 19.00.

I convocati sono:

Albizzati Luca
Armondi Edgardo
Baraban Marco
Cofrancesco Fabio
Cascio Paolo
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Lome Abdu
Marinoni Francesco
Pisoni Alberto
Rossi Luca
Tangorra Tommaso


Chi va direttamente a Milano è pregato di avvisare.

Per gli altri giocatori il ritrovo è alle 20.30 in palestra per gli allenamenti agl'ordini del coach Pippo.

Ciao a tutti.

Luca

pippo - Lun Nov 22, 2010 6:19 pm
Oggetto:
News: Fabio Ramioli KO. Per problemi ginocchio! Ne avrà per un mese!
Ugotone - Mer Nov 24, 2010 1:07 pm
Oggetto:
RISULTATO E COMMENTO DELLA PARTITA IERI SERA?????????????
FRANCO CI SEI PER IL TAVOLO DOMANI?

metiu - Mer Nov 24, 2010 1:56 pm
Oggetto:
Franco domani non c'e', faccio io il tavolo....

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

pippo - Mer Nov 24, 2010 5:18 pm
Oggetto:
In atesa di commenti ufficili per tutti..io ho avuto le anteprime....
comunico i nominativi dei convocati per la gara di domani 25 novembre 2010 .

VIGNATI
ANTONACCI
ALBIZZATI
BOMBONATI
TEGON
GARAVAGLIA A.
GASPANI
TEGON
CODARRI
MARIANI

ritrovo in palestra ore 20.15.

Al tavolo il gentilissimo signor CASCIO Martino e il disponibilissimo GARAVAGLIA Matteo.
A domani.
coach pippo.

franco - Mer Nov 24, 2010 9:17 pm
Oggetto:
buonasera
ieri sera abbiamo giocato in una fredda palestra in via primaticcio a Milano, difficilissima da raggiungere grazie al mio tomtom farlocco e a un fabio incapace di decifrarlo
prima battuta d'arresto x i campioni uisp: basket primaticcio - basket players 63-53.
partita dominata dalla maggior fisicità dei nostri avversari che hanno preso possesso dei tabelloni e sono scappati via nel secondo quarto approfittando sia dei 3 falli di tommaso arrivati troppo presto che hanno costretto l'unico vero centro alla panchina fin da subito (arbitraggio scandaloso, un uomo che sembrava + morto che vivo che fischiava come e quando voleva, forse xchè voglioso di trovare al +presto calore altrove.. magari nella vicina via novara Laughing ) sia di un nostro atteggiamento troppo lascivo.... all'intervallo il punteggio era 39-23. partita chiusa???
no xchè incredibilmente con un quintetto di 5 piccoli suggerito a capitan luca dal fido franco Wink (daniele a dirigere, paolo e matteo sotto le plance a inventarsi centri e marco e fabio a finalizzare) recuperavamo fino al - 6 con un ottima zona press degna dell'olimpia dei tempi migliori... e poi ancora resistevamo al nuovo tentativo di allungo dei padroni di casa con gli innesti di un tommaso redivivo, capitan luca rossi e alberto pisoni.... ma non bastava, l'arbitro lasciava correre qualche contatto di troppo non fischiando a nostro favore un paio di situazioni, franco (parlo di me in terza persona non sto benissimo...) e lome non riuscivano a piazzare il loro solito canestro della staffa e così non siamo riusciti mai ad agganciarli definitivamente... peccato
buona prova della squadra nel terzo e quarto quarto, ottima la reazione.. certo è mancata la concentrazione all'inizio.. siamo entrati in campo svogliati e non possiamo pretendere di vincere se giochiamo solo 2 quarti a partita come ieri...
cmq siamo 4 vinte e una persa, nulla è compromesso, dobbiamo x forza vincere le prossime 2!!!

ps: imbarazzante poi la sosta post partita dal macdonald con la coppia foti - cofrancesco grande protagonista: 6 PANINI IN 2 Shocked CHE MERDE!!! Laughing
pippo - Gio Nov 25, 2010 2:49 pm
Oggetto:
Con una linea sottile, degna del migliore Nesti Franco, il "nostro" Franco ha doviziosamente illustrato come si perde una gara allorquando al di là di ogni tecnica e tattica l'approccio con la stessa è di scarsa intensità, disattenzione, superficalità. I conti si tirano alla fine ed alla fine l'unico risultato "positivo" rimane il sollazzevole stop al Donald dell'uomo sempre in dieta (chissà da chi ha preso!!!) e dall'amico beone che non disdegna notturni suicidi alimentari (senti chi parla)..al di là delle battute , non piangiamo sul latte versato, in fondo la formazione scesa in campo era oltremodo leggera per cui già il risultato non eclatante è degno di rispetto! Detto ciò, l'imprimatur rimane quello di non rattenere la fame di vincere, la fame di ben figurare, la fame di esserci .....In pochi anni abbiamo fatto passi da "gigante", abbiamo costruito un piccolo giocattolino con i pochi "lego" a disposizione adesso è l'ora di curare i particolari, quei quid che solo rimanendo sopra le spalle di "giganti" possiamo compiutamente realizzare. Continuiamo a crescere, crediamo in ciò che facciamo, in cio che si dice, crediamo in noi ma crediamoci tutti, gli agguati sono sempre dietro l'angolo e guai se così non fosse....se tutto filerebbe sempre liscio e non ci sarebbero ostacoli da saltare, saremmo soltanto importanti ed egregi "ospiti d'onore".
Stasera si rigioca.....ancora infermeria per qualcuno e l'ultimo a "marcare visita" è stato l'ottimo CODARRI che per problemi fisici indipendenti dalla sua volontà stamani mi ha declinato telefonicamente la sua assenza. Al suo posto verrà inserito nella lista "R" l'immarciscibile Fabio COFRANCESCO.

Hisashi_Mitsui - Gio Nov 25, 2010 5:03 pm
Oggetto: risposta alla torta di franco
Laughing Laughing Laughing foti e cofrancesco siete veramente imbarazzanti!!! Laughing Laughing Laughing

@ coco: spero che stasera alla partita FIP non li vomiti i panini del MC!!!!

ahahahahahah

HM
pippo - Ven Nov 26, 2010 8:35 pm
Oggetto:
Grande momento di promozione socio/sportiva in via Donatori del Sangue a Marcallo!.
I due punti di ieri conquistati senza il magnifico RAMAIOLI (fermo per un mese) e il tenebroso CAIMI prossimo al rientro, sono ossigeno per tirare diritti verso il cammino vincente che dovrà condurci alla salvezza! Vittoria netta come del resto evidenzia il punteggio; grazie questa volta ad una discreta attenzione, aggressività difensiva e ad una transizione primaria accettabile. Discrete le spaziature in attacco. I progressi continuano evidenti. Ottimo il contributo della panchina. Per “trenta” giri di orologio, ci siamo fatti rispettare senza temere l’avversario sfoggiando una squadra che ha dimostrato una totale fiducia nei miei confronti e su quanto ci siamo detti in palestra durante la settimana, conciliaboli che ieri sono diventati moneta sonante con i due punti da custodire in cassaforte. Al solito inizio disastroso, si è opposto, con il passare dei minuti, un carattere da veri lottatori. Dopo l’intervallo, richiamate in campo le squadre, abbiamo richiamato alla sfida le mani calde dei frombolieri Corbettesi . Da qui in avanti, è emerso uno spirito di squadra che tra le altre cose assentiva ai cambi, dovuti, per esorcizzare eventuali cali di tensione. In passerella si è visto un gruppo disponibile uno verso l’altro, volitivo, compatto e solare. Poi potrà capitare di perdere 7 partite di fila ma almeno per ieri sera niente “de profundis”!
Alla fine soddisfazione per tutti compreso i tifosi, gli amici, gli amici tifosi, i tifosi amici, gli amici dei tifosi amici e gli amici degli amici tifosi…. Qualcuno, sulle scale che conducevano negli spogliatoi, si è complimentato affermando che l’artefice del piccolo “capolavoro” fosse stato il coach, alla inaspettata cortesia, diniegavo asserendo che i veri protagonisti indiscussi fossero i ragazzi: loro il merito della vittoria, presentandosi nell’ultimo quarto come aquile assetate capaci di azzannare un avversario a corto di benzina che, minuto dopo minuto, si era schiantato starnazzando invece di volare sul fine partita. In sintesi, abbiamo disputato una gara che potevamo finire in malo modo, invece, concentrazione, intensità , cuore, pazienza e gambe hanno regalato una “coerente idea di collettivo”.
Alla fine tutti in doccia, con me pompiere, a raffreddare, con molti condizionali, i misurati entusiasmi rimarcando la dedizione, la volitività e l’umiltà di tutta la squadra, ingredienti necessari, per continuare ad affrontare un calendario tosto, ove la parola d’ordine resta “ salvezza”.
Unica nota stonata..l’essermi fatto cogliere con le mani nella “marmellata” da una triade di giocatori che tra una insaponata e l’altra, dal’altro capo delle docce, proferiva:”……quando Pippo si toglie la giacca vuol dire che qualcosa non va…si deve cambiare registro e chi vuole giocare deve uscire le p….le!!!”……sono fregato..nelle prossime gare sarò costretto a sfilarmi qualche diverso capo di vestiario!!!!

Ugotone - Ven Nov 26, 2010 8:49 pm
Oggetto:
allora..............BRAVI coraggio alla prossima per entrambi UISP piange e FIP Razz .
Ugotone - Ven Nov 26, 2010 8:53 pm
Oggetto:
GASPA METTI IL NUOVO ANNUNCIO..........E SE PUOI DIVIDERE LE FOTO TRA I C..............I E MINIBASKET CON QUALCHE FOTO IN PIù CHE LE VOGLIONO VEDERE LE MAMME.............
Ugotone - Sab Nov 27, 2010 2:33 pm
Oggetto:
GRANDE GASPA, OTTIMO AVVISO SUL SITO QUASI QUASI TI CAMBIAMO RUOLO Laughing Laughing Laughing FAMMI L'ULTIMO SFORZO SE RIESCI A CREARE ANCORA UNA NUOVA FINESTRA CON MINIBASKET COSì METTIAMO LE LORO FOTO E IL LORO CALENDARIO CHE COMINCIA OGGI A BASIGLIO.MAGARI PUOI FARLO QUESTA SERA INVECE DI USCIRE E FATTI AIUTARE DAL CRONOMETRISTA CHE è UNO STUDIOSO E HA TANTE IDEEE Idea Laughing Laughing
metiu - Sab Nov 27, 2010 6:54 pm
Oggetto:
Rolling Eyes
pippo - Sab Nov 27, 2010 10:41 pm
Oggetto:


ATTENZIONE

Amici comuni mi hanno riferito che su SETTEGIORNI è indetto un concorso per sciegliere il "re" e la "regina" del mondo dello sport! Bene ci sono anche io..non so chi mi abbia inserito....(io allenatore? bah!)... ma - dura realtà - ci sonoanche io..(quando portavo addosso 130 chili!!- foto orrenda) ...onde per cui poscia...basta comprare il giornale ogni venerdi(oppure procurarsi il coupon e votare per....) . Mandare lo stesso alla redazione...e si accumulano punti..io per il momento mi dicono che ho solo un punto ma credetemi non è il mio!!! Per la prima volta non sono gli allenatori a scegliere ma sono i giocatori o comunque chi capisce di Basket a scegliere!!!Naturalmente l'invito è esteso anche per nostri ragazzi del Minibasket e gentili mamme e papà!

IMPORTANTE:

non è che voglia vincere io ( conoscete la mia modestia).... è che non desidero.... far vincere "qualcun altro"!!!

franco - Dom Nov 28, 2010 12:03 pm
Oggetto:
italianiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii vota pippo foti!!!! votapippo votapippo votapippo
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



Laughing Mr. Green
pippo - Dom Nov 28, 2010 2:26 pm
Oggetto:
Ah...ah..ah..ah.Incredibile!..grande Franco.
Luca - Lun Nov 29, 2010 10:31 pm
Oggetto:
Ciao Luca

puoi mettere in evidenza gli impegni di questa settimana della squadra:

martedì 30 dicembre allenamenti

Campionato Fip
giovedì 2 dicembre ore 21:15 Gpa Basket Rho - Albizzati Marcallo

Campionato UISP
venerdì 3 dicembre ore 21:30 Basket Brusiglio - Basket Players Marcallo.

Grazie.

Luca

metiu - Mar Nov 30, 2010 12:24 pm
Oggetto:
stasera non ci sono, non sto bene, c'ho probblemi
credo di avere la febbra III
Luca - Mer Dic 01, 2010 10:02 pm
Oggetto:
Ciao a tutti, volevo fare un paio di comunicazione di servizio, prima delle convocazioni:

giovedì 2 dicembre non ci sono gli allenamenti:

givedì scorso il nostro Marco B. ha smarrito la carta d'identità, per caso qualcuno l'ha ritirata? o consegnata a qualcuno? chi avesse notizie è pregato di comunicarlo al proprietario o al sottoscritto.

Grazie

Luca Rossi

Luca - Mer Dic 01, 2010 10:13 pm
Oggetto:
Convocazioni per partita UISP, di venerdì 3 dicembre a Cormano in via Bizzozzero alle ore 21:30, ritrovo in palestra alle ore 20:00, partenza alle ore 20:15.

I convocati sono:

Armondi Edgardo
Baraban Marco
Cofrancesco Fabio
Cascio Paolo
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Pisoni Alberto
Rossi Luca
Tangorra Tommaso

Chi si trova già a Cormano è pregato di avvisare, per tutti gli altri ci vediamo venerdì, se qualcuno vuole aggregarsi alla squadra per supportare i compagni è ben accetto.

Ciao a tutti.

Coach Luca

pippo - Gio Dic 02, 2010 12:59 am
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara FIP di giovedì 2 dicembre 2010
ANTONACCI
BOMBONATI
CAIMI
CODARRI
GASPANI
PEDRON
VIGNATI
MARIANI
ALBIZZATI
TEGON.

Ritrovo palestra Marcallo ore 19.45. Per quanti desiderassero raggiungere direttamente il centro sportivo di Rho l'appuntamento è per le ore 20.30.
Prego comunicare il nominativo di chi intende raggiungere direttamente la palestar du Rho allo scrivente o al dirigente responsabile Ugo Tonello.
Grazie. Ci si vede domani sera io vado direttamente al centro sportivo.

Luca - Ven Dic 03, 2010 12:24 am
Oggetto:
Complimenti ai ragazzi della FIP che stasera hanno vinto sul campo di Rho,

Speriamo di fare lo stesso con il campionato UISP domani sera.

ciao a tutti.

Coach Luca

Ugotone - Ven Dic 03, 2010 10:55 am
Oggetto:
FIP. contro RHO. migliore in campo: prenderle senza reagire bravi e anche se non devo dirlo io grande CUCCIOLO

prossima partita con CARROCCIO, le abbiamo sempre prese vedete voi.
Ugotone - Ven Dic 03, 2010 11:08 am
Oggetto:
campionato UISP in bocca al lupo per questa sera,fate sapere cosa combinate e mi raccomando prendere esempio dalla partita di ieri sera. Usare la testa non solo i muscoli........ciao
fabio#18coco - Ven Dic 03, 2010 12:12 pm
Oggetto:
grandi raga....anche noi stasera a cormano 2 fisso!!!!!!GO MARCALLO GO
fabio#18coco - Sab Dic 04, 2010 6:44 pm
Oggetto:
chi fa un commento sulla partita di cormano???????anche un commento della taverna...da rivedere alla moviola la birra addosso ad alby e ste...ahahahahahah
Luca - Dom Dic 05, 2010 12:13 am
Oggetto:
Ieri sera, sesta partita del campionato UISP, ed un altra vittoria per Marcallo.
Risultato finale Basket Brusuglio - Basket Players 25-67.

I ragazzi capitanati dal coach Luca partono decisi, subito un parziale di 13 a 0, anche le seconde linee non sono da meno e il primo quarto si chiude 22 a 8 per Marcallo. Nel secondo quarto Marcallo da spazio a tutti i giocatori e a metà gara il tabellino dice 34 a 18 per Basket Players.

Nel terzo quarto la squadra di Marcallo cambia marcia ed allunga nuovamente e mette a segno un parziale di 25 a 3. Franco cerca di segnare ma non ci riesce e quello che ottiene sono i 4 falli in pochi minuti.

La partita finisce 67 a 25 per la Players Marcallo, con buona prestazione di Fabio (21 punti) seguito da Stefano (17) e un buon contributo da tutti gli altri.

Tabellini finali Marco B. (5 punti), Matteo (4 punti), Marco C. (7 punti), Alberto P. (2 punti), Eddy, Franco, Daniele (6 punti), Luca (3 punti), Paolo (1 punto), Alberto (1 punto).

Adesso si guarda alla prossima per il secondo posto in campionato, appuntamento al 16 dicembre.

Coach Luca

franco - Dom Dic 05, 2010 2:36 pm
Oggetto:
commento sulla taverna del santo bevitore (soprannominata zio boe):
i 10 "atleti" si sono dimostrati subito affiatati e preparati alla sfida anche se matteo e marco si defilavano subito dietro a una misera birra... il giro-pizza è x uomini duri, non x checche isteriche piange
così restiamo in 8... consuelo e sara provano a dare una mano, ma in quanto appartenenti al gentil sesso si sa che da loro non si può pretendere un grande apporto.. chiuderanno con 2 tranci a testa...
la battaglia si fa dura.. il pizzettaro aziz sembra essere già in crisi fin dall'inizio quando nel tentativo di impastare la prima pizza si taglia ad un dito... sangue sul piano pizza.. i paramedici interveranno e lo sfidante egiziano riuscirà a ritornare in campo.....
prime tre pizze.. ah finite in 5 minuti!!!! la "salame piccante" viene falcidiata dal prode foti e dal preciso alberto garavaglia, la "wurstel" avrà vita breve con tegon e cofrancesco, il silente mariani dall'angolo del tavolo e l'uomo di mille battaglie franco lasceranno solo le lacrime sul tagliere dove giaceva una "prosciutto" fumante... i nostri sembrano avere partita facile.. aziz suda copiosamente, il forno ha raggiunto temperature "vulcanesche", devono intervenire ancora i paramedici x soccorrere tarek (l'aiutante di aziz...) che pare aver battuto troppo violentemente la testa sul bancone escalamando "allah akbel malek malek oktul" (traduzione: allah maledici questi infedeli che osano profanare il nostro tempio)
la partita sembra già chiusa prima di cominciare
gli astuti e perfidi egiziani passano alle maniere forti e non lesinano trucchi e giochetti degni dei peggiori malfattori... foti chiedeva un bicchiere di sprite, ma gli viene portato un bicchiere contente nè sprite, nè seven up, nè gazzosa guizza ma ZUP (bevanda proibita nei paesi occidentali prodotta dalla Mecca Cola direttamente negli Emirati Arabi)... alberto ordinava una birra a una cameriera all'apparenza appena assunta e poco esperta ma che invece si rivelerà una navigata doppiogiochista della peggior specie rovesciando l'intero contenuto del bicchiere sul giubbotto da un milione di dollari del buon garavaglia (ciò che ha esclamato in quel momento pare non possa essere ripetuto da nessun comun mortale Laughing )..... tegon veniva distratto da due avvenenti ragazze appoggiate al bancone che gli facevano venire ben altra fame.....
e infine la BASTARDATA del Nilo.. assieme ad un innocua "pizza alla salsiccia" spolverata in 13 secondi, veniva portata la temutissima "PIZZA VEGETARIANA CON RUCOLA E OLIVE", la peggior pizza mai sfornata, capace di bloccare ogni stomaco umano....
i nostri restavano senza parole... cofrancesco si lasciava scappare una lacrima e un "eh ma così non vale..." foti ci provava ingerendo anche 12 caramelle goleador x tentare di favorire la digestione ma niente da fare.... mariani si defilava..... tegon ormai era alle prese con ben altri "tranci" (di carne.... Very Happy ) era fisso al bancone...
la disfatta sembrava dietro l'angolo... aziz e tarek ormai se la ridevano a squarcia gola ed esclamavano JALLA JALLA (trad: ANDIAMO ANDIAMO....l'espressione è riconducibile a un tentativo egiziano di copiare il famoso urlo di Giampiero Galeazzi quando incitava con la telecronaca i fratelli abbagnale ormai vicini alla vittoria)..
ma è in qs momenti che i duri si fanno sentire... franco addentava con grande sacrificio un doppio trancio dell'infausta pizza, foti e cofrancesco si riprendevano e davano anche il loro straordinario contributo....
la cameriera provava ancora a intervenire con il suo malefico vassoio, ma la sua tecnica "rovescia e uccidi" colpiva il tavolo a fianco (pare che i capelli di una ragazza siano stati sciolti da un limoncello maledettamente acido)..
ma l'ira del pelide Alberto sfociava in un impeto che gli permetteva non solo di finire l'ultimo trancio della pizza vegetariana ma di ordinare un'altra pizza "crudo e salsiccia" che finiva con la tecnica del "mangia il condimento e lascia lì tutto il resto"
evviva!! i nostri portavano a casa la sudata vittoria.. tarek e aziz si facevano saltare nel duomo di bresso!! la cameriera veniva licenziata e era reso vano l'ennesimo tentativo di rovinare la serata da parte dei gestori del locale (daniele era costretto a pagare 15 euro per le 3 zup, ma lui saldava il conto lasciando pure la mancia) GRANDISSIMA VITTORIA E SQUADRA ANCORA A PUNTEGGIO PIENO NEI DOPO PARTITA!!! Laughing

ps: L'INTERPOL, la Cia e L'Fbi stanno indagando sul viaggio durante la settimana di Luca Albizzati a Dubai... pare che abbia passato ai nemici egiziani delle notizie sulla nostra squadra e sulla formazione che coach Franco avrebbe schierato.. se così fosse verranno presi seri provvedimenti... verrà infilzato con lo spadone del kebab
pippo - Dom Dic 05, 2010 2:58 pm
Oggetto:
[b]Franco sono rimasto basito dalla tua certosina cronaca curata nei particolare, pulsante e coloratissima. Di fronte a tanta affabulazione non posso che rimanere basito. Eccellente. Mi scuso se non ho ancora commentato la nostra gara FIP di giovedì scorso ( la vita da casalingo è estremamente dura, stressantee complicata e non se ne esce facilmente a smaltirne il logorio..).

Nelle more di potermi sedere a illustrare la gara comunico che:

[color=red]MARTEDI' 7 DICEMBRE 2010 presso la nostra palestra nonostante la festività infrasettimanale in onore a Sant'Amrosio (mi sono escluso dalla solita passarella alla Scala di Milano..) si terrano regolarmente gli allenamenti.
Inizio ore 20.30.

fabio#18coco - Lun Dic 06, 2010 12:05 am
Oggetto:
complimenti a franco x il commento della taverna...avevo le lacrime prima o poi ci rimango dal ridere che mi fate fare...intanto complimenti a tutti x la trasferta di cormano è bello vincere tutti insieme...mah faranco ma questi 6 punti??...mah...grande ste sotto canestro è un gran giocatore...tutti hanno messo la loro grinta quando sono stati chiamati sul campo........i veri atleti.??????.........i sopravissuti alla pizzata e alle scorrettezze di aziz e tarek...bravi!!!!!!!!
pippo - Lun Dic 06, 2010 6:59 pm
Oggetto:
Commento alla partita di Giovedi a Rho.

UNICO COMMENTO




BRA - VIS - SI - MI
fabio#18coco - Mar Dic 07, 2010 10:54 pm
Oggetto:
come detto a pippo...causa stufato d'asino non ho potuto partecipare agli allenamenti....miraccomando con carroccio...1 fisso...VINCERE
pippo - Mer Dic 08, 2010 2:43 pm
Oggetto:
Fabio spero che la tua carica serva...domani sarà durissima....comunque comunico i nominativi dei convocati per la gara contro Carroccio

PEDRON-
BOMBONATI-
TEGON-
MARIANI-
ANTONACCI-
GASPANI-
ALBIZZATI-
CODARRI-
CAIMI-
GARAVAGLIA A.

tutti in palaestra ore 20.30. ciao
Ugotone - Mer Dic 08, 2010 6:12 pm
Oggetto:
per Presidente:
se usiamo maglie blù PEDRON N. 18 CAIMI N. 15
CIAO, CI VEDIAMO.
pippo - Gio Dic 09, 2010 12:15 pm
Oggetto:
[color=red]Altra tegola...!!!!!!......Infermeria sempre piu' folta....

Indisponibilità BOMBONATI..problemi fisici.

Stasera sarà molto ...ma molto..dura!!!!ah se ci fosse il pareggio nel Basket!!!!!

Al suo posto degno sostituto Cofrancesco.

Per Ugo : abbiamo la divisa per Fabio?
[/color
]
tommy - Gio Dic 09, 2010 12:19 pm
Oggetto:
ragazzi vedete di vincere anche stasera miraccomando......io intanto cerco di riconquistarmi la vostra fiducia dalla tribuna....... Laughing Laughing Laughing
Ugotone - Gio Dic 09, 2010 2:57 pm
Oggetto:
OK dovremmo essere a posto con il n. 12 se non sbaglio o il 7 . Tommy siamo conciati come l'inter.
Padre Maronno - Gio Dic 09, 2010 3:16 pm
Oggetto:
Scusate la mia assenza ma ero preso a divulgare le tre verità all'uomo: LA LUCE-L'ALBERO & IL GIALLO!!!!

Commento alla partita di giovedì scorso a Rho:

Come ha già anticipato il coach Foti, è stata una partita ottima, abbiamo iniziato subito alla grande portandoci in vantaggio senza evitare tiri di alta classe come i tre punti di tabella del Gaspanino Confused , e siamo riusciti a rimanere sempre sopra almeno di 10 punti per l'intera partita. La squadra ha avuto un momento di magia che ci ha portato a +17 sugli avversari, ma il terzo quarto ritrovandoci pieni di falli abbiamo ridotto l'intensità in difesa e abbiamo chiuso la partita a +11!! Grande la prestazione di Vigna che ha messo un canestro da una posizione impossibile (era già sotto la doccia negli spogliatoi Cool ), Gigi che ha dominato e regnato in area effettuando una difesa impeccabile, recuperando molte palle e segnando anche in attacco Twisted Evil ! Nell'insieme buona tutta la squadra, ognuno ha dato il meglio per portarsi a casa questa ennesima vittoria...FORZA RAGAZZI!!! Nessuno si deve abbattere perchè è la squadra che vince e per la squadra sono importanti tutte le cose anche le più piccole, una palla recuperata o solo sporcata, un misero punticino oun solo minuto di partita giocato col cuore porta al successo di tutti!!!!!!!!!!!

Chiudo tirandomela per aver fatto un 75% dal tiro libero!!!!!!!!!!!!!! Shocked Shocked Shocked Shocked
LA MANO SANTA!!!!!!!!!!!!!!

E stasera non voglio checche in campo...fuori le palle che se ognuno dà tutto quello che può alla squadra ce la facciamo tranquillamente!!!!!
fabio#18coco - Ven Dic 10, 2010 7:31 pm
Oggetto:
devo fare i complimenti a tutta la squadra x la partita di ieri sera...siamo stati uniti e soprattutto CALMI negli ultimi minuti di partita soffocando il loro possesso x l'ultimo tiro...che dire bravi a tutti...guardiamo tutti dall'alto ma rimaniamo con i piedi x terra il campionato è ancora lungo e difficile...sta a noi rimanere solidi e concentrati x raggiungere il nostro sogno...............GO MARCALLO GOOOOOOOOOO
fabio#18coco - Ven Dic 10, 2010 7:32 pm
Oggetto:
PS chi fa il commento?????????????????????????????????a voi la scelta.......... Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
pippo - Dom Dic 12, 2010 2:01 am
Oggetto:
[color=darkblue]Poker di vittorie, e sono quattro, in casa Marcallo il morale è alto, ma si tengono i piedi per terra in via Donatori del Sangue la squadra è prima in classifica a bottino pieno, martedì saremo ospiti a Vanzaghello auspico la quinta vittoria consecutiva e di sicuro ci impegneremo a mille, senza sottovalutare gli avversari, per ottenerla.
Giovedì, grande soddisfazione da parte del “compostissimo”presidente Angelo Rossi e dal “caliente”direttore sportivo Ugo Tonello che hanno lodato il buon lavoro dell'intera squadra , ritenendo opportuno congratularsi anche con i tifosi encomiabili, entusiasti, sportivi, composti e cestisticamente sapienti…….

Un “ mortale “ finirebbe qua l’articolo ma io “pennaiolo” incurabile, non posso arrestare la bufera infernale della penna che fatica ad arrestarsi!!!

E allora, inizio da capo…

Altro nostro piccolo miracolo con due punti che non cambiano i nostri piani di salvezza ma allargano i nostri orizzonti di miglioramento accrescendo la voglia di credere che come squadra ci siamo e ci saremo, determinati di giocare ogni partita ad armi pari senza timori. Questa vittoria ci carica quanto a fiducia. Se prima di questa gara eravamo a mezzanotte e aspettavamo l’alba, adesso siamo all’una di notte!
La squadra di martedì è stata compatta, concentrata sulle cose da fare, che ha creduto nella vittoria fino alla fine…ricercando il coinvolgimento di tutti.

EROICI! Non ci sono altre parole.

Vinciamo per due punti una partita importante per il proseguo del campionato, una partita vietata ai deboli di cuore che i ragazzi hanno vinto riprendendosi dalle solite sconsiderate amnesie!!

Dalle 21.15 alle 22.50 si è vista una squadra viva, una squadra che nonostante il roster ridotto all’osso, ha tirato fuori orgoglio e grinta ma anche tanto sudore. Come le ultime volte abbiamo provato subito l’allungo e siamo rimasti avanti per tutta la gara, con qualche quarto terrificante e una o due “scimmie della paura” attaccate alla schiena, ma non ci siamo disuniti! Negli ultimi minuti di gioco succede di tutto, la palla scotta, prendendola in mano sembra una specie di “borsa calda” tanto cara a noi del cinquantasette…. e non solo!!!! Sotto le plance difensive le spalle marcallesi tagliano fuori all’unisono e gli arti superiori anticipano simultaneamente gli avversari con i movimenti sincronici di una “falange macedone”; nel frattempo io mi ricordo del nome di “condottiero” e provo l’ennesima strategia…. tutti facciamo centro!!... Per i meritevoli ragazzi del carroccio non c’è stato spazio per l’ultimo tiro che poteva essere quello del pareggio se non del definitivo sorpasso!!

Per l’occasione abbiamo sfoggiato in panchina coach Luca Rossi utilizzato soprattutto come mio intelligente “consigliere”..ci siamo ritrovati come tre anni fa seduti sulla stessa panca, dandoci di gomito per chiamare cambi e tecniche di gioco.

Ad un certo punto anche Luca in campo per sfoderare la sua incommensurabile tenacia…nel segno di: “L’uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare”( George Bernard Shaw)..

La morale della serata è stata chiara: si possono avere delle difficoltà, contrattempi, ma al momento del dunque il nostro discorso lo abbiamo imposto, perché nessun altro deve possedere i nostri argomenti e la nostra convinzione nell’affermarli!


Poche partite come quella di giovedì possono rendere felici un allenatore( alla fine mi sono acquattato sulla panchina esausto, mentre il gruppo festeggiava..) pur senza giocatori di talento, Vignati,e Ramaioli, Bombonati, Pedron..ecc.. pedine importanti per vincere e affermare la nostra identità a prescindere dalle contingenze…. chiaro che nessuna squadra può mai risultare del tutto indipendente dalle proprie individualità, questa è utopia, ma c’è stato un modello di successo che si è imposto da sè, con la forza della propria evidenza….
Prestazioni come quella di giovedì non sono frutto nè dell’ispirazione di un giorno nè di un momento di particolare forma, nè arrivo a dire, del lavoro pur fenomenale di tre anni di mia “guida”: queste prestazioni sono figlie di una politica societaria efficace e de efficiente . con .la personalità della squadra che in circostanze come quella dell’altra sera è uscita prepotentemente, indipendentemente dalle ccontingenze e dal momento ..ci sono giocatori che possono decidere una partita, la indirizzano, la guidano, come se manovrassero i fili di una marionetta, ogni benedetto secondo ogni minuto . ..ma il demiurgo di giovedì , vivaddio è stato ancora una volta il GRUPPO!

Sicuramente l’importante non è sempre vincere (pinocchio), però che bella soddisfazione..doppia perché derivante non dal risultato finale ma da quello che è stato il suo contorno, fatto di grinta, voglia, determinazione e soprattutto divertimento. Divertimento nel giocare a Basket.

coach pippo
[/color]

fabio#18coco - Lun Dic 13, 2010 12:20 am
Oggetto:
bel commento...bravo coach...GO MARCALLO GOOOOOOOOOOOO!!!!!!
alby86 - Lun Dic 13, 2010 1:48 pm
Oggetto:
poooooooooooooooooooocco giuda..........................2 righe di commento! Very Happy

P.S. perchè tra i giocatori di talento c'è bombonati? Shocked
pippo - Lun Dic 13, 2010 4:44 pm
Oggetto:
Grazie Fabietto.....Alby non fare il "c.........e"....ah..ah..ah..(lo so che scherzi)...
Comunque ancora infermeria per RAMAIOLI, CODARRI e BOMBONATI....

Comunico i nomintivi dei convocati per la gara di domani 14 dicembre 2010:

PEDRON-
VIGNATI
TEGON-
MARIANI-
ANTONACCI-
GASPANI-
ALBIZZATI-
COFRANCESCO
CAIMI
GARAVAGLIA A.

Ritrovo palestra Marcallo ore 20.30.

pippo - Lun Dic 13, 2010 4:46 pm
Oggetto:
Alby il commento alla partita di domani lo farai tu....e deve essere uguale al mio come tiratura....e questo è un ORDINE!
alby86 - Lun Dic 13, 2010 9:52 pm
Oggetto:
lo sò che i miei commenti sono i migliori................Smile
P.S. Bombo scherzo va che ti aspettiamo.......................in forma e con voglia di giocare per fare la differenza
Luca - Lun Dic 13, 2010 9:59 pm
Oggetto:
FORZA RAGAZZI!!!!!!!!!

Domani sera date il massimo, noi saremo con voi, .................. col pensiero perchè saremo in palestra a sudare per l'impegno di giovedì, l'ultima fatica prima delle vacanze, ed in attesa dei nuovi scontri dell'anno prossimo.

Ricordo che chi non è convocato, che martedì alle ore 20:30 ci sono gli allenamenti a Marcallo, in vista della partita di giovedì in casa, dove sono inviatati tutti a sostenere la squadra dagli spalti (per chi non gioca ovviamente).

Ciao a tutti e un in bocca al lupo per domani sera.

Luca Rossi

pippo - Lun Dic 13, 2010 10:38 pm
Oggetto:
Grazie Luca....ATTESO L'IMPORTANTE INCONTRO DI GIOVEDI' SERA RAMMENTO ANCHE IO CHE DOMANI SERA, PER TUTTI I NON CONVOCATI AD INVERUNO, ALLENAMENTO DI RIFINITURA IN PALESTRA.... NON SI ACCETANO ASSENZE A MENO CHE COMPROVANTI SOPRAVVENUTE IMPRESCINDIBILI ESIGENZE PERSONALI, FAMILIARI E MEDICHE!
DALLA PROSSIMA SETTIMANA VIA ALO SBRAGO..SPERANDO DI POTERLO FARE CON ILSORRISO TRA I DENTI!!!!

FORZA RAGAZZI METTIAMOCELA TUTTA!!!!
alby86 - Lun Dic 13, 2010 11:24 pm
Oggetto:
pippo se tu vuoi andare ad INVERUNO vai pure................al massimo noi che giochiamo a VANZAGHELLO faremo a meno del tuo carisma in panchina Smile
tommy - Mar Dic 14, 2010 12:22 pm
Oggetto:
io non so se ci saro' stasera per ovvi problemi famigliari noti al coach faro' il possibile per venire ma nn so......
fabio#18coco - Mar Dic 14, 2010 12:28 pm
Oggetto:
ragazzi sappiamo cosa ci attende stasera...ci resta soltanto una cosa da fare... VINCERE e rimanere la CAPOLISTA x passare le feste go marcallo goooooooo Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
metiu - Mar Dic 14, 2010 3:45 pm
Oggetto:
ma stasera chi siamo? arriviamo a 10? daiiiii che ce l'ho stra addosso!!!
sono troppo baldanzoso oggi!!! Cool
Luca - Mar Dic 14, 2010 11:51 pm
Oggetto:
COMPLIMENTI RAGAZZI


e con questa fanno 5 vittorie, un bel regalo di natale fatto al Coach e alla società............................... e anche a noi giocatori.

adesso c'è l'ultimo impegno di giovedì, spero di imitare con una bella vittoria anche in UISP in modo da poter passere le feste con gioia.


Per giovedì chiedo a tutti di partecipare sia in campo sia sugli spalti per affrontare l'ultimo impegno di quest'anno.

Un saluto a tutti.

Coach Luca

franco - Mer Dic 15, 2010 9:15 pm
Oggetto:
ma un commento?? il risultato???
dove siamo?? in russia ai tempi del kgb dove vige il segreto militare?? Laughing
Luca - Mer Dic 15, 2010 11:51 pm
Oggetto:
Per la partita di giovedì 16 dicembre ecco le convocazioni:

Albizzati Luca
Armondi Edgardo
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Momadou Lome
Rossi Luca
Tangorra Tommaso
Tegon Marco

Il ritrovo è per le ore 20.15 in palestra.

Per tutti gli altri sono convocati in palestra per fare il tifo.

Per Luca Gaspani, ci puoi dare una mano al tavolo, grazie.

Ciao a tutti

Coach Luca

tommy - Ven Dic 17, 2010 1:06 pm
Oggetto:
buona prestazione ieri a parte qualke momento di buio generale,con azioni confuse giocate sui 10 secondi anziche' sui 24...con il piu delle volte concluse con dei tiri da tre senza uomini a rimbalzo,il resto della gara direi e' stato giocato su buon ritmo con i nostri soliti contropiedi veloci e chiusure in difesa.arbitraggio direi non proprio all'altezza quando si dice due al prezzo di uno....in questo caso non so se ne facevano mezzo.....avversari comunque tonici e veloci complimenti a loro...ora vedete di fare bene anche nella seconda parte del campionato restante miraccomando ragazzi sempre cosi' Wink
pippo - Sab Dic 18, 2010 12:11 am
Oggetto:
Sono appena passate le tre. Il termometro segna 38 e 2. Chissenefrega!Abbiamo vinto.
E siamo primi in classifica…..con una buona squadra, l’ironia necessaria e due dirigenti Angelo ed Ugo che sorridono come due “simbolisti francesi”.
Non so come andrà questo nostro campionato, ma mi sento di escludere che sarà un campionato normale: non ne ho ancora visto uno, in una vita di basket!
Da parte nostra sono sicuro continueremo a fare cose stupende…alcune cose abominevoli… altre incomprensibili…..altre magiche …giusto per dare ampio motivo di discussione a fidanzate, spose , amici e giovani tifosi marcallesi.
Sarà un problema? Certo che no!….
Il basket è bello perché è una versione “teletrasmessa” della commedia umana, una forma di allenamento alla vita, un esercizio di gestione dell’anima...un gioco , da “grandi”, che da bambini tenevano ai sudisti o agli indiani! E' la prova generale della vita dove si alternano momenti di gioia a terribili momenti di affranto… dove bisogna anche saper perdere , come dicevano Gatto Silvestro e Caterina Caselli (spiegherò ai non addetti chi è la Caselli; Silvestro lo conosciamo tutti).
Per adesso stiamo vincendo ma quando non ce l’aspetteremo bisognerà saper anche perdere per poi, quando non ce l’aspetteremo rivincere….. (forse quando non ci spereremo piu’)…..a un bel primo tempo può seguire un brutto secondo tempo , ma ci sarà comunque un secondo tempo, e poi un'altra partita, e dopo l'ultima partita un nuovo campionato; accadrà di essere sconfitti (meritatamente, immeritatamente) quindi tanto vale prepararsi : ” La sconfitta è il blasone dell’ “animo ben nato”” sosteneva un poeta argentino.
Dovrà esse questo il nostro spirito…….., in fondo se avessimo vinto gli anni passati, cosa ci restava da sognare quest’anno?
L’imperituro è: “ non montiamoci la testa e continuiamo a lavorare con umiltà e serenità per preparare i prossimi impegni”!

E andiamo alla gara:
Iniziamo con la marcia indietro, gioco a tratti confuso, senza ordine e ci facciamo spesso prendere dalla frenesia di vincere, con conseguente dispendio di energie, ma la squadra sembra sveglia e soprattutto sa di esserlo, deve solo dimostrarlo!
Il potenziale a disposizione è di rilievo ed alla lunga i valori devono emergere! Qualche time aut per ricapitolare, successivamente alcuni canestri sbagliati, contrapposti a delle azioni pregevoli …………..e poi, a bere negli spogliatoi dove il sottoscritto rimarca la fiducia nel gruppo e……(ma sono cose da spogliatoio!!!).
L’intervallo per fortuna è breve. La tensione rimane alta e la concentrazione pure ed
faccio del tutto per esorcizzare pensieri autodistruttivi del tipo “che schifo stiamo facendo!” o “è tutta colpa nostra e di Pippo”.
Terzo quarto, l’arbitro fischia e si ricomincia.
Partiamo un po’ contratti, ma ci siamo ed è fondamentale esserci proprio adesso perchè sta succedendo quello che nessuno immagina possa accadere ma è intrinseco in ogni partita: l’avversario recupera fiato e gioco , sembra risorgere con un nuovo abito confezionato apposta per batterci!
Ikl rettangolo di gioco si trasforma in un partita a scacchi; gioco la carta Luca ordinando gli un marcatura “faccia a faccia” sul loro fromboliere..siamo avanti ma sento che il risultato è in bilico… subiamo qualcosa, creiamo tante occasioni, è vero molte sprecate…. ci teniamo a galla con qualche penetrazione… ma l’acqua è alla gola! …..sugli spalti qualcuno inizia a gongolare mentre qualcun altro si dimena inquieto…. Provo quanto fatto in allenamento…zona ..uomo….box…decido di ritornare al “faccia a faccia” con Luca…ci pieghiamo ma non ci spezzamo!....siamo in grave difficoltà ma “ser Vignati” da Arluno sente ribollire le mani…lo lascio fare ,capisco che si trova in uno stato di “trance agonistica”… il “pischello” piazza 3 triple da incorniciare..…ultime “sbracciate” da parte mia…..fallo..tiro libero..Cofrancesco ne segna uno…..ormai la gara è in pugno e il tempo scorre inesorabilmente dalla nostra parte…..è fatta…..iniziano i titoli di coda.

Ugotone - Dom Dic 19, 2010 6:00 pm
Oggetto:
Vi ricordo domani sera a CASONE portate le " morose " e da bere....ALBI ..lo spumante non la birra......... Pippo domani mi fai il riassunto. ciao vi aspetto magari con qualche travestito.........da babbo natale naturalmente........
Ugotone - Mar Dic 21, 2010 9:19 pm
Oggetto:
BASKET PLAYERS RINGRAZIA TUTTI,GRANDI E PICCOLI CESTISTI, PER LA BUONA RIUSCITA DELLA FESTA DI IERI SERA. COMPLIMENTI A TUTTI.
franco - Ven Dic 24, 2010 4:17 pm
Oggetto:
auguri a tutti quanti!!!!!!!!!!!!!!!!!
che bello sui vari siti guardare le classifiche e ossrevare tutti dall'alto!!
Luca - Sab Gen 01, 2011 11:44 am
Oggetto:
Ed eccoci arrivvati per fare .........................

BUON ANNO A TUTTI


Mi auguro che la fine dell'anno sia passata con gioia e felicità e vi auguro un nuovo anno pieno di gioia, serenità e ....................Vittorie.

ciao a tutti ci vediamo in palestra martedi 11 alle ore 20.30 a Marcallo, così tutti lo sanno, per qualcuno che tra bevute e mangiate si fosse dimenticato.

Luca


P:S: come ogni professore si rispetti anche il nostro GRANDE COACH (dopo le feste ancora più gr........) ci ha dato i compiti delle vacanze. Tra breve li farò avere.

franco - Mar Gen 04, 2011 10:21 pm
Oggetto:
Luca mi ero scordato di dirtelo.. martedì 11volevamo organizzare un amichevole a magnago (o a malvaglio.. oh signur...)
era in ballo il dany. domani ti chiamo meglio e ti spiego.
Ugotone - Ven Gen 07, 2011 2:35 pm
Oggetto:
SULLA NUOVA CICLABILE SI VEDE UN SACCO DI GENTE CHE CORRE PER MANTENERSI IN LINEA Embarassed Embarassed MA Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation
VEDIAMO DI RIPRENDERCI BENE E TUTTI PER MARTEDI'
Luca - Ven Gen 07, 2011 11:45 pm
Oggetto:
Tranquillo Ugo , martedì ci presentiamo in palestra per smaltire quei 4-5 etti di troppo che si sono accumulati in questi giorni.

Per il resto non ci vedi sulla ciclabile perchè andiamo ............................... al mattino presto a correre!!!!!

Per settimana prossima si fanno solo allenamenti per toglierci la ruggine di questi giorni.

Luca

alby86 - Lun Gen 10, 2011 2:18 pm
Oggetto:
gran forma...gran forma...buon anno a tutti
tommy - Ven Gen 14, 2011 12:46 pm
Oggetto:
attenzione con grande stupore di tutti castano e pregnana hanno perso ieri....quindi se vinciamo domenica siamo primi in vetta soli soletti........ Very Happy Very Happy
pippo - Sab Gen 15, 2011 2:23 pm
Oggetto:
Comunico i nomnativi dei convocati per la gara di domani ore 18 a VILLA CORTESE:

CAIMI
VIGNATI
ANTONACCI
GASPANI
TANGORRA
GRAVAGLIA
PEDRON
ALBIZZATI
COFRANCESCO
TEGON
A disposizione rimane MARIANI attese le condizioni di TEGON al momento variabili.Contatterò personalmente Mariani nella mattinata di domenica

Ritrovo presso la palestra di marcalo ore 16.40.

Lo scrivente raggiungerà direttamente Villa Cortese per ritrovare tutti alle ore 17.15.
Buona domenica .
fabio#18coco - Dom Gen 16, 2011 11:17 pm
Oggetto:
la favola continua....complimenti a tutti...el cuchuuuuuuuuuu Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
GO MARCALLO GO
fabio#18coco - Dom Gen 16, 2011 11:18 pm
Oggetto:
e cmq salutate la capolista!!!!!!!!!!!!!!!
pippo - Lun Gen 17, 2011 8:26 pm
Oggetto:
[color=blue]RIECCOCI!
….pronti ad archiviare feste, panettoni e i Re Magi all’ultima apparizione.. cala il sipario delle vacanze e si riaccendono i riflettori sul parquet. Ieri abbiamo messo in scena il nostro “cine panettone di Natale”, in una fredda domenica che ancora una volta per noi è stata di festa, una domenica insieme, in campo attori di un film impegnato certo, ma né thriller, né giallo, né fantascienza, una sana partita di basket giocata a buon livello agonistico come ci succede da sei turni a questa parte!
A fine anno si tracciano bilanci, ma noi del Players Marcallo siamo in pieno “esercizio” e le somme le tireremo tra qualche partita quando ci considereremo virtualmente “salvi”e con la voglia di vedere gli altri azzannarsi per un posto al sole!..
Novità nel roster ? Si, ancora infortuni, malanni, con un TEGON costretto a giocare con la febbre, un CODARRI acciaccato ed un RAMAIOLI ancora alle prese con problemi fisici.
Intando , come dicevo, ripalla a due ieri sera, con un avversario ostico per la conquista dei sospirati due punti quale VILLACORTESE
Evidentemente però il Santo Natale ha fatto bene a tutti noi che, consolidiamo il primo posto in classica, andando a vincere con autorità contro una discreta squadra . Vittoria importante che tiene aperta la nostra striscia positiva, contro un avversario che temevamo molto, atteso i pochi giorni di allenamento effettuati in questo ultimo periodo. Solo tre sedute (ma non conta fare tanto, conta farlo bene!).
Molti infatti erano i timori alla vigilia, la trasferta nascondeva non poche insidie, soprattutto dal punto di vista mentale…. ma con un prova dignitos, anche questo scoglio è stato superato.

Nel primo quarto, dopo un inizio arrembante abbiamo pagato la ruggine della sosta, però la reazione del terzo quarto è stata da buona squadra molto cinica e spietata.

Poi una pausa veloce in spogliatoio per rimettere in ordine le idee, fare pipì, qualche sorso di acqua gelida e tante motivazioni per fare bene!.... motivazioni da primo posto in classifica, l’insieme di fattori stimolanti che portano alla vittoria morale, con la consapevolezza di volere raggiungere al piu’ presto i punti salvezza..come a fine gara ha scansonato il nostro energico direttore sportivo Ugo Tonello.

Ma torniamo al terzo quarto in cui iniziamo a dare di piu’ in volontà, spirito di sacrificio, voglia di giocare, motivazioni che ci hanno fatto inebriare mostrando una discreta pallacanestro con buona circolazione di palla e di scelte di tiro….., gruppo ancora una volta grande, con tutti i componenti saliti di rendimento, senza nessuno che cantasse fuori dal coro compreso il febbricitante TEGON che ringrazio personalmente per lo spirito di sacrificio dimostrato nei minuti di gioco in ci è stato impiegato.
.
Solita prestazione corale di tutti i fuori classe, non tanto in tecnica ma nell’anima, atleti orgogliosi di giocare a Basket , per il basket e nel basket.

Adesso accantoniamo la vittoria e pensiamo a questo giovedì un solo allenamento, domani e poi ancora a competere con un avversario di “lusso”.

Diciamo che il rodaggio è finito e che sia è assunta consapevolezza delle nostre potenzialità;
capendo che ogni partita fa storia a sé, nessuna è vinta in partenza e quindi è necessario affrontarle tutte con il massimo rispetto e determinazione.
[/color]

Luca - Mar Gen 18, 2011 12:30 am
Oggetto:
Buona sera a tutti, anzi buona notte,

con un pò di ritardo ecco le convocazioni per martedi sera a Magnago in via Don Milani 1, per le ore 21:15:

Armondi Edgardo
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Garavaglia Matteo
Foti Daniele
Marinoni Francesco
Lome Abdu
Pisoni Alberto
Rossi Luca

Queste sono i convocati potrebbero esserci delle variazioni dovute ad impegni o impedimenti che dovranno essere comunicati al sottoscritto.

Ritrovo in palestra alle ore 20:15 a Marcallo.

Ci vediamo.

Luca

pippo - Mer Gen 19, 2011 10:30 am
Oggetto:
Comunico i nominativi dei convocati per la gara di domani giovedi 20 gennaio 2011 contro PARABIACO:

CAIMI
VIGNATI
ANTONACCI
GASPANI
MARIANI
GRAVAGLIA
CODARRI
ALBIZZATI
COFRANCESCO
TEGON

Ritrovo in palestra a Marcallo ore 20.15.

Luca - Gio Gen 20, 2011 11:48 pm
Oggetto:
COMPLIMENTI RAGAZZI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Buona vittoria, iniziata in difficoltà, ma poi messa sui binari giusti.

Se poi si aggiungono i risultati delle altre squadre,

Castano e Bareggio hanno perso.

La vittoria si assapora ancora di più

Domani allenamenti a S.Stefano alle ore 20.30

Il campionato UISP incomincia il 3 febbraio.

Coach Luca

pippo - Sab Gen 22, 2011 4:38 am
Oggetto:
Tanto tuonò che piovve! Alla fine nella palestra di via donatori del sangue il Basket Players Marcalo cade dopo un bel trenino di vittorie consecutive ad opera di un avversario coriaceo e forte. Sconfitta certamente indigesta ma lo sceneggiatore celeste del match è stato assai crudele, perché ha tolto dalla gola dei ragazzi del Presidente Rossi e del Direttore sportivo Tonello l'estasi per un successo che sarebbe valso ancora (morale, classifica, cabala, ecc)!!!!!

Ovviamente prima o dopo mi toccherà scrivere..ed in questo senso…prepariamoci!!! Ma per adesso, anche ringraziando la dea bendata la cui presenza è sempre gradita……continuiamo invece a vincere!!!!

E sette! Nel senso di vittorie, ovviamente… Chi se lo sarebbe aspettato questa estate, a bocce ferme sotto l'ombrellone?
Marcallo continua a vincere..Rimane ancora in vetta e già da gennaio intravede la tranquilla oasi della salvezza,dove, finalmente, potrà riposare le sue ammaccate membra! (primo obiettivo da raggiungere come da programmazione annuale)
Marcallo Continua a vincere, infatti, grazie una a lista R più rassicurante del solito, i “prodi scudieri” (complimenti!) ce l’hanno fatta ancora, seppur finendo la gara abbastanza acciaccatelli! Più precisamente: TEGON, pur nello starting five, abdica dopo pochi giri d'orologio a causa del solito ginocchio- in campo più che altro per aggiustare la balistica e ritrovare, come si dice, alcuni “automatismi”-; Albizzati stringe i denti nonostante una bella botta alla coscia; Antonacci non se la sente di rientrare perchè attaccato da continui strappi; Codarri risente del suo malessere che lo ha tenuto fermo per un po’…
Ma noi , almeno per ieri sera, non ci siamo scomposti: per noi "CSKA Mosca" o "Polisportiva Bar & Tabacchi da Pippo" sarebbero stati la stessa cosa.

Ergo…, si parte comunque subito in apnea, con i ferri difensivi che tremano sotto i colpi dell'artiglieria avversaria (+12). In effetti, dopo i primi minuti sembra che cada la notte sul parquet e si sentono strani ululati, tutto sembra andare storto, sul perimetro si vaga alla ricerca del Sacro Graal , in difesa si sonnecchia sulle penetrazioni e sugli scarichi, tanto da farmi pensare di prendere in mano il cellulare per chiamare il telefono azzurro, ma sbaglio numero e mi ritrovo a questionare con me stesso per ritrovare il filo del gioco……con molta calma, ricorro a un time aut con me a “commentare” immoto le "involuzioni" dei cinque in campo con posa alla Napoleone, senza proferir verbo e muover ciglia: a pensarci meglio l’atteggiamento è simile a quei Babbi Natale un po' kitsch che se sfiorati un po' lanciano nell'aere il loro sinistro "Merry Christmas" ma…nello specifico i miei occhi e il mio silenzio hanno parlato piu’ di un cadice Penale… non distribuivano cioccolatini e caramelle ma ricordavano che il basket oltre ad essere uno sport estremamente intelligente, ha bisogno di attributi fisici presenti solamente nel genere umano maschile.

Si ritorna in campo dal minuto di sospensione!!! D’un tratto sembra aleggiare attorno al triangolo di gioco un luce diversa, abbagliante, una luce guida…
Comincia, in buona sostanza, un'altra partita, iniziamo a segnare la difesa chiude un pò le cerniere ed anche sulle penetrazioni il macramé fruscia più raramente; in attacco la palla viaggia spedita e, grazie ad alcune azioni "dentro-fuori" di petersoniana memoria, cominciano ad arrivare i punti richiesti.
Non siamo piu’ disposti a fare le patatine ma il pollo arrosto!
Codarri, punzecchiato sull'orgoglio, mette qualche succosa arancia in cesto; Antonacci, servito nei pressi del cristallo, si preoccupa più che altro di non aspettare i raddoppi e di cercare sul perimetro la carrozza di re per fare sua l’area ben presto condivisa da Mariani, molto presente. Vignati c’è e con lui sono abili ed arruolati:Caimi, Gaspani,Garavaglia, Cofrancesco, Albizzati,Tegon…
Uniti e coesi, prima del riposo abbiamo già sistemato tutto! Mettiamo il naso avanti, per non toglierlo più….

Alla ripresa delle operazioni del terzo quarto il PARABIACO tenta anche la zona e il pressing e qualche attacco disperato: ma via dei Donatori del Sangue non è piu’ Corso Vittorio Emanuele di Milano.

Tra di noi, c'è sempre chi accende la “candela”: Vignati, noblesse oblige, vola in aria dopo illuminanti esitation da applausi e gli lo imitano con penetrazioni, cambi di direzione, arresti e tiro, visioni mistiche sui ribaltamenti di palla……

Ce n'è per tutti i gusti, compreso l’ urlo alla Tardelli per tre stoppate consecutive di Mariani…. Caimi rientra e segna, Garavaglia scalda i muscoli alla ricerca del ferro e fa una scarpetta sotto la plance. Sulle gradinate i convenuti sbattono felici le mani…l’unico a bocca asciutta rimane Cofrancesco ma a fine partita mi abbraccia ugualmente soddisfatto.

Per finire....sottolineo, cribbio, la buona volontà di tutti, che si sono messi a giocare, accettando anche di fare i sesti o settimi uomini per rientrare con una determinazione inusuale…..finisce la gara come un bell’anello con i brillocchi..la vittoria è in porto.

A proposito, non dimentico stavolta di ringraziare di cuore tutti i tifosi, appassionati, i simpatizzanti, gli amici presenti in tribuna e sempre vicini
alla squadra. Ogni vittoria è anche la loro! In ogni caso, un'altro freddo giovedì’ d'inverno è passato e, come cantavano i Pink Floyd, … another brick in the wall (spero che si scriva così!)

Stasera si ricomincerà con un allenamento leggero per chi ha dato ieri,intenso per gli altri…anche la seconda parte del Campionato UISP è alle porte..e come nella prima fase, superata brillantemente, Coach Luca ed i ragazzi vogliono esserci… ai posteri l’ardua sentenza!

Adesso come sempre prepariamo la prossima sfida, una partita delicatissima, un’altra da giocare con il massimo impegno per confermare quanto di buono è stato fatto fin qui. Ci sono stati risultati a noi abbastanza favorevoli in questi ultimi turni, dobbiamo essere bravi a continuare con la
stessa determinazione e ad approfittarne per rimanere in vetta, pur rammentando che il nostro obiettivo e la salvezza ed essere competitivi fino alla fine, il girone si sta confermando molto combattuto e con tante squadre pericolose, proprio come avevamo previsto prima che iniziasse il campionato!

franco - Dom Gen 23, 2011 8:18 pm
Oggetto:
che onore essere al fianco di kobe sull'impaginazione del sito!!! grazie a chi mi ha messo lì
chissà che avrò fatto x meritarmelo?!?!?!? Laughing Wink
Ugotone - Dom Gen 23, 2011 8:19 pm
Oggetto:
pippo, NON è possibile Wink Wink ciao a martedì
alby86 - Lun Gen 24, 2011 3:54 pm
Oggetto:
Pippo per l'ennesima volta è ParabiaGo non ParabiaCo Smile.........non male il commento.......ma Candido Cannavò ai tempi buoni avrebbe fatto meglio.......
pippo - Lun Gen 24, 2011 5:32 pm
Oggetto:
Ugo lo so che sono logorroico....ma la sintesi non è il mio forte...ah..ah..ahin quanto a Cannavò certamente lui avrebbe fatto meglio...era un buon matador della penna!!!
Bene adesso parliamo di cose meno futili:
Comunico i nominativi dei convocati all'allenamento di domani sera a Marcallo ore 20.30 in vista della partita di campionato di giovedì: ANTONACCI-CAIMI-CODARRI-GARAVAGLIA A.-GASPANI-MARIANI-RAMAIOLI-TEGON-TANGORRA-VIGNATI-PEDRON-BOMBONATI.
I rimanenti il gruppo disputeranno partita amichevole come da programma alla guida di Luca ROSSI.Grazie.

Luca - Lun Gen 24, 2011 8:14 pm
Oggetto:
Buona sera a tutti,

ecco le convocazioni per martedi 25 gennaio a Magnago in via Don Milani 1, per le ore 21:15:

Armondi Edgardo
Baraban Marco
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Marinoni Francesco
Lome Abdu
Pisoni Alberto
Rossi Luca

Queste sono i convocati chi ha impegni o impedimenti dovranno essere comunicati al sottoscritto.

Ritrovo in palestra alle ore 20:15 a Marcallo.

Ci vediamo.

Luca

pippo - Mer Gen 26, 2011 11:31 am
Oggetto:
Comunico i nominativi dei convocati per la gara di domani giovedi 27 gennaio 2011 contro INVERUNO:

CAIMI
VIGNATI
ANTONACCI
GASPANI
MARIANI
GRAVAGLIA
CODARRI
RAMAIOLI
COFRANCESCO
TANGORRA

Ritrovo in palestra a Marcallo ore 20.15.

pippo - Mer Gen 26, 2011 11:40 am
Oggetto:
E' inutile rammentare a tutti gli altri componenti il gruppo che, atteso gli impegni di carattere personale o altre impossibilità accidentali, è gradita la presenza in tribuna. Si richiede altres' l'impiego di personale per il tavolo. Grazie.
Ugotone - Ven Gen 28, 2011 6:55 pm
Oggetto:
BELLA PARTITA,BRAVI ATUTTI. NESSUNO SI DEVE DEMORALIZZARE IL NOSTRO DEVE ESSERE UN CAMPIONATO PIENO DI DIVERTIMENTO. ADESSO FORZA AL GRUPPO UISP
Luca - Ven Gen 28, 2011 7:08 pm
Oggetto:
AVVISO A TUTTI

STASERA NON CI SONO GLI ALLENAMENTI PER PALESTRA OCCUPATA!


FARE IL GIRO PER AVVISARE TUTTI.

GRAZIE.

LUCA ROSSI.

franco - Ven Gen 28, 2011 7:38 pm
Oggetto:
peccato dai.. ma siamo sempre in testa!! nulla è perso!!
ps: io kobe e fonzie!!!! i migliori!!!

ps2: MA FONZIE SE GLI METTETE GLI OCCHIALI E GLI FATE IL CIUFFO NON ASSOMIGLIA A UN ACQUISTO DELLA BASKET PLAYERS DI QS ANNO CHE SI È APPENA SPOSATO!?!?!? Laughing Laughing
pippo - Lun Gen 31, 2011 3:55 pm
Oggetto:
Alla settima fatica gli “Ercolini” di Marcallo si fermano. Proprio sulla linea del traguardo ci facciamo superare da un avversario coriaceo e corretto in una partita, come nelle previsioni punto a punto, dove alla fine lo sguardo si posa al tabellone elettronico che parla chiaro anzi che no…..noi in mezzo al parquet,con le scorie di una partita amara per i nostri colori, visi plumbei, facce scure ed io da buon nocchiero a traghettare tutti negli spogliatoi sereno e fiducioso.
Il grande Gino Bartali, scuotendo il testone, avrebbe detto: "L'è tutto da rifare" io dico che si è persa una battaglia ma non la guerra!
Ma oggi seppur un po’incimurrito davanti alla tastiera soppeso il “valore” di questa “sconfitta” ottenuta con giocatori acciaccati e malconci per non contare gli assenti, ergo, usciamo dalle vetrate della palestra a testa alta e con dignità tra gli applausi del pubblico cosciente che, giovedì sera, di piu’ non si poteva fare: il punteggio finale è già da solo un commento sulla gara, che potremmo certamente chiamare combattuta, altalenante,incerta e chi più ne ha più ne metta. Ma bella, no… Assolutamente no.
Al via, manco a dirlo, tensione e cautela: gelide manine sui passaggi e giunture
rattrappite ogni volta che la sfera parte in direzione del ferro. In difesa, scaviamo trincea e l’attacco gira a “scartamento” ridotto. Qualcuno, a dire il vero, viaggia meno “adelante” del consueto, a causa di contratture o postumi influenzali sicchè si assiste ad una gara dove ondivaghiamo sul pelo dell’acqua non riuscendo, come in altre occasioni, a spostare l’inerzia del confronto. Si accusa qualche calo fisico e spesso la palla avanza di “sedere” con occhio ipertiroideo. In vernice, si agonizza in preda a mistiche visioni; spesso arranchiamo! Sembra che la nave debba affondare da un momento all’altro. Si continua a “sparacchiare” da ogni cantone maltrattando i ferri anche dalla breve distanza, poca ispirazione, nessun dominio in fase d’attacco. Passano i minuti, la toboga del punteggio non ci favorisce e spesso rincorriamo l’avversario che trova sempre qualche coniglio dal cilindro o meglio dal perimetro facendoci, comunque, restare attaccati al treno!
Dopo il the caldo ( dicono così i cultori del gergo pallonaro) rientriamo in campo ma la “macchina” fatica a partire! Non siamo fluidi nelle azioni e in difesa passa lo straniero e come se passa lo straniero!
Continuano le fibrillazioni cardiache fino alla fine con le mani piallate dei ragazzi e i primi fantasmi che aleggiano sul parquet.
Peccato che dopo una ottima rimonta fino ad arrivare in parità a pochi secondi dalla fine, la lapide alla ara la mette l’omino in grigio ma , bontà sua, non aveva voglia di procedere ai supplementari.

La partita finisce con alcuni momenti da "sagra della castagna” e con la palla a spicchi che all’ultimo balzo della serata rimane nelle mani del nostro “gigante buono” strattonato sotto canestro da 3 avversari…!

Negli spogliatoi niente recriminazioni, niente piagnistei, niente rammarico, in fondo siamo già salvi e per di piu’ ancora primi in classifica anche se in condominio con altra compagine. La sconfitta con uno scarto minimo di due punti la si accetta senza drammi ed il pensiero è già rivolto alla partita di domenica prossima, dove giocheremo per i due punti in palio..

Solita piacevole consuetudine, durante e dopo il match, pur nella foga di portarselo reciprocamente via, tutti i giocatori si sono comportati con lealtà,
correttezza e simpatia. E questo, diciamolo pure, è forse il miglior biglietto da visita per un campionato di prima divisione spesso esacerbato da animi eccessivamente focosi.




Luca - Mer Feb 02, 2011 9:44 pm
Oggetto:
Domani sera si riprende con il campionato UISP, con la prima partita in casa, alle ore 21:00 contro il Monkey's di Milano.

I convocati per la partita sono:

Armondi Edgardo
Baraban Marco
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Pisoni Alberto
Rossi Luca
Tangorra Tommaso.

Il ritrovo è fissato per le ore 20:15 in palestra.

Per il resto del gruppo sono tutti invitati a sostenerci dagli spalti.

Saluti e ci vediamo domeni sera.

Luca

fabio#18coco - Ven Feb 04, 2011 12:43 pm
Oggetto:
bella vittoria ieri sera bravi a tutti.......da webbasket inveruno perde contro carroccio e pregnana perde con castano....domenica prendiamoci questi 2 punti e allunghiamo......è ora di fare sul serio davvero pensiamo in grande!!!!!!!GO MARCALLO GOOOOO
pippo - Sab Feb 05, 2011 6:13 pm
Oggetto:
comunico i nominativi dei convocati per la gara di domenica 6 febraio 2011 ore 20.30:
CAIMI
VIGNATI
ANTONACCI
GASPANI
GARAVAGLIA A.
TANGORRA
BOMBONATI
COFRANCESCO
GUFFANTI
MARIANI

Partenza palestra marcalo ore 19.00.

Luca - Sab Feb 05, 2011 10:58 pm
Oggetto:
ASD BASKET PLAYERS – MONKEY'S BC 72 -48

giovedì è incominciato il campionato UISP girone Golden League per il Basket Players di Marcallo.

Pronti via, palla a due, i primi minuti sono difficoltosi per la squadra di casa, 2 - 10 per gli ospiti, poi Marcallo aggiusta il tiro e incomincia a giocare in velocità e ribalta il punteggio concludendo il primo quarto in vantaggio 19-14.
Nel secondo quarto e il proseguimento del primo, i marcallesi giocano un buon basket e anche le seconde linee non sono da meno dando un buon contributo per il proseguo della partita, a metà gara il punteggio dice 41 – 26 per i padroni di casa.
Sembra fatta, si incomincia il terzo quarto con buon basket, poi a metà tempo la squadra di casa perde la concentrazione e ha un attimo di sbando, fortunatamente gli ospiti non ne approfittano e il parziale dice 15 a 13 per i marcallesi.
Nel quarto tempo Marcallo gestisce il vantaggio e da spazio a tutti i giocatori, verso la fine della partita la panchina ha un sussulto quando il nostro Franco scaglia un tiro da tre che si ferma sul ferro, che peccato.

Il prossimo impegno sarà giovedì 10 febbraio sul campo dei Forti e Liberi di Monza.

Luca

Hisashi_Mitsui - Lun Feb 07, 2011 5:16 pm
Oggetto:
Grandi ragazzi per la partita di ieri contro Rho!!!! Compito in classe eseguito bene dopo la sconfitta contro inveruno, penso che la squadra abbia reagito bene giocando una buona partita, tolto qualche attimo di defaiance (non so come si scrive eheheh)... Nonostante le difficoltà del coach nei cambi per la non funzionalità del tabellone luminoso (che in un palazzetto dove gioca una squadra di C1 non dovrebbe succedere) il risultato finale ci vede vittoriosi e di nuovo primi in classifica in solitaria grazie a pregnana che perde i due punti di giornata!!! Volevo sottolieare l'OTTIMA prestazione del neo-acquisto Alberto Guffo, che dopo un avvio un po' tentennante ha dato un forte contributo alla squadra!!!! Grandi ancora a tutti maledetti!!!!!
metiu - Mar Feb 08, 2011 12:36 pm
Oggetto:
Questa settimana non ci saro' agli allenamenti/partita ciaoo
pippo - Mar Feb 08, 2011 3:09 pm
Oggetto:
"A Rho non potevamo fallire!!!" Laughing

Più che di schemi o tattiche, mi piace iniziare dall’epilogo: dall’abbraccio che tutta la squadra si è regalato alla sirena finale, quasi a voler dire che il tanto famoso gruppo c’è e vuole fare fino in fondo ciò che Pippo chiede. Grazie ragazzi!
Altro giro, altro passo avanti in classifica per noi che “rulliamo”, come da
copione, un Jolli Sport che , pur con una classifica senza dubbio bugiarda, ha dovuto soccombere in un confronto che alla fine è risultato ìmpari sia a livello fisico che tecnico.. e i punti di scarto lo dimostrano bene.

Alla vigilia "conto paro" tra buone e cattive nuove per noi, che abbiamo dovuto riaprire le porte della già stracolma infermeria per far posto a : CODARRI,TEGON e capitan RAMAIOLI ancora purtroppo costretto ad una sosta forzata; mentre ricompare a referto, dopo un lungo periodo forzatamente sabatico, BOMBONATI che, non ancora nelle migliori condizioni fisiche, smagrito e con un pallore, a vista, molto vietnamita Shocked , si è districato bene in campo centellinando minuti importanti.
Seppur con fasciature alla Beckenbauer, in forse fino alla vigilia, VIGNATI c’è, generoso come sempre ed è presente anche COFRANCESCO Cool , abile ed arruolato, che seppur con la schiena ancora fumante causa una maldestra botta ricevuta lo scorso giovedì in gara UISP, si dimostra lesto come un “avvocato” a notificare alcuni razzi a lungo raggio e penetrazioni “rubiconde” e “colorite”.

Da parte nostra iniziamo la gara con la volontà di cancellare il ricordo della sconfitta con Inveruno, determinati a far riapprodare il “vascello” bianco blu in cima alla classifica , in solitaria compagnia. Per ciò riprendiamo la mentalità proclamata negli spogliatoi, consci dell’importanza dei due punti in palio e, fatte eccezioni per qualche palla persa iniziale, facciamo la partita dal primo all’ultimo minuto, intrecciando triple con CAIMI Razz e COFRANCESCO Laughing che danno il là all’allungo,orgogliosamente, rintuzzato da TANGORRA e MARIANI Evil or Very Mad , il canestro avversario è come un “mistero della fede” tanto che, dopo i primi dieci giri di lancette, non è difficile prevedere un punteggio finale quanto mai “agghiacciante”…!!!!!

La fine del match è sancita al terzo quarto con noi che voliamo grazie all’applicazione ai rimbalzi e ai tiri in vernice di ANTONACCI ; VIGNATI dal suo blog manda messaggi chiari spegnendo, con fumanti incursioni verso l’anello, la luce dei difensori avversari , sui visetti dei quali appaiono solo gli emoticon con gli angoli della boccuccia all’ingiu’; GUFFANTI sfoggia dal suo “imprevedibile” repertorio un paio di "coast to coast"; mentre MARIANI sforna dal gomito della lunetta “pizze “ spigolose ed indigeste;
TANGORRA campa di rendita con maramaldeschi movimenti da manuale e tiri da poster, con retina spesso frusciante; Luca GASPANI , nonostante alcune “spazzolate” ricevute, apre il suo “ufficio” e fa pagare il canone, senza sconti, ai piu’ anziani colleghi rodensi; BOMBONATI riemerso dai meandri dei governi balneari degli anni 60/70, "timbra il cartellino" e si infila sotto copertura nelle trincee avversarie, uscendone con dispacci a spicchi da consegnare in velocità presso il canestro piu’ lontano; GARAVAGLIA A. Wink , in fine, gigioneggia come un pianista folle aprendo contropiedi e sorrisi di soddisfazioni a 53 denti.

Gli ultimi dieci minuti sono pura accademia …finchè scivolano i titoli di coda recitanti un eloquente 48 a 72 che innesca il “turbo” al nostro direttore sportivo TONELLO alias Ugo.

Da oggi, riflettori puntati sul prossimo impegno casalingo. Giovedi 10 ore 21.00 ancora palla a due presso la palestra di via Donatori del Sangue, in un match che si preannuncia davvero impegnativo, contro una formazione che ha degli esterni forti e che sa mettere in atto, tra l’altro, ottime difese.

Da parte nostra risponderemo con la consapevolezza di poter fare bene, ben figurando davanti al nostro pubblico … e si sa come queste cornici di massima partecipazione possano mettere ancora piu brio e maggiore determinazione in ogni giocatore.

Cercheremo di fare e alla grande la nostra parte, senza dimenticare che resta, comunque, un incontro di pallacanestro nel contesto di una stagione regolare, dove qualsiasi risultato finale puo’ venir fuori… il cammino è ancora molto lungo e nulla sarebbe compromesso per chi dovesse restare battuto”.

Dopo giovedì, la prossima settimana, altra partita da pelle d’oca….ma anche a Pregnana noi ci saremo…… e intanto………rubando dal lessico della celluloide…non ci resta altro che dire……”………E la nave va … Very Happy !!!!”.

pippo - Mer Feb 09, 2011 12:33 pm
Oggetto:
[size=18]Comunico i nominativi dei convocati alla gara di domani 10 febbraio ore 21.15 contro Castano.

ANTONACCI
BOMBONATI
CAIMI
GASPANI
GUFFANTI
VIGNATI
TANGORRA
COFRANCESCO
GARAVAGLIA A.
CODARRI

Ritrovo palestra ore 20.15.

Per opportuna notizia comunico che ho appreso del risultaot di ieri sera relativamente alla sconfitta di Pregnana ....per cui.......
[/size
]

Luca - Mer Feb 09, 2011 6:38 pm
Oggetto:
Ecco le convocazioni per domani sera con il campionato UISP, partita in trasferta contro i Forti e Liberi, in viale Cesare Battisti alle ore 21:30, ritrovo in palestra ALLE ORE 20:00.

I convocati per la partita sono:

Albizzati Luca
Armondi Edgardo
Baraban Marco
Canova Luca
Cascio Paolo
Foti Daniele
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Momadou Lome
Pisoni Alberto
Tegon Marco.

Io purtroppo non riesco ad essere dei vostri in quanto la febbre si fa sentire, la squadra sarà affidata alla coppia Daniele e Franco, che faranno di tutto per sopperire alla mia mancanza.

Un grosso IN BOCCA AL LUPO, a tutte e due le squadre che domani sera giocano in concomitanza.

Chi per caso andrà a Monza senza passare da Marcallo, è pregato di avvisare Franco o Daniele.

Luca

pippo - Gio Feb 10, 2011 10:43 am
Oggetto:
Anzitutto augurio al nostro Luca per una pronta guarigione....quanto al gruppo rinnovo i buoni auspici ad entrambe le squadre impegnate stasera in un doppio turno interno ed esterno l'augurio è che alle 23 si possa esultare in modo da addolcire il fine settimana....naturalmente ricorso che per fare ciò dovremmo mettercela tutta in intelligenza, dedizione e voglia di giocare.....e come dicono quellki dello spettacolo...merda ..merda...merda.....

Domani venerdì non si effettueranno allenamenti.

franco - Sab Feb 12, 2011 4:34 pm
Oggetto:
complimenti agli ormai inarrestiabili compagni di sqaudra del campionato fip!! gran bella vittoria ragazzi!!!!!! ci stiamo trasformando in una corazzata e anche la temibile castano diventa una semplice sparring partner x fare 2 tiri il giovedì sera.. SEMPRE + PRIMI E FURIBONDI!!!!

a monza la "seconda squadra" (ma non x questo meno nobile... Wink ) s'è portata a casa una discreta vittoria di 8 punti contro la gloriosa e storica compagine "Forti e Liberi" (un tempo ci giocò contro addirittura mio padre 40 anni fa...).
la compagine monzese è ultima in classifica ma è formata da elementi di esperienza (dal tiro morbido) accompagnati da 2 ottimi giovani... noi pur non giocando benissimo non ci siamo fatti prendere dal panico. la partita è stata punto a punto e tutti hanno dato il loro contributoalla vittoria finale, compreso il nuovo arrivato Luca "Casanova" Canova subito sugli scudi.....Smile
buono l'apporto di Daniele, Eddy (esibitosi nel prepartita nella nuova specialità della casa "il chilometro in macchina sulla pista ciclabile" Laughing ) Marco Tegon e Luca Albizzati partiti in quintetto assieme al sempre + idolo delle folle Paolo Cascccccccio Wink
dalla panchina si sono fatti trovare pronti Stefano, Marco Baraban, Alby MaaaaaaaaaaacPyson e Lome (in campo addirittura nei minuti finali e concitati della partita... )
peccato che la partita sia finita tardi e a causa dell'eccessiva lontananza da casa e al fatto che il giorno dopo è lavorativo e bisogna alzarsi presto, non ci sia stato il famoso quinto tempo...... ma forse lo abbiamo saltato x rispetto del RE DEL QUINTO TEMPO assente xchè era impegnato in fip... senza la sua presenza e senza poterlo vedere mentre affonda le fauci nel quindicesimo BIG MAC non sarebbe stata la stessa cosa (pare che Daniele tristerrimo una volta arrivato a casa x consolarsi abbia mangiato un intero camion di goleador....)

ah quasi scordavo... mi dicono di fare i complimenti a quel giovanissimo e aitante nuovo coach dalla folta chioma che ha accompagnato la squadra nella trasferta vincente di monza.... non ha fatto molto.. ma alcune sue urla (anche se quelle originali di Luca Rossi sono inimitabili) sono state degne di nota!!! Wink
Franco
franco - Sab Feb 12, 2011 4:35 pm
Oggetto:
ehm scordavo.. complimenti anche a Coach Foti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! la doccia a fine annop si avvicina!!!!
e al posto dell'acqua ci sarà il Gatorade
fabio#18coco - Dom Feb 13, 2011 11:06 pm
Oggetto:
corbetta perde in trasferta con carroccio......mi piace...... Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
pippo - Lun Feb 14, 2011 1:38 pm
Oggetto:
Giovedì 10 febbraio 2011 ore 23.15……Missione compiuta. Vittoria doveva essere e vittoria è stata!.....
“Vittima” dei bianco blu marcallesi un Castano ammirevole per impegno, gioco e correttezza.

Stessa giorno ore 21.15 palla a due con danza macabra iniziale…con un primo quarto durante il quale gelide gocce di sudore cominciano ad imperlare le fronti di tutta la truppa biancoblu…
10 minuti iniziali di pura follia che partono dal grande capo “pippo” che “smazza” sul parquet quintetti assortiti di grande fantasia e molta spregiudicatezza tanto che le cinque anime immolate vengono gonfiate come zampogne dalle incursioni avversarie……cinque “pipistrelli” senza radar che sbattono sulla difesa avversaria… nell’interminabile frangente si vede di tutto: sfondamenti sul muro avversario, mire imprecise, gioco dozzinale e troppo verboso, teste ondivaghe sotto i cristalli perse tra smanacciate e sgomitate… in panca solo cinque gamberi arrossiti dopo la morte… e in tribuna pubblico amico che già intravede l’osso del prosciutto!!!

Il risultato è che alla sirena del primo quarto sono costretto a raccogliere i miei “proci” nella grotta lesto a ripassare il manuale del giovane allenatore…sacramentando e regalando meco per l'occasione, un'inusitata diasilla liberatoria…

Fuori cinque - dentro altri cinque……Silenzio in aula e si ricomincia dal secondo quarto……… qualche zufolo comincia a suonare nel vuoto pneumatico… restiamo sotto la “sussistenza”, ma almeno si comincia a viaggiare in direzione della linea sottile della vittoria… contemporaneamente lo stellone di Castano inizia ad oscurarsi e piano piano, grazie a molte apprezzabili iniziative. la pratica si chiude… mettiamo in cantiere il “The day after” con annessa difficoltosa salita in cattedra…..

Oddio, se si escludono quei dieci minuti di ordinaria follia la gara è filata via sostanzialmente dalla nostra parte e l’odore della vittoria si è fatto sentire allorquando CODARRI ha fatto partire un airbaal clamoroso da metà campo (il primo che gli abbia visto fare in due anni di comune militanza).

Questa la doverosa premessa, anche se dopo la partita di 72 ore prima gli splendidi “ragazzi” avrebbero potuto magari avere le gambotte pesanti e il fiato in completa apnea! Invece, niente di tutto questo…nessuno si rilassa ed io in panchina, racchiuso nel suo box come un leone in gabbia, firmo certificati di idoneità a tutti ben presto abili ed arruolati!..Detto fatto: dal terzo quarto tutti gli uomini sono già ascritti a referto.

Si ritrova l’ottimo ANTONACCI, crudele caimano, che fa capanno sulll’area verniciata stazionando con braccia alte (manco fosse Pippo Inzaghi…) attende che i compagni gli servano l’arancia……spacciatamente si accaparra qualche buona carambola e, tra gli applausi, si incolla con il super attach il pallone alla mano destra lasciandolo andare scientemente nell'anello vieppiu’ rigonfio; di concerto, gli fa eco l’incisivo VIGNATI e presto e volentieri si rendonoi degni di essere menzionati tutti gli altri “compagni”… di merenda e non!

………Nessuno si tira indietro neppure il buon BOMBONATI (ancora convalescente e vistosamente fuori forma) ed il solare COFRANCESCO entrambi spesso litigiosi con i ferri avversari e in parte anche con “ zio Pippo” che non perde tempo a redarguirli con piglio deciso e metro inglese. Ma i due conoscono bene il “codice deontologico” del gruppo e prima di subito rientrano dal loro inconsueto nervosismo.

Con il trascorrere dei minuti, la gara scivola di mano a Castano che, senza rendersene conto, vede crescere lo svantaggio fino alla doppia cifra… per le 22.00 tutto va secondo copione, non c´è più nulla da fare …la nave è ormai quasi in porto…ma prima della sirena finale, col parquet marcallese ormai diventato una sterminata prateria, GUFFANTI mette il sigillo finale alla contesa…un ultimo tiro dalla linea dei 6,75……la palla va in retina… mettiamo la classica oliva nel Martini!

Martedì si ritorna a lavorare in palestra… finisco qui di scrivere con la palpebra calante e il correttore automatico a supplire i miei ormai consueti svarioni…ma certamente non mi reputo un Manzoni…
..finisco qui, con l’augurio di poter “cesellare” un altro articolo venerdì mattina all’indomani della prossima “vietatissima” partita con Pregnana, che in caso di esito positivo, concluderebbe degnamente un mini-ciclo di quattro partite, fin qui ricco di soddisfazioni veramente impensabili…il resto sarà vita…con tutti noi ad attendere nulla di piu’ di quanto avuto…forse anche per non essere delusi!!!

ps) non è stato facile scrivere dopo il coloritissimo e prosaico scrivere di Franco.....complimenti vivissimi! ....fine anno co GATORADE è il massimo per un allenatore.....ma sinceramente la doccia a maggio farei anche con l'olio di semi di oliva......purchè sia però CARAPELLI!
ps2) Complimenti anche al nuovo aggiunto "CASANOVA"...SE NON SONO BELLI NOI NON LI VOGLIAMO......

pippo - Mer Feb 16, 2011 7:02 pm
Oggetto:
Comunico i convocati alla gara di domani 17 febbraio 2011 ore 21.00 contro Pregnana

ANTONACCI
CAIMI
GASPANI
GUFFANTI
VIGNATI
MARIANI
GARAVAGLIA A.
CODARRI
TEGON
PEDRON

Ritrovo palestra Marcallo ore 19.45.
Con me ci si vede direttamente a Pregnana.

Luca - Mer Feb 16, 2011 7:20 pm
Oggetto:
Ecco le convocazioni per domani sera con il campionato UISP, partita in casa contro i Baby Santos di Milano, ritrovo in palestra alle ore 20:15, partita alle ore 21:00:

Albizzati Luca
Armondi Edgardo
Baraban Marco
Canova Luca
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Marinoni Francesco
Pisoni Alberto
Rossi Luca
Tangorra Tommaso.


Luca

pippo - Sab Feb 19, 2011 7:37 pm
Oggetto:
Chi segue le mie “sagre”.. probabilmente sa già che Marcallo ha dato accoglienza ai due o tre profughi che la vedevano già “Campione di inverno” durante gli allenamenti settembrini… chi ama il futile diletto dei pronostici avrà annotato che li abbiamo ribaltati tutti rivolgendoli dalla nostra parte… chi, ancora, i cavoletti propri non se li sa fare e si domanda come mai Marcallo continua a vincere, a questi, che dell’indiscrezione ne fanno mestiere, rispondo: ” Marcallo vince perchè ha un gruppo di mattacchioni formidabili… che possono continuare a fare molto bene nel corso di questo campionato fermo restando che poi i conti, quelli veri si faranno al termine della stagione..anche dea bendata permettendo!

...A me piace invece pensare che dopo il trittico di partite sulla carta “impossibili”, siamo in testa alla classifica con un “lieve” distacco dalle inseguitrici!

Giovedì scorso ancora una grande prova del Basket Players Marcallo che espugna il campo di Pregnana, compagine che , seppur priva di alcuni uomini di punta, ci ha fatto soffrire le proverbiali sette camicie dimostrando di avere tutte le carte in regola per puntare al vertice!

Sintetizzando la gara, si registra da parte nostra una partenza diesel e per diversi minuti subiamo il “fuoco” avversario…in attacco noi sbagliamo di tutto e l’arancia non ne vuol sapere di entrare nel cesto giusto… Poi le mire si aggiustano, ritorna il piglio di sempre e con molta buona volontà cerchiamo di incanalare l’incontro sui ritmi a noi congeniali..dopo il primo quarto riusciamo a fare uscire per raggiunti limiti di falli il forte lungo avversario - che non abbiamo avuto la possibilità di ammirare avendo fatto funzionare la tattica…ma è stato meglio così! - …..dal secondo quarto incrementiamo il risultato e ,per il restante della partita, rimaniamo sempre in vantaggio nonostante certi nostri sprechi e alcune inadeguate ….a 3 minuti dalla fine qualche brivido scorre per la schiena, il risultato sembra mettersi in bilico dal momento che i padroni di casa affondano soprattutto con qualche tripla incandescente….ma per noi non c’è calo di concentrazione né calo fisico..si soffre ma sappiamo che ce la possiamo fare….gli ultimi interminabili secondi scorrono in balia ai falli sistematici e si attende il verdetto anche dalla linea della carità che si fa sempre piu’ sottile per i frequentatori…..meno dieci..nove ..otto…tre..due…uno…sirena….la mamma ha messo giu’ la pasta…. con sentiti onori al correttissimo coach evversario e a tutti i suoi ragazzi….vinciamo!.

Nel corso dei quaranta minuti, abbiamo dimostrato ancora una volta di essere in salute, la panchina è presente e lo dimostra che spesso si puo’ osare chiedere anche l’impossibile a dieci splendidi ragazzi che con arte maieutica sanno tirare fuori tanta potenzialità travasandola in un coerente idea di collettivi…per cui fino ad ora, nei momenti difficili, mi è bastato togliere la giacca (come ho fatto giovedì scorso) per dissotterrare determinazione ed entusiasmo scecherandole a sagge pillole di cervello tese alla convinzione che tutti dobbiamo credere nella vittoria, tutti dobbiamo remare con forza e consapevolezza, perchè il campionato ha dimostrato di essere duro e nessuno devolve niente a nessuno.

Eh già, sono passati quasi 5 anni, le cose sono cambiate e di parecchio: giocatori, caratteri, capelli (allo scrivente)… ma quello che è più cambiato (in positivo) è la voglia di pallacanestro, la voglia del gruppo di dare il massimo, allenamento dopo allenamento, partita dopo partita, per migliorare INSIEME ogni ora di sudore…. e perché no ogni ora di ”rimproveri” e di insegnamenti che si sono tramutati con il passare del tempo in desiderio di mettersi in gioco e voglia di sacrificarsi l’uno con l’altro….come ritorno c’è una soddisfazione che va al di là di ogni palla rubata, ogni contropiede, ogni canestro….la percezione di una squadra che in campo da il 100% …a…a volte anche piu’ delle singole possibilità……così è stata costruita la squadra, così si cerca di continuare a gestire la mentalità collettiva… è questo è la pallacanestro, o meglio, questo trasmette la pallacanestro se si vuole farla in un certo modo e seguendo certe soddisfazioni…. lo sport di squadra : tutti per uno, uno per tutti, nessuna eccezione…..

Le vittorie fin qui registrate non ci sono state regalate, nè dall'arbitro, nè dal bravo giocatore (pinocchio), nè dall’attento allenatore….ce li siamo conquistati con il sacrificio e con il sudore! E se il Basket Palyers Marcallo è una grande famiglia dobbiamo continuare a possedere questa grande mentalità!!!! Accogliendo positivamente questi imprimatur tutti siamo chiamati a rimanere nella medesima barca: giocatori, dirigenza, allenatore.
Aggiungo e posso essere non condiviso: se si trionfa, si trionfa tutti insieme. Se si affonda, si affonda tutti insieme. Chi non ci sta.. fa sempre in tempo a saltar giù!

E se quantunque si registra qualche chiarimento per qualche alterco avuto nel finale di gara con qualcuno ……il tutto è aria salubre…una breve chiacchierata…un tocco alla spalla… e tutto rientra , anche il minimo nervosismo…anche questi sono aspetti che in un gioco di squadra hanno la loro importanza. A volte parlare, chiarirsi vale molto di piu’ di una partita vinta!

Ok, bravi l’ho detto, lo sto scrivendo, lo ripeto da qualche settimana….. ora però andiamo oltre… giovedì si ricomincia con la prima di ritorno… dentro le mura amiche ospiteremo il Bareggio….quindi martedì tutti ad allenarci, tutti concentrati, perche si lavora per confrontarci nell’ennesima sfida


metiu - Lun Feb 21, 2011 7:10 pm
Oggetto:
domani sera non ci sono, in bocca al lupo per la partita ciaoo
alby86 - Lun Feb 21, 2011 7:20 pm
Oggetto:
in questa settimanella leggera (martedi giovedi e venerdi) le defezioni non sono ammesse maledetto NERD...invece il non pervenuto Albizzati....causa mal di schiena....pessima scusa per non venire a bere auhauahuahuahuahuahuahua
steve86 - Lun Feb 21, 2011 8:15 pm
Oggetto:
Ma il sito uisp è sbagliato vero??? domani 20,10 partita???
Luca - Mar Feb 22, 2011 12:00 am
Oggetto:
L'ora è tarda ma per le convocazioni c'è sempre tempo.

Ed ecco quindi le convocazioni per martedì 22 febbraio campionato UISP contro Olimpic 91, in via Ulisse Dini n. 7 a Milano alle ore 20.10, ritrovo in palestra alle ore 18:30 e partenza per le ore 18:45.


Albizzati Luca
Armondi Edgardo
Baraban Marco
Canova Luca
Cascio Paolo
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Rossi Luca
Tangorra Tommaso
Tegon Marco.


Per chi si facesse trovare a Milano è pregato di avvisarmi.

Per tutti gli altri non convocati ci sono gli allenamenti a Marcallo in palestra alle ore 20:30, non mancate.

Luca

pippo - Mer Feb 23, 2011 5:01 pm
Oggetto:
Comunico i nominativi dei convocati per la partita di domani sera giovedì 24 febbraio 2011 contro Bareggio

ANTONACCI (capitano)
BOMBONATI
CODARRI
PEDRON
VIGNATI
GUFFANTI
ALBIZZATI
GARAVAGLIA A.
TEGON
MARIANI

Ritrovo palestra via Donatori del Sangue ore 20.15.

Ugotone - Mer Feb 23, 2011 8:12 pm
Oggetto:
almeno il risultato di ieri sera ............. Wink Wink o sono il solo che non lo sa piange piange piange
Ugotone - Mer Feb 23, 2011 9:47 pm
Oggetto:
MI RACCOMANDO ASPETTO UN VOLONTARIO PER IL TAVOLO
pippo - Gio Feb 24, 2011 2:18 pm
Oggetto:
Signor CASCIO al tavolo sicuro.
Luca - Gio Feb 24, 2011 7:32 pm
Oggetto:
Martedì 22 campionato UISP
Olimpic 91 - Basket Players 56 - 62

Vittoria sofferta per Marcallo, avvio con le due squadra che si controllano e rispondono colpo su colpo, infatti a metà gara il risultato e di 30 - 29 per l'Olimpic 91. Ad inzizio del terzo tempo il coach Luca comanda la pressione a tutto campo, ed infatti Marcallo si porta in vantaggio di 5 punti. Nel quarto ed ultimo tempo i baskettisti di Marcallo controllano il vantaggio acquisito, ma si combatte su ogni pallone, anche perchè gli avversari non ci stanno a perdere e cercano di ribaltare il risultato. Marcallo tiene fino alla fine nonostante il doppio errore di Francesco a 20 secondi dalla fine.
Complimenti a tutta la squadra che ha giocato un'ottima partita senza perdere la testa sia nei momenti di difficoltà e nei momenti finali.

Luca

Ugotone - Gio Feb 24, 2011 8:05 pm
Oggetto:
leggete articolo su CITTA' OGGI WEB SEZIONE SPORT a firma simone tonello alias amico andrea barenghi che ringrazio.
Luca - Gio Feb 24, 2011 11:40 pm
Oggetto:
Complimenti ai ragazzi che hanno giocato stasera contro Bareggio, nel campionatom FIP, per la buona vittoria. Risultato finale 65 - 45 per Basket Players Marcallo.

Ma ecco di nuovo le convocazioni per il trittico settimanale, infatti domani incalza il campiomato UISP con la trasferta a Milano in via Gallura n. 8 contro Dido, alle ore 21:45.

I convocati:


Albizzati Luca
Armondi Edgardo
Baraban Marco
Cascio Paolo
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Garavaglia Alberto
Gaspani Luca
Marinoni Francesco
Mariani Stefano
Rossi Luca
Tegon Marco


ritrovo in palestra alle ore 20:00.

Chi si facesse trovare a Milano è pregato di avvisarmi.

Ciao a tutti.

Luca

fabio#18coco - Ven Feb 25, 2011 12:35 am
Oggetto:
bene ragazzi....altra vittoria altri 2 punti....
ANTONACCI VOTO 7 sempre presente sotto canestro recupera rimbalzi e segna punti
importanti ROCCIA
BOMBONATI VOTO 6 prende buoni tiri ma la palla non vuole entrare ma siamo
fiduciosi sul suo recupero totale RINASCITA
CODARRI VOTO 7 buona partita con 2 e preziose ASSASSINO
DELL'ALASKA
PEDRON VOTO 6 peccato x i palloni persi...con la fiducia ha punti d'oro nelle
mani FIDUCIOSO
VINATI VOTO 8 prima della botta gran partita del num 4 bianco-blu con gran
giocate x la squadra ASSO
GUFFANTI VOTO 7 il ragazzo sa giocare ha tiro e visione di gioco SCOPERTA
ALBIZZATI VOTO 7 buone giocate segna bei tiri in penetrazione ARIETE
GARAVAGLIA VOTO 7 gran visione di gioco mette in mano di tutti punti x la
squadra...peccato quel tiro sotto canestro NASH
TEGON VOTO 6.5 certe volte si perde ma ha ottime entrate dal fondo con tiri
al bersaglio SICUREZZA
MARIANI VOTO 6.5 2 falli in 30 secondi cancellati dal gancio cielo alla magic sui
24 sec MAGICO
PIPPO VOTO 10 tiene su la giacca e rimane seduto con la squadra in
panchina x 3/4 della partita CONDOTTIERO

concludo dicendo GO MARCALLO GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Ugotone - Ven Feb 25, 2011 6:16 pm
Oggetto:
COCO .......BRAVO VOTO 8
PUBBLICO .........CORRETTO VOTO 7,5
METIU ..........LAUREATO VOTO 100
GASPA.......SEMPRE PRESENTE VOTO 7
AVVERSARI ....... CORAGGIOSI 7
piange piange piange

metiu - Ven Feb 25, 2011 7:17 pm
Oggetto:
E i voti al tavolo?
Ugo corretto, nonostante interista. Voto 8 Wink
pippo - Dom Feb 27, 2011 5:30 pm
Oggetto:
Marcallo sull’otto volante ..nel fortino di via Donatori del Sangue battuta anche BAREGGIO, senza troppi problemi e continuiamo a volare forte rimanendo capolista solitaria nella graduatoria del girone F dell Campionato di Prima Divisione ,grazie alle 11 vittorie sin qui ottenute…alla vigilia dell’attesissimo scontro di giovedì prossimo ,nell’ostico campo di Corbetta…

…un altro mattoncino viene aggiunto al solido primo posto e questo puo’ essere molto importante dal punto di vista psicologico, comunque, noi andiamo per la nostra strada ,rinserrando i proclami di inizio stagione in parte già raggiunti …stiamo veramente andando al di sopra di ogni piu’ rosea previsione e la
conferma si è avuta lo scorso giovedì annichilendo gli avversarie con un basket
essenziale senza fronzoli e giocate maniacali..adesso è importante crescere nella concentrazione, cercando di trovare sempre quel rettilineo autostradale che fino ad adesso ci ha permesso di chiudere anzitempo molte della gare fin qui disputate.
Giovedi la gara è stata inesorabile !!!!.
…sotto gli occhi divertiti e poi annoiati del pubblico il clima si è subito presentato ascendente per noi, che dopo il solito avvio sfavorevole abbiamo prontamente stabilito le distanze con parziali degni di nota, riuscendo a colpire ,da qualsiasi mattonella, un avversario che a mio parere è apparso abbastanza demotivato..sulla prima sirena eravamo già in vantaggio anche se si è dovuto registrare l’infortunio allo splendido Vignati che non fa molto sperare per un rientro immediato(giovedì). Si va al riposo in doppia cifra nonostante i soliti reiterati errori sotto canestro. Però una volta
ritornati in campo Bareggio e soci crollano: l'attacco va completamente in tilt e noi andiamo a nozze!!! Nel terzo periodo decretiamo la condanna dell’avversario con il risultato che prende la “retta via” ed alla quarta
frazione il gioco si traduce in mera accademia con il secondo quintetto che si distingue per alcune giocate interessanti…
Il gap si estende e gli avversari lasciano il rettangolo di gioco con un fardello pesante un “ventello”!




pippo - Dom Feb 27, 2011 5:37 pm
Oggetto:
[b]Complimenti a Coco per le sue azzeccate pagelle con un grazie particolare d da parte mia per il voto finale attribuitomi...Grazie. Propongo che il medesimo articolo con le pagelle venga scritturato e pubblicato su FB.

Al tavolo un saluto particolare per il grande Martino Cascio impeccabile, preciso e fondamentale.... ..persona meravigliosa..un amico carissimo....ciao Martino.
Un grazie di cuore anche ad Ugo che con la sua viva partecipazione affresca lo spogliatoio con simpatia, ironia e freschezza.....
[/b]

pippo - Mer Mar 02, 2011 1:47 pm
Oggetto:
Convocazioni per la gara del giorno 3 febbraio 2011 gara con Corbetta ore 20.30.

ANTONACCI
BOMBONATI
CODARRI
TANGORRA
VIGNATI
GUFFANTI
ALBIZZATI
GARAVAGLIA A.
TEGON
MARIANI

Ritrovo palestra di Corbetta 0re 19.45 già pronti per iniziare riscaldamento. Partita ore 20.30.
fabio#18coco - Gio Mar 03, 2011 11:07 pm
Oggetto:
appena tornato dagli spalti della trasferta di corbetta....
devo dire che non sono mai stato così fiero ed orgoglioso di giocare in questa squadra
(18° stagione)come ora...la capolista continua la sua marcia verso la promozione...
ecco le pagelle...
ALBIZZATI MARCALLO 10 E LODE i ragazzi si trasformano nell'ultimo quarto e
diventano 10 guerrieri mettendo in quei 10 lunghi
minuti oltre che la tecnica e le giocate IL CUORE:
GLADIATORI
PIPPO 10+ Il gruppo è grande quando a capo c'è anche un
grande allenatore...è la prima volta in 15 anni
che lo vedo stare tranquillo sulle decisioni
arbitrali controverse....CAPITANO MAGGIORE
PUBBLICO 10+++++++++++ Stanno vicino e sostengono la squadra tutta
partita anche sul -10...facendo perdere voci
(soprattutto a COCO) e prendere emicranie
INFINITI
alla sirena può partire il coro
SALUTATE LA CAPOLISTA

GO MARCALLO GOOOOOOOOOOOOOOOO Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Ugotone - Ven Mar 04, 2011 9:53 pm
Oggetto:
BRAVI......IN CAMPO E FUORI......CONTINUIAMO CON QUESTA SERIETA'....STRANO !!!!!!!!!! COMUNQUE ADESSO SIAMO DAVVERO SALVI...
pippo - Sab Mar 05, 2011 2:38 pm
Oggetto:
“Corsari” a Corbetta!!!

Bravi ragazzi che hanno avuto il merito, consapevoli delle loro potenzialità, di crederci fino in fondo, sapendo rimontare dal – 12 e mettendo proni un ingombrante Corbetta.

Alla palla a due, iniziamo con nervosismo palpabile (da me piu’ volte paventato nel corso della
Settimana )..giochiamo male nessuna geometria difensiva e nessuna bella intuizione in attacco, vanificate o da tiretti corti o da palle perse da tutti , un po’ a giro. Non si decolla…così iniziano le novene sul “pino”(panca) e nel verniciato la palla sembra arrugginita!.
L’alternanza di zona e uomo non funziona, dall’arco lungo partono solo “piccioni viaggiatori” e tra le nostre fila molti giocatori appaiono confusi ed annebbiati; ognuno canta la sua messa e, tra immediate “analisi tecniche” e mosse tattiche molto simili a quelle di Oronzo Canà prima maniera , lo spettacolo continua con quintetti random, giochi improvvisati e ingenuità varie…con animosità, ci impegniamo, inconsciamente, a mettere il bollino rosso sulla gara come se ci volessimo coprire la testolina con buste di plastica anche per foderare le orecchie dal rumoroso tifo locale organizzatissimo, ma amenamente scivolato in taluni gelidi ed insensati insulti rivolti allo scrivente! (ma sappiamo che la mamma dei cretini è sempre incinta..preferisco ricordare e ringraziare quanti mi hanno stretto la mano e mi hanno abbracciato in segno di affetto!!!)….

Ma c’è da vincere e allora tutto fa brodo…!!!!!

Prima del riposo “annuso” uno strano vento proveniente dall’est (simile a quello paventato da Adamo negli anni 70).., tra una palla persa e l'altra, serpeggia nei vari quintetti messi in campo la paura di non essere adeguati, o di essere forse “impotenti” al di là di ogni misura... Ah, no, ops, ho sbagliato libro... dicevo: si insinua nei miei ( particolarmente distratti, come dire senza... zucca) il timore di non poter portare a casa la vittoria..in attacco non si riescono a leggere talune situazioni e capitan ANTONACCI (alla fine eroe della serata insieme a GUFFANTI)), agita solingo le bandiere in vernice, nella vana attesa di qualche arancia giocabile).

Con gli avversari euforici e desiderosi di dare il calcio dell’asino (vedi favola di Fedro) si ritorna negli spogliatoi…..…niente sussurra, nè grida e dalla mia bisaccia solo grammi, etti,chili di consapevolezza, spingendo l’accelleratore del “ ce la dobbiamo fare!!!”

Si ritorna in campo con il vestito della domenica; con la poca voce in gola (raucedine incalzante) sprono il gruppo ,che con il passare dei minuti, risponde egregiamente facendo annotare nei taccuini degli addetti ai lavori presenti le spigolose ignoranze - alias piccioni - da tre di Bombonati, le sportellate d’ordinanza del grande Antonacci, le penetrazioni del furetto ALBIZZATI necessario al momento giusto, gli slalom speciali di un mai domo VIGNATI e le serpeggianti penetrazioni di un GUFFANTI bersagliato dagli schiaffetti orali del pubblico di casa ecc.. ecc

Momenti decisivi negli ultimi dieci giri di lancette..come spinti da una ala misteriosa, i ragazzi continuano a crederci veramente: tutto torna a posto, ogni possesso palla si trasforma in oro (volevo dire punti)…ogni penetrazione una poesia in movimento, a ciò accludiamo un minimo di difesa
sotto i cristalli, e qualche invenzione istintiva.
Riusciamo ad impattare e al secondo frusciar del cotone (macacremè non lo posso scrivere piu’
mannaggia…)dopo aver messo la freccia, ingraniamo la quinta ed in un amen ce ne andiamo via, tanto più che i volenterosi locali sono ormai con la lingua di fuori e non riescono più a trovare un pertugio nel nostro pitturato.. inizia il disperato attacco alla baionetta … le operazioni di riaggancio riescono alla perfezione;
…vivaddio GUFFANTI inanela una confortante serie di siluri, che rimpinguano decisamente il suo bottino personale e il gigante buono ANTONACCI sembra essere uscito da un film di Dario Argento…le coronarie mie e di zio Ugo e di tutti gli amici sostenitori, si distendono, l’amico presidente Angelo dalle tribune annuisce soddisfatto e papà Vignati finisce di ingoiare l’orfana pastiglia Valda per “catturare” l’ultimo filo di voce rimasta!

In tutto questo l’arbitro traghetta la nave in porto, appena un po’ scocciato per i continui borborigmi provenienti dalle ugoli locali (aspetto questo, come detto ampiamente da correggere soprattutto nel suo aspetto volgare!)
La sirena consegna alle statistiche una nuova crocetta nella casella delle nostre vittorie, un bel referto rosa per la collezione.

Alla fine grande soddisfazione per esserci allontanati un altro pochino dalle inseguitrici e per aver battuto una squadra che,seppur rimaneggiata, ha dimostrato tanto cuore….bravi a tutti i ragazzi del Corbetta una nota di demerito invece all”amico” Nozza” supponente ed irritante che dopo 35 minuti di spocchia, ha lasciato il rettangolo di gioco ad orecchie abbastanza basse e senza neppure salutare!!!!

Luca una volta ti volevo bene ma adesso mi hai deluso….!!!

Ottimo l’arbitraggio, aiutato da un correttissimo comportamento di tutti i ragazzi in campo.


Ultimo fotogramma :.Marcallo in mezzo al campo, stretto in abbracci esultanti…sostenitori ,amici avanti e sottoscritto con Ugo a procedere verso l’antro dell’agognato postibolo “spogliatoio” con
una andatura degna dei ciak del miglior Fellini…

Non si è vinta la Coppa Dei Campioni…ma la felicità è anche poter dare e condividere momenti di felicità con altri!!

Avanti il prossimo!!!!! (ma senza arroganza…a questo punto si puo’ dire che siamo salvi!)
.

pippo - Mer Mar 09, 2011 7:15 pm
Oggetto:
Convocazioni per la gara del giorno 10 MARZO 2011 gara con Rhoo ore 21.00

ANTONACCI (K)
BOMBONATI
CODARRI
TANGORRA
VIGNATI
GUFFANTI
ALBIZZATI
GARAVAGLIA A.
GASPANI
MARIANI

Ritrovo palestra di Corbetta 0re 20.15 già pronti per iniziare riscaldamento.

Luca - Ven Mar 11, 2011 12:03 am
Oggetto:


Contro Rho è stata una partita difficile e rognosa giocata punto a punto, ma alla fine con un pò, .... UN PO'....... di FATICA ...............


MARCALLO VINCE!!!!!!!!

FORZA RAGAZZI CONTINUATE A VINCERE!!!!!!!!!!!!



ma non così, altrimenti Pippo gli viene uno sc...........


Luca

Luca - Ven Mar 11, 2011 12:15 am
Oggetto:
E oggi incalza il campionto UISP, con un altra partita, in trasferta a Vimodrone, in Via del Piave n. 62 alle ore 21:00 in campo.

Ritrovo in palestra a Marcallo alle ore 19:15, i convocati sono:

Armondi Edgardo
Baraban Marco
Cascio Paolo
Canova Luca
Codarri Marco
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Mariani Stefano
Momadu Lome
Rossi Luca



In panchina a casa ma pronti per la chiamata all'ultimo momento sono Gaspani Luca e Marinoni Francesco.

Per chi si facesse trovare a Vimodrone è pregato di avvisarmi.

Ciao a tutti.

Luca

pippo - Ven Mar 11, 2011 10:23 am
Oggetto:
Luca non sbagli...prima o dopo un accidenti non me lo toglie nessuno...ah..ah..meno male che ho dato oincarico a Gianluigi sul da farsi in caso di "anomalia"...ah..ah..ah.

[size=24]COMUNQUE ...UN BRAVO A TUTTI I RAGAZZI NESSUNO ESCLUSO
. A presto consueto articolo sull partita.
[/size]
fabio#18coco - Ven Mar 11, 2011 12:45 pm
Oggetto:
partita sofferta...forse la più sofferente fino ad ora...x noi sugli spalti ad incitare e x i 10 leoni in campo...1 tempo molle da parte di tutte e due le squadre la palla x marcallo non voleva entrare e x fortuna neanche x rho...nel 2 tempo si incomincia ad ingranare la marcia con buone giocate lasciando spazio un pò troppe volte al bombarolo n'14 rosso...arriva il 3 quarto e l'arbitro incomincia a dare segnali di panico senza avere le palle di fischiare alcuni episodi molto dubbi e fischiarne altri inesistenti mah...rho inizia a innervosirsi e commettono falli che ci portano alla linea dei tiri liberi con scarsi risultati (23 liberi sbagliati) grandi rimbalzi di ANTONACCI buone le giocate di VIGNATI e GUFFANTI arrivate un pò troppo in ritardo...OTTIMA la mentalità nei minuti finali cosa che non vedavamo negli anni passati...alla fine si vince di 3 punti mettendo in cassaforte altri 2 punti x la promozione....COMPLIMENTI A TUTTA LA SQUADRA CHE HA TENUTO BENE SENZA FARSI PRENDERE DAL PANICO...siamo primi alla faccia di chi ci vuole male...continuiamo così...GO MARCALLO GOOOOOOOOOOOOOOOOOOO Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
pippo - Sab Mar 12, 2011 3:57 pm
Oggetto:
Una storia la si può cominciare dall’inizio, ma sarebbe banale, oltre che prolisso. Allora accontentiamoci di immaginare la sirena finale della gara con l’avversario di turno (nella fattispecie Rho) e di cogliere, negli sguardi di 10 ragazzi, ombre di emozioni e tanta ma tanta felicità..immaginiamo e basta no, perché i ragazzi stanchi di mantenere olimpiche calme, signorili compostezze rilegate con brossure eleganti, ieri si sono concessi attimi di ben auguranti felicitazioni, giusto una incollatura ad un campionato ,che per noi si fa sempre piu’ affascinante, ma estremamente difficoltoso nello stesso tempo.

Di carambole, giovedì sera ,se ne sono viste così tante ,che i simpatici agricoltori della Val di Non, pur abituati a copiose messi, potrebbero diventar paonazzi dall’invidia. Si usi la voce del dizionario da preferire, per descrivere la gara di giovedì sera: impegnativa, accesa, aspra, incerta,difficile ,ma l’unica sostanza e che abbiamo vinto ancora!

Abbiamo conquistato la gara con grinta e determinazione, cuore e spirito di sacrificio, qualità che ci hanno accompagnato nel finale verso ardite “spericolatezze”, sotto i cristalli, memori della acquisita intelligenza cestistica e non, coltivata dai ragazzi in mesi e mesi di onesti allenamenti .

Tutto, poi, fedelmente riprodotto e magistralmente interpretato nella vissuta palestra di via Donatori del Sangue, a caccia di successi fino ad adesso poco memorabili ai fini statistici, ma che nelle nostre modeste “testoline” sono scolpite come le gesta di Augusto nei marmi dell’Ara Pacis… E anche quando qualcuno, per scelte tecniche dolorose o azzardate, si è dovuto accomodare dalla
parte sbagliata della storia non ha mai protestato, nemmeno con un
movimento leggero delle sopracciglia, ad indicare proprio quella capacità di inchinarsi agli interessi della squadra ,che costituisce il corredo essenziale del nostro gruppo!

Team che per la sua struttura, organizzazione e valenza, come un virus letale, sta contaminando sugli spalti dell’impianto: amici di oggi, di sempre, compagni ormai ammogliati e con prole, familiari vibranti… un ricco cotillon che si concede ogni due settimane in modo regolare, originale e personale. Un sontuoso buffet composto da ragazze, fanciulle, donne , mamme, nonni, studenti,papà effervescenti, briosi,appassionati, ferventi tutti a tifare a squarcia gola.


Ma vado piano col solleticare le corde del sentimento, visto che, se è
vero che tanta memoria è già stata immagazzinata, qualche bella pagonetta di storia possa essere ancora scritta, a cominciare dall’anno sportivo in corso, sempre piacendo certamente agli “dei del basket”!

Il primo quarto è sintomaticamente al cloroformio, con gli ospiti arroccati pachidermicamente a zona (la manterranno, salvo brevi pause, per tutti
e i 40 minuti ) riposando sui nemmeno tanto fulminei nostri ribaltamenti di palla. Il risultato è che dai cinque, sei metri, partono una quantità impressionante di missili che raggiungono il bersaglio solo occasionalmente dall’altro lato e dopo i primi dieci giri di lancetta, il
punteggio è quanto mai raccapricciante: 8 – 12 per gli ospiti .

Il secondo spicchio di torta è ancora più imbarazzante, almeno all'inizio, con una quantità di occasioni sprecate (da ambo le parti) da guinnes dei primati: nella baraonda sembriamo risorgere e ci portiamo alla pausa lunga avanti di 2.

Al ritorno in campo ,la musica sembra rimanere la stessa, ma qualche contropiede sporadico, mi fa capire che noi di Marcallo abbiamo voglia di sgusciare come anguille ,tra i pertugi dell’area .

All'inizio dell'ultima frazione ,il risultato è ancora in bilico ed io cerco di mettere “toppe” ai nostri tremendi sprechi dando spazio ad ogni sorta di tattica, compreso il “faccia a faccia” asfissiante, sui frombolieri avversari, ormai stanchi, avvinti ed innervositi. Irritabilità che costa cara agli avversari che subiscono un paio di evitabili falli tecnici, giustamente concessi dal sicuro arbitro Marsico di Nerviano. Si inseguono azioni rapide e decise, recuperiamo sugli errori avversari, ritenendo opportuno mantenere il possesso di palla, anche perché, entrambe le squadre hanno raggiunto i 5 falli ed il bonus porta alla lunetta, ed in teoria , a punto, ma è difficile trasformare la teoria in pratica e , praticamente, dalla linea della carità, sbagliamo tanto, ma tanto…gli ultimi 5 secondi sono da pellicole alla HITCHOCH e gli ultimi 3 minuti sono fotogrammi alla Dario Argento, ma alla fine, la palla sembra essersi invaghita dal nostro capitano ,che se la stringe al petto come una innamorata!

Rimaniamo ancora a dominare la scena in questo difficile girone F, per tutti saremmo la squadra da battere, anche con “gufate” indiscrete.... certamente le nostre lacune iniziano a farsi sentire, ma dobbiamo tenere soprattutto dal punto di vista mentale e fisico che a questo punto della stagione contano più di ogni tecnica!

Rimanendo impermeabile agli attacchi polemici,mi permetto di concludere esprimendo una nota di delusione nel pensare che qualcuno su WEBBASKET si è ostinaTO a dire che coach FOTI “ruba” giocatori alle società avversarie.. a questi singolari “dottor BALANZONE”, vorrei fare notare ,che una buona percentuale dei miei giocatori, oltre allo zoccolo duro che ormai alleno da quasi 5 anni, si è presentato spontaneamente nella nostra palestra, esprimendo il desiderio di far parte del gruppo ,anche solo per “allenarsi”….non mi sono mai chiesto il motivo della dipartita dalle loro società originarie e non mi interessa neppure… io guardo solo nel mio pollaio….a tanti ho dovuto diniegare, a pochi ho detto si….(attualmente Marcallo annovera un roster di 27 seniors) A chi meschinamente si nasconde dietro queste amenità molto “uterine”, consiglio di prendere informazioni sullo scrivente ,in modo che la loro intelligenza non sia solo una mera, momentanea, infiammazione del cervello!!!
……Fortuna che ogni medaglia ha il suo rovescio e da questa pagina ringrazio chi, sempre sullo stesso sito, mi ha citato come migliore allenatore del girone, inserendo nella rosa della ipotetica squadra “super” ANTONACCI e VIGNATI…
Grazie ragazzi di cuore …alleno da sempre e lo faccio con passione…,ma non potrei mai essere un buon “NAVIGATORE” se non avessi al seguito degli eccellenti “NOSTROMI”!!!!

.

pippo - Mer Mar 16, 2011 12:14 am
Oggetto:
Convocazioni per la gara del giorno 16 MARZO 2011 gara con CARROCCIO LEGNANO ore 21.00

ANTONACCI (K)
BOMBONATI
CODARRI
TANGORRA
VIGNATI
CAIMI
ALBIZZATI
GARAVAGLIA A.
GASPANI
MARIANI

Ritrovo palestra di Marcallo 0re 19.45

_________________

Luca - Gio Mar 17, 2011 12:21 pm
Oggetto:
Ecco le convocazioni per la partita di stasera alle ore 21.00 contro il Dido sport di Milano, ritrovo in palestra a Marcallo alle ore 20:15:

Albizzati Luca
Armondi Edgardo
Baraban Marco
Cascio Paolo
Canova Luca
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Mariani Stefano
Momadu Lome
Rossi Luca
Tangorra Tommaso


Ciao a tutti.

Luca

pippo - Dom Mar 20, 2011 3:15 am
Oggetto:
FLOP MARCALLO ????!!!!!!

1 fisso sui maggiori siti specializzati era il pronostico dei vari "Flavio Tranquillo de noantri", volendo battezzare i “forumisti esperti “del Campionato di prima divisione girone F e pronostico è stato rispettato a Legnano ,vincente su di un Marcallo che alla fine ha dovuto assistere alle esultanze e le “parolone” al cielo di chi sembrava aver vinto un incontro “epocale” madre di tutte le partite….per rispettare il copione alla fine è mancato solo il classico grido: ” Campioni del mondo!Campioni del Mondo!Campioni del mondo!!!!
Naturalmente scherzo perche gli amici di Legano hanno giustamente festeggiato la loro dignitosa vittoria contro i primi della classe.. Meritata vittoria anche se il verdetto finale potrebbe lasciare dubbi o chiose (69-66) ma per quanto doverose e possibili, apparirebbero quasi pletoriche, ed il pareggio è solo di un altro sport!.
Quando c’è una sconfitta gli animi non sono mai sereni ma, come si dice non si puo’ sempre vincere e bisogna anche saper perdere e noi ci abbiamo pensato di farlo di mercoledì sarebbe stato peggio rovinarsi il giovedì, anniversario dei 150 anni dell’Unità d’ Italia…..
Una squadra che vince tutte le partite viene definita “marziana” e noi che ci teniamo a rimanere esseri senzienti abbiamo creduto “opportuno” regalarci la seconda sconfitta di questo meraviglioso campionato fin qui disputato in maniera egregia, stando a significare che siamo una compagine terrestre e con i piedi per terra!
Questo non lo dico per addolcire la pillola della seconda sconfitta di questo campionato ma perché la squadra, anche se di misura, nella difficile trasferta di Legnano ha fatto come sempre il suo dovere magari con meno grinta del solito ma il cuore ed il sudore c’è stato anche se alla fine non l’abbiamo spuntata!!
Indubbiamente si sarà divertito il pubblico presente perché le due squadre hanno dato vita ad un finale frenetico… siamo stati sconfitti, abbiamo fatto meno bene del solito mancando nei tiri liberi ed in qualche giocata importante...; ma il carattere c’è stato e non ci siamo mai rassegnati alla sconfitta tant’ è vero che la distanze sono state sempre limitate fino alla fine. Durante l’incontro ci siamo pure trovati sopra di 12 … ma, va bene così, in fondo non abbiamo mai mollato..
Naturalmente alla fine, pago come lo si puo’ essere dopo aver perso di tre punti, ho detto al “cronista per caso” che noi a questo punto della “storia” non possiamo permetterci queste magre sconfitte senza volgere alcun pensiero ad eventuali prossime involuzioni del gruppo…le sconfitte in trasferta possono essere determinanti… le ultime tre partite le abbiamo giocate in fotocopia da giovedì prossimo si ricomincia a giocare in originale ma di ciò se ne riparlerà martedì in palestra!
Giovedì eravamo tutti sotto tono ed anche io per gran parte della gara mi sono trovato deconcentrato ma puo’ capitare anche ad un “coach” di cannare una prestazione!!!!

Eppure siamo andati in campo tranquilli, senza avvertire il peso di troppe responsabilità, seppur consci che a Legnano ci sarebbero serviti i due punti per la nostra classifica… ma non sempre i buchi hanno le relative ciambelle!!!
Ma non è successo niente di grave, non deve esistere nessun abbattimento scongiurando ambienti crepuscolari, ossianici e gotici: la storia dello sport insegna che nell’arco di una stagione esistono
anche dei passaggi a vuoto…ci ricatteremo prontamente appena possibile dentro le mura amiche…noi non siamo una schiacciasassi né ci teniamo ad esserlo desideriamo solo essere una compagine che nel corso di questo scorcio di campionato possa continuare ad esprimersi al meglio l’importante è non fissarsi sul primo secondo, terzo posto ciò che conta è fare bene nelle prossime ultime sette gare della stagione!!!
Per quanto riguarda la gara non so cosa scegliere per sollazzare occhietti e meningi di chi mi legge: l’armata Brancaleone o Braveheart? Potrei raccontarli entrambi in quanto nell’arco dei 40 minuti si sono viste entrambi le situazioni..ma per fortuna del Carroccio il finale è appannaggio esclusivo del buon Mel Gibson… (69-66 per i padroni di casa) .
Per fare il solito flash sulla gara, la location della tenzone è rimasta perfettamente in linea con la parabola infortunati e/o indisponibili: RAMAIOLI ancora con problemi al ginocchio al quale per non essere da meno gli fa eco l’intelligente TEGON; a disposizione sono pronti CODARRI e VIGNATI ma come gatti di porcellana di tanto in tanto si leccano le coscette infastidite da dolori piu’ o meno sopportabili; dopo un quarto si è perdiamo anche il”trapezista” ALBIZZATI l’unico “valente” a porta a casa i ”due“ punti..ma di sutura all’arcata sopraccigliare sinistra!... A casa, anzi a lavoro,(impegno che sarà disgraziatamente permanente) rimane l’ottimo GUFFANTI …anche io sono in panca ma la testa è fuori dal “Comune” e fatico a togliere i soliti ragni dal muro!!.

Parlando della partita l’inizio è stato meno complicato del solito ma abbiamo ugualmente sofferto; vanamente cerchiamo di alzare subito il ritmo e di aumentare il numero dei possessi; esercitiamo molte violenze sui ferri nemici e spesso arranchiamo come possiamo dietro i buoni portatori di palla avversari. Risultato? Una gragnola di canestri subiti dalla linea dei tre punti.
Dopo la pioggia torna come di consueto il sole e nei restanti minuti di gioco riusciamo ad andare in vantaggio finendo anche in doppia cifra; mettiasmo il naso avanti: sembriamo ritrovarci, la festa per il Legnano sembra essere finita ma la partita continua e l’avversario tra le mura amiche non è disposta a mollare così facilmente…
Per noi si fa rivedere l’asfissia offensiva e a niente vale il rimescolio dei quintetti…le arance proprio non vogliono sapere di entrare nel cestello!
I locali iniziano a “defribillare” l’ambiente con un bel paio di “ficozze” dalla distanziare che ogni volta fanno spingere tre volte il pulsantino al segnapunti… sotto i cristalli ANTONACCI chiude l’ufficio e gli avversari recuperano molti secondi tiri.
Tanto potrebbe bastare per la cronaca poichè gli dei basket decidono di far scorrere la gara sui binari dell’equilibrio.
Negli ultimi finali CODARRI esce qualche bel “coniglio” dal suo cilindro, sembra riaccendersi la gara, ma è un fuoco facuo, ritorna il momento di sanguinose palle perse ed “iperboli” mistiche …il mio cuore e quello di zio Ugo si ferma per un secondo..dagli spalti le facce dei nostri sostenitori, seppur a ranghi ridotti per la breve trasferta, si allungano….papà VIGNATI storce la bocca…le signore TONELLO, ANTONACCI unitamente alle donzelle degli eroi marcallesi si ammutoliscono…gli SMS che scorrono sui telefonini parlano di sconfitta!!!
Perdiamo contro una buona squadra che forse ha raccolto finora meno di quanto meriti ma che potrà certamente risollevarsi in fretta.

Rimaniamo primi in classifica rattenendo ancora un buon margine di vantaggio dalle inseguitrici …..il resto sarà vita e ci penseremo nel breafing di martedì prossimo : appuntamento alle ore 19.45 per l’organico della Prima Divisione..non si disdegna la presenza di pasticcini ….si gradisce anche il caffè…all’”ammazza” caffè ci penserò io ! …..Ah..ah..ah.!!!!!!! (scherzo).

franco - Lun Mar 21, 2011 7:56 pm
Oggetto:
grande pippo.. sempre i migliori i tuoi pezzi, anche se abbiamo perso...
ma domani a che ora??

ps: comunicazione di servizio Uisp: la partita rinviata contro il Melegnano di inizio marzo la si gioca Venerdì 1 Aprile alle ore 21 a Santo Stefano!!
pippo - Lun Mar 21, 2011 10:33 pm
Oggetto:
In esito a quanto comunicato pe rle vie brevi, agli allenamenti di domani sera atteso che il campionato UISP è fermo fino ai primi di aprile, comunico i nominativi dei convocati all'allenamenti di martedì sera palestra Marcallo

ANTONACCI (K)
BOMBONATI
CODARRI
TANGORRA
VIGNATI
CAIMI
ALBIZZATI
GARAVAGLIA A.
GASPANI
MARIANI
COFRANCESCO
TEGON

coach ROSSI

Comunico altresì che il ritrovo in palestra è previsto per ore 19.45 per breafing preliminare.
Si raccomanda la puntualità . Grazie.
pippo - Mer Mar 23, 2011 7:16 pm
Oggetto:
[size=18]Convocazioni per la gara del giorno 24.03.2011 gara con VANZA BASKET ore 21.00

RAMAIOLI
ANTONACCI (K)
CODARRI
TANGORRA
VIGNATI
CAIMI
ALBIZZATI
GARAVAGLIA A.
COFRANCESCO
MARIANI

Ritrovo palestra di Marcallo 0re 20.15
_________________
_________________
[/size]
Ugotone - Sab Mar 26, 2011 11:58 am
Oggetto:
Come sempre ho aspettato invano Crying or Very sad Non uno che da qui o da facebook ringrazia quelle persone che dopo la partita (a prescindere dal risultato) preparano succulenti delizie, non è stata la prima volta. o forse aspettavate che a ringraziare fossero gli avversari che naturalmente sono sempre invitati Exclamation Exclamation Exclamation Complimenti. piange Complimenti anche soliti ignoti/noti che scrivono inutili ca...te da altre parti Bravi insistete. Twisted Evil Twisted Evil
Ciao si vede martedì forse riesco a combinare la foto ufficiale di squadra....vi farò sapere.. Razz Grazie sempre e comunque ai soliti del tavolo

Ugotone - Sab Mar 26, 2011 12:00 pm
Oggetto:
Pippo in bocca al lupo per questa sera.......poco alcool dopo la serata mi raccomando
franco - Sab Mar 26, 2011 12:42 pm
Oggetto:
buongiorno
mi permetto di scrivere qualche parola prima dell'arrivo dell'attesissimo "PAPIRO FOTI" Laughing (scherzo pippo... ogni tuo commento post partita è un capolavoro!!
ottima partita contro il Vanzaghello (che dopo tutto anche se pippo definiva il loro centro un "non centro" è cmq una compagine formata da tanti elementi che hanno giocato x anni in promozione nelle file di squadre bustocche... non è il vanzaghello di un po di anni fa) e bella reazione dopo il "summit" di martedì scorso... la squadra ha dimostrato in tutti i suoi giocatori di sapere tirare fuori i coglioni quando serve.. Vanzaghello non l'ha vista x quasi 10 minuti di fila!!
Complimenti a tutti!! A Ramaioli, mvp della partita a mio modesto parere.. solo sei punti segnati ma un'esperienza e una calma da playmaker aggiunto alla grant hill!!!
A Bisturi... che partita.. zitto zitto ne ha messi una quindicina, con e, palloni recuperati, tavoli sfasciati Razz Shocked
A Vigna, elemento imprescindibile della squadra!! 20 punti sempre!!! e qualche rivincita sui piccoli e sommessi mugugnii inutili post partita con legnano.. grandissimo tanto di cappello
All'eroe cicciottello della curva, Wink che entra e piazza una a e un assist alla white chocolate x Mariani epoi rientra e piazza un'altra a e un recupero.... come ho già avuto il piacere di dirgli una volta via sms E' LA SUA MIGLIOR STAGIONE IN QS 5 ANNI ASSIEME!!
A SuperGigi, che scopro su web basket essere alto 2 metri e 05 e pesare 120 chili Laughing (boh sarà forse merito delle incredibili mandorle col cioccolato di sua moglie...)
Agli altri forse meno incisivi che in altre partite ma sempre utilissimi a mettere assieme quei famosi 70 punti, quota x vincere la partita... Mariani, Tangorra, Albizzati (cazzo ci aspettavamo una tua super entrata a "Co' Bass"), Garavaglia, Jimmer Caimi (ci aspettavamo una a dalla V di UNLV e invece x poco non sbagliavi il canestro su rimbalzo alla "franco" Laughing )
complimenti anche alle cuoche.. buffet fantastico.. ****acci vostri... la mia linea ne risentirà!!
complimenti anche al pubblico finalmente degno di una prima in classifica
e anche al mio compagno di tavolo che ha regalato un punto a vanzaghello Smile
a Ugo e Angelo, sempre i migliori
ma soprattutto a Coach "Popovic" Foti (ahahahah su webbasket non sanno + come offenderti ahahahah... HANNO SCRITTO PURE "CHE COGNOME....") sempre + Magister su quel pino marcallese!!!! in un paio di momenti ho detto "ma che cazz sta facendo" (tipo quando hai messo 3 lunghi e loro stavano pressando.. magari serviva un portatore di palla in +)... OH CI FOSSE UNA VOLTA CHE NE SBAGLI UNA!!! Cool

ps: non possono mancare anche i complimenti anche all'allenatore di Vanzaghello... COGLIONI COSI' NE HO VISTI POCHI IN CAMPO CESTISTICO!! e il bello è che su webbasket vuole avere ragione!!!

GRANDISSIMI LA PROMOZIONE E LA DOCCIA FATTA COL GATORADE A COACH FOTI È SEMPRE + VICINA!!!!!
pippo - Dom Mar 27, 2011 1:15 pm
Oggetto:
Prima di incorrere nel mio consueto "papiro"..ah..ah..ah.. che spero non tarderà ad arrivare vorrei tranquillizzare Ugo che a parte qualche sprite, caffe e la mia pozione magica per la voce sono ritornato a casa abbastanza sobrio salvo una naturale stanchezza dovuta allo stress da palcoscenicio....e se qualcuno ha preferito starsene a casa a mangiare "calcio"..ah..ah..ah ringrazio invece il quintetto che ha aderito al mio invito in particolare Luca, la signora Diana, Rossi junior, la signora Elvige e la signora Alessandra...Un grazie anche a Tangorra novello ragazzo immagine che in quei di Sedriano ha sciorinato chili bi "bizzarro fascino". ( Grazie Tommy).

ritornando a cose baskettare, cosa dire di Franco e dei suoi virtuosismi linguistici? Straordinario Francesco....soprattutto laddove sai dire con poco quello che io direi con tanto...grazie per le parole di "conforto" espresse nei miei confronti ma Francesco sappiamo che la mamma dei cretini è sempre incinta.. almeno noi abbiamo l'accortezza di parlare da casa nostra mentre qualcuno osa sbandierare proclami da sedi piu' o meno consone fosse anche un Presidente che solo per dover di cronaca, desidero rappresentare che a fine partita è si venuto a stringermi la mano, ma la prima cosa che mi ha detto è stata: tu sei stato scorretto.....!!! Ovviamente la mia reazione non si è fatta attendere perchè il detto porgi l'altra guancia mi è arcinoto ma sono altrettando consapevole che spesso taluni maleducati bisogna trattarli con la medesima moneta!
In quanto al "Popovic" ah..ah..ah..spesso rispolvero solo qualche idea attempata che i giovani "allenatoroni" contemporanei snobbano o ignorano....trattando il codice deontologico dello sport come si puo' trattare qualsiasi zerbino in una giornata di pioggia.....vedi il tiro da 3 pt alla sirena ed i famosi time aut chiesti con la partita arci finita...ah..ah..ah..desidererei conoscere quale strategia il collega di .....non ricordo neppure la squadra che abbiamo incontrato....abbia spifferato ai suoi giocatori sinceramente diversi da quelli che usa il mediocre coach Foti....ah..ah..ah..
Ringrazio di vero cuore invece i due giocatori/amici di Vanzaghello dei quali non faccio i nomi per non offendere i compagni.....un grazie al loro perbenismo ed alla loro educazione....ed un arrivederci sicuramente a Cesenatico - Basket d'Amare.

ps) inizia a preoccuparmi il dopo - doccia alla gatorade......ma ancora ne dovrà passare dell'acqua sotto i ponti!!!!!
pippo - Mar Mar 29, 2011 2:47 am
Oggetto:
Quella trascorsa è stata una settimana esilarante per il team Marcallo che seppur reduce dalla sconfitta di Rho, gotica, crepuscolare ed ossianica, si è imposto ad un modesto Vanzaghello; durante l’allenamento del martedì ci siamo parlati molto chiari chiamandoci tutti ad un maggiore impegno in allenamento ed in partita in modo da imprimere quello spirito di squadra e quel sentirsi gruppo frutto di tante soddisfazioni , ribadendo la grande fiducia e stima personale verso tutti e innalzando la consapevolezza delle nostre
capacità e del nostro carattere..dimostrazione da fornire subito con Vanzaghello.
E così è stato!

Con questi promemoria giovedì sorso in via dei Donatori del Sangue Marcallo è tornato ad essere quello che i tifosi e la classifica conosce.. cambiando musica con gli avversari di turno, ritrovando il giusto spirito e la testa: così la collaborazione di tutti unita a validissime prestazioni individuali hanno portato ad una bellissima vittoria in una gara che a prescindere dal tremulo “episodio” sul 18 pari è filata via senza grossi problemi.

68-59 e tutti a casa…!!!! anche se non sono mancate le solite polemicucce italiche del dopo partita causate dai soliti “aedi ondivaghi”!
… l’ordine di scuderia del Vanzaghello era evidentemente di mazzolare e metterla sulla pedatoria bagarre… sono stati ubbidienti soldatini salvo accendere inutili polemiche anche verso il loro impeccabile allenatore, insigne e garbato… stile “NBA de noatri”!!!!!!!…”torta” impreziosita da una “gemma” espatriata dal loro presidente che nel momento di stringermi la mano mi ha dato dello scorretto..dimentico dei minuti chiesti dal “suo” coach - mi sembra che i suoi ragazzi lo chiamassero così – intendo a studiare gli schemi da utilizzare nel mese di giugno ( per non parlare del tiro da tre a fine gara scoccato da un “omino ospite” che in estrema felicità innalza gli indici al cielo in cerca di ovazione divina!....ovazione: che se non erro derivi dal latino ovis….!!!)

Ma a questo punto della stagione non mi sembra il caso di infuocare una polemica che si sta facendo noiosa ed amena sui tralicci on line…. Noi continuiamo per la nostra strada e piaccia o no siamo ancora in vetta alla classifica..il resto lo si vedrà già dal prossimo turno.

Dopo questi capoversi messi apposta per facilitare la lettura di certi “peones”
molto esigenti eccomi pronto a sunteggiare le gesta dei miei paladini.

Volendo parlare della gara diciamo che il nostro strappo è stato sul 18 pari, da lì, facciamo piovere sugli avversari punti …come rebus da settimana enigmistica.

Come la fenice ci rialziamo e stavolta sembra la volta buona per buttare la pasta!!!cesti rifilati a iosa penetrazioni e tiri da sotto partoriscono d’incanto la vittoria per noi annunciata.
Stavolta nel vantaggio abbiamo il pregio di non spettinarci: le mani di ANTONACCI non tremano, mentre MARIANI e GARAVAGLIA, colgono l’occasione per distribuire amari come fossero digestivi.
RAMAIOLI delizia gli astanti con un paio di cherry picking degni del Cedric Ceballos dei bei di’, e le manine al curaro della intera combriccola estorcono palloni velenosi: e’ fatta!!!... anche perché sotto i cristalli gli ospiti smaniano.

Cofrancesco per una volta non suscita gli “OOOOH” per i suoi pasticcini, ma per le offese ripetute all’altrui ferro,attendendo dalla sua logistica coordinate piu’ precise, atte ad indirizzare i suoi missili nel prevedibile bersaglio; VIGNATI rispolvera alcune funamboliche evoluzioni delle sue rimanendo empatico dalla linea della carità…mentre nonno Pippo fa i soliti cambi a tempo e getta nell’agone CAIMI ,ALBIZZATI e TANGORRA.
Piano piano si rivede la difesa…., l'inerzia sembra cambiare e CODARRI
fa partire rinomati piccioni viaggiatori… che appesantiscono il referto ….


Niente macumbe sulla nostra panchina!!!! I bracci non tremano, molte
parabole valgono subito due punti e per Vanzaghello è notte fonda..

Forse, i puristi dell'accademia del basket non inseriranno il match nel
pantheon dei migliori della stagione… ma la conquista degli ennesimi due punti vale l’attesa in tribuna.

Bella serata,vissuta nel nostro egregio impianto con un pubblico locale numeroso, calorosissimo ed autore di “cori” da “piani” superiori: sportivo e
corretto…risa, abbracci e rinfresco finale - a base di dolci anche pugliesi -
gentilmente offerto da tre splendide fanciulle che, non menziono, per ragioni di privacy.

Si brinda al presente, a chi ci vuole bene e anche a chi ci vuole male… a giovani… ed arrabbiati …ad invidiosi…a personaggi piu’ o meno personaggi… anche io nella calca del “ mangereccio” mi intrufolo….e nonostante come sempre a dieta non resistito alla tentazione - con la disapprovazione di me stesso – mi imbottisco di leccornie…ma rimango sui 3 etti!!!!!

Questa è la realtà marcallese..questo è il nostro pubblico..questi sono i fantastici ragazzi e la fantastica dirigenza..questo sono io…in barba ai tanti invidiosi e ………

Avanti un altro… noi continuiamo a divertirci.

pippo - Mar Mar 29, 2011 1:59 pm
Oggetto:
Naturalmente il riferimento allo sconfitta era quella con CARROCCIO Legnano.....ho scritto l'articolo sotto l'efetto dell'anestesia al dito indice!!!!!
pippo - Gio Mar 31, 2011 1:10 am
Oggetto:
Convocazioni per la gara del giorno 31.03.2011 gara con VILLA CORTESE ore 21.00

RAMAIOLI (K)
ANTONACCI
CODARRI
TANGORRA
VIGNATI
CAIMI
TEGON
GARAVAGLIA A.
COFRANCESCO
MARIANI

Ritrovo palestra di Marcallo 0re 20.15

Luca - Gio Mar 31, 2011 11:26 pm
Oggetto:
Ecco le convocazioni per la partita di domani sera alle ore 21.00 contro il Melegnano, ritrovo in palestra a S. Stefano Ticino alle ore 20:15:

Albizzati Luca
Armondi Edgardo
Baraban Marco
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Mariani Stefano
Rossi Luca
Tangorra Tommaso


Ciao a tutti.

Luca

pippo - Ven Apr 01, 2011 12:34 pm
Oggetto:
[color=black]IMPORTANTE

DOPO UNA LUNGA E SOFFERTA RIFLESSIONE ANNUNCIO ON LINE LE MIE DIMISSIONI (PER MOTIVI PERSONALI) DA ALLENATORE DEL BASKET PLAYERS MARCALLO..RINGRAZIO QUANTI HANNO COLLABORATO CON ME E SOPRATTUTTO I COMPONENTI DELLO STUPENDO TEAM. HO GIA' INVIATO LETTERA DI DIMISSIONE AL PRESIDENTE ANGELO ROSSI
[/color
]
franco - Ven Apr 01, 2011 7:35 pm
Oggetto:
uh ma che notizia!! nooooooooooooooooooooooooooooo.. stai scherzando spero.. che è successo?? pippo mi hai rovinato la giornata..... Crying or Very sad

ps: stai attento pippo che si sta aggiungendo qualcos'altro oltre alla doccia col gatorade che ti spetta x la promozione Laughing

COMPLIMENTI X IERI!!!! GRANDE VITTORIA!!
SCUSATE LA MIA ASSENZA DI QSTA SETTIMANA MA TRA INFLEUNZA, IL DORMIR POCO LA NOTTE (SENZA MOTIVO....... ALMENO NON DORMISSI X "ALTRI MOTIVI BEN + INTERESSANTI"...) E LA SETTIMANA DI MERDA AL LAVORO SONO ARRIVATO CON UN PO LE PILE SCARICHE... MA VENERDÌ PROSSIMO FUGGO A PARIGI Wink
Ugotone - Sab Apr 02, 2011 12:38 pm
Oggetto:
Vi ricordo Martedì tutti puntuali e con la divisa ufficiale. Avvisate tutti! Dobbiamo essere in 25...con o senza allenatore.... Rolling Eyes veloci che dopo ci sono le italiane in champions .... Laughing Laughing Laughing
Luca - Dom Apr 03, 2011 6:44 pm
Oggetto:
Ecco le convocazioni per la partita di domani contro il Monkey's, a Milano in via Cisalpino alle ore 21.00, ritrovo in palestra a Marcallo alle ore 19:30:

Armondi Edgardo
Baraban Marco
Cascio Paolo
Codarri Marco
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Mariani Stefano
Rossi Luca
Tangorra Tommaso


Ciao a tutti.

Luca

Luca - Dom Apr 03, 2011 8:01 pm
Oggetto:
Guardando le classifiche dei campionati ecco che cosi si legge:

Campionato FIP

Squadra Punti Giocate Vinte Perse P.Fatti P.Subiti

1 Albizzati Marcallo 26 15 13 2 986 802

2 Lo Scalpellino Castano 22 16 11 5 1019 960
3 Sanitas Soi Inveruno 20 16 10 6 978 933
4 Basket Parabiago 18 16 9 7 984 885
5 Corbetta Basket Club 18 16 9 7 1068 1009
6 Pall. Pregnana 18 16 9 7 1050 979
7 Carroccio Legnano 18 15 9 6 897 840
8 Vanza Basket 16 15 8 7 821 826
9 Gpa Basket Rho 10 15 5 10 780 888
10 S.T. Pastorino Bareggio 10 16 5 11 779 851
11 Pol. Villa Cortese 6 15 3 12 785 956
12 PM Packaging Rho 4 15 2 13 789 1007

Campionato UISP

Squadra Punti Giocate Vittorie Sconfitte Fatti:Subiti Differenza

1 Basket Players 12 9 6 3 581:509 72
2 Pall. Melegnano 12 8 6 2 511:443 68
3 Dido Sport 12 13 6 7 839:821 18
4 Baby Santos 12 11 6 5 552:545 7
5 Olimpic 91 10 9 5 4 521:507 14
6 Basket Primaticcio 10 9 5 4 508:500 8
7 Monkey's 10 8 5 3 449:453 -4
8 Radio SNJ 6 9 3 6 518:559 -41
9 Forti e Liberi 2 10 1 9 497:639 -142


Ma MARCALLO è prima in entrambi i campionati!!!!!!!!!

Penso che la dirigenza, Angelo e Ugo, siano orgogliosi di vedere la loro società in vetta, merito di un grande Coach Pippo, che riesce ad amalgamere i giocatori, e soprattutto un grazie a tutti i ragazzi che corrono e sudano in allenamento e in partita dietro ad una palla a spicchi:
Alberto G., Alberto G., Alberto P., Alessandro V., Daniele F., Eddy A., Fabio C., Fabio R., Francesco M., Gigi A., Lome A., Luca A., Luca C., Luca G., Luca R., Matteo G., Mattia C., Marco B., Marco B., Marco C., Marco T., Paolo C., Stefano M., Stefano P., Tommaso T..

Ciao a tutti e ci vediamo in palestra a correre ancora e soprattutto divertendoci.

Luca.
Laughing Laughing Laughing
pippo - Lun Apr 04, 2011 12:08 am
Oggetto:
E sono quindici! Il Marcallo Players Basket vola sulle ali dell'entusiasmo e giovedì sera, tra le mura amiche vinciamo la nostra 15^ partita su 17.

Che la porta della “pasticceria” si spalanchi, ché un nuovo cliente scalpita per entrare! Il suo nome, Fabio Ramaioli, età “non pervenuta” ma merita alcuna sottolineatura come l’esperienza con la quale da giocatore navigato , ha chiamato la squadra a raccolta regalando a tutti “ bonus zuccherosi” di saggezza cestistica e “carinerie” ai compagni piu’ giovani, quelli dal portafoglietto sguarnito da adolescenti sempre al verde, con manine “tremanti” in attesa di “tempi migliori”!.....
Da questa discreta chiosa iniziale ,si puo’ capire il finale dell’ultima favoletta cestistica: Marcallo vince ancora anche con Villa Cortese per 78 a 54.

…E sono quindici…e… primo posto nel girone F ancora in ghiacciaia. .

Mica male ,se si pensa che la nostra compagine sta disputando il doppio campionato e anche in quello UISP è sul podio battendo venerdì scorso i “fabbri” di MELEGNANO incredibilmente primi in classifica.
Due partite in quattro giorni, con questo fine settimana da impegare per la riparazione di caviglie piegate, schiene piegate e disturbi escatologici vari.
Senza respiro però ,si deve continuare e già Lunedi (domani) si ricomincia con la Uisp, martedì allenamento, poi un mercoledì di riposo, per continuare giovedì ancora UISP..venerdì rifiniture a Santo Stefano e fine settimana a Parabiago per un ‘altra domenica da “Leoni”…Tutto ciò con il Fiat di fidanzate e mogli, non certo allegre per le contingenze, ma soddisfatte per l’entusiasmo dei loro affini…

Puntando sulla gara rimarco l’assoluto rispetto delle consegne con un inizio efficace: parabole lunghe di discreta facilità,offese in attacco e punzecchi in difesa con sotto le plance Antonacci, Mariani e Tangorra che trovano spazi con evidente mestiere…
Che Marcallo sarebbe se non andassimo in vantaggio già dalla prima sirena? Ecco allora materializzarsi un paio di air ball, serviti insieme ad altrettante “magie” in attacco!Garavaglia blocca il maggior talento avversario, TEGON tira in transizione, da palleggio e su scarichi con penetrazioni da “ temi d’oro” facendo capire di non essere piu’ l’uomo del mistero. VIGNATI sale in cattedra e utilizzando i suoi immensi mezzi fisici e atletici ,imbusta i soliti tiri acrobatici con l’uso del perno
Con il cervello infiammato ,dirigo l’orchestra chiedendo di fare suonare le nostre trombe al minimo accenno dei loro tamburi…è sera ma diamo inizio al nostro “mezzogiorno di fuoco” ed io,dal pino, sensibilmente soddisfatto ed appagato , acclamo i miei Thomas MITCHELL, i Gary COOPER i Lloyd BRIDGES e i Katy Jurando di turno…
con l’attacco avversario in evidente andropausa, controlliamo la gara, la difesa si fa tumugna e non consente alle mani degli avversari di riscaldarsi per benino.

All’intervallo siamo in vantaggio.
Alla ripresa delle ostilità l’ago della bussola indica ancora Marcallo: Cofrancesco apre le danze con scudi che ne valgono tre. CAIMI da un po’ di requie al cambio di turno ,poi si immedesima al mio imprimatur:” Mattia , entra e fai quello che vuoi…!!!” risultato: ottengo buone giocate ed una a da tre da incorniciare..rimaniamo concreti in difesa ed incisivi in attacco…prima di sottoscrivere un ‘altra prestazione positiva ci concediamo un breve week end da incubo . Villa Cortese sembra non starci e con un po’ di attenzione nelle manovre difensive, riesce ad alzare la testa tentando di recuperare qualcosina… dalla panca ,qualcuno mi guarda bofonchio e dalla tribuna non so chi mi implora un time aut….io lascio fare, lascio non giocare, acquattandomi sulle toghe della panchina arcigno e accigliato…ma non si sono fusi i cervelli ,si decide per pochi frangenti di non giocare a basket, ma ad un altro gioco che mi viene spiegato ,da pochi intimi, nel finale…ma proprio quando in difesa si rischia l’oscenità richiamo il gruppo a raccolta..ci confidiamo qualcosa di indicibile e poi di nuovo samba: pepe… pepe..pepppe..peppppe…la matassa trova il bandolo…..siamo a Marzo, ma per noi è di nuovo San Silvestro!

La vittoria è servita.

Il presidente Rossi scende nel rettangolo di gioco , ancora una volta pago, zio Ugo distribuisce moderate smorfie di soddisfazione “ricordandoci la nostra raggiunta salvezza, il pubblico è saldato…. e per i bianco-blu si spalanca di già una domenica di fettuccine, famiglia e TV, magari con un paio di provvidenziali tavolette di Xinergy in bocca.

Come detto il menu’ della prossima domenica infatti è bello ricco e prevede una gara impegnatissima con Parabiago.
Viste le condizioni di gioco ,si può’ ben sperare, adesso facciamo passare la sbronza da primo posto e concentriamoci sull’allenamento di martedì…A Marcallo non è successo spesso di avere una squadra in testa al suo campionato ,spero che lo capiscono tutti quelli che masticano di basket e ci diano una mano per assaporare al meglio questo momento quasi storico”…ah..ah..ah..

Concludo il mio solito “passio” ringraziando la stampa locale in particolare gli inviati di “Città Oggi” sempre ospiti ben accetti…grazie dell’intervista a fine gara…con tante scuse da parte mia ai due inviati: …ragazzi se spesso soprassiedo a qualche domanda intrigante… “ è perché si vi voglio bene….ma preferisco non commentare!!!!”

pippo - Lun Apr 04, 2011 10:46 am
Oggetto:
Ugotone ha scritto:
Vi ricordo Martedì tutti puntuali e con la divisa ufficiale. Avvisate tutti! Dobbiamo essere in 25...con o senza allenatore.... Rolling Eyes veloci che dopo ci sono le italiane in champions .... Laughing Laughing Laughing


zio Ugo grazie per il tuo pensierino all'allenatore.....capisco che non sono fotogenico ma.....allora metterò piede ikn palestra per le 20.45 a foto ultimate...ah..ah..ah
Luca - Mer Apr 06, 2011 9:00 pm
Oggetto:
Ecco le convocazioni per la partita di domani contro il Primaticcio in casa alle ore 21:00, ritrovo in palestra a Marcallo alle ore 20:15:

Albizzati Luca
Armondi Edgardo
Baraban Marco
Cascio Paolo
Codarri Marco
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Mariani Stefano
Rossi Luca
Tangorra Tommaso


Ciao a tutti.

Si chiede ai non convocati un supporto al tavolo.

Grazie.

Luca

pippo - Sab Apr 09, 2011 3:16 pm
Oggetto:
Convocazioni per la gara del giorno 10.04.2011 con PARABIAGO ore 21.00

RAMAIOLI (K)
ANTONACCI
CODARRI
TANGORRA
VIGNATI
CAIMI
TEGON
GARAVAGLIA A.
ALBIZZATI
MARIANI

Ritrovo palestra di Marcallo 0re 19.45

Ugotone - Lun Apr 11, 2011 12:26 pm
Oggetto:
BRAVISSIMI..........MA..........NE MANCA ANCORA UNA
pippo - Mar Apr 12, 2011 1:42 am
Oggetto:
[b]Chi pensava di essersi liberato delle mie vane elucubrazioni ? Chi credeva che una partita finita alle 23 di domenica potesse spegnere la mia favella? Bene, costui ha pensato male!Sono ancora a scrivere!
Niente ritardi per impegni lavorativi né ripensamenti verso una partita giocata male, male e ancora male…. ma che ci è valso la conquista di due punti, dico due punti che “TECNICAMENTE” hanno valore doppio , triplo, quadruplo…roba da borsa del ghiaccio in testa e di affoghi in “pinte” di birra irlandese..

In tribuna, oltre a gente autoctona e non, si annida una discreta rappresentanza di caimani del Madagascar convinti di aver trovato, tra le mura amiche, la preda da azzannare. Posta in palio per Marcallo: due importantissimi “punti primato”… per i locali (Parabiago): una semplice partita di Basket che con una convinzione esagerata ,(ma ognuno gioca la sua partita!!!!ah..ah..) lottano all’ultimo sangue esplodendo in giocate cestistiche da codice penale e esacerbando un incontro per loro inutile… !!!!Ce l’hanno messa tutta per batterci…complimenti!…peccato che non ci sOno riusciti almeno per quest’anno!

Per la serie "dimola tutta", noi scendiamo in campo con un roster carico ma di fatto con in testa naturali virus “mentali” piu’ vicini a quelli influenzali e intestinali, alla febbre suina,a quella equina, bovina, canina e felina…di fatto dopo la contesa siamo nervosi, realmente alterati, costretti a giocare con imbottiture piu’ o meno sexy…e dire che nel discorsetto pre gara sembriamo essere motivatissimi, pronti a giocarci una gara tiratissima da punto a punto…

Il nervosismo, in effetti, è immediatamente palpabile... Inizialmente, butto in campo il solito quintetto (ANTONACCI, RAMAIOLI, VIGNATI , CODARRI,GARAVAGLIA) per evitare brutte sorprese, lo starter consueto(ops volevo dire starting five delle ultime giornate) che, imprevedibilmente,inizia , in salita.. giochiamo male, niente geometrie difensive né intuizioni, in attacco tiretti corti e palle perse..in questo contesto andiamo subito in svantaggio..e qui iniziano le mie novene sul pino e gli osanna per le posture spesso da decubito supino. L’impressione e che non siamo ordinati e concreti come le altre volte e un velo di stanchezza ghiaccia il caldo vietnamita che avvolge l’impianto…serpeggia tra le nostre fila la paura di non essere adeguati o di essere forse troppo potenti al di là di ogni misura..distratti, come dire, senza zucca, aleggiano per tutto il quarto scampoli di follia e pazzia, ove: l’una regna e l’altra governa! Senza preamboli cambio quintetto (nel senso che li cambio tutti e 5 insieme….) e ci riportiamo in partita.
Il secondo quarto, fila meno comatoso, ma siamo influenzati negativamente e i corsari marcallesi continuano al rallentatore, senza mai riuscire a cambiar ritmo. La palla sembra un canovaccio e ci teniamo a galla con la difesa, alterando minuti da baratro. Il passaggio dalla zona alla uomo non funziona, dall’arco lungo partono solo “fetecchie” e molti giocatori appaiono stanchi,confusi e annebbiati. Intanto, per non farci mancare niente, VIGNATI entra nelle grazie dell’arbitro che ricambia, amorevolmente, con un tecnico alla panchina e falli di sfondamento in attacco..(se ne conto 4 per VIGNATI che anzitempo abbandonerà la “pista”.
Punto su punto la barca sembra voler colare a picco e nonostante l' applicazione di TEGON e la voglia di ANTONACCI, il finale da ascrivere appare d’un tratto rocambolesco …CAIMI sigilla un ossigenante puntello da tre ,ma gli altri si limitano ad applaudire…
Nell’intervallo, lo spogliatoio si invischia di assordante silenzio e imbarazzo ,come se tutti fossimo chiamati alla nomination per “il farfallone notturno d’oro” un trofeo caro ai discotecari e ai lupi della notte.

Iniziamo la ripresa con qualche apprezzabile giocata in area pitturata, ma è un fuoco di paglia ,che reclama tanto a viva voce l’assistenza della mano divina e non solo (da talune parti si chiama “culo”) ..di testa i locali penetrano nella nostra area mentre a colpi di macete fermano i nostri improbabili “attacchi”

Finchè , ad un certo punto scuoto la divinità baskettara che mi illumina e svuotando i cassetti del basket essenziale, mi invento un “box and one” bulgara..con la quale noi non ci capiamo molto, ma gli avversari ancor meno..con il risultato che molte palle vanno oltre le linee bianche del rettangolo di gioco.


Ultimo fotogramma: il sottoscritto, bagnato di sudore, che incede verso l’antro degli spogliatoi con una andatura degna del peggiore film di Romero sugli Zombi; mentre zio Ugo entra nel "vestibolo" con una vuvezelas dall’effetto disturbante, come potrebbe esserlo quello di un motore di un aereo che sta fermo per ore sulla pista di decollo…qualche urrà, una piccola òla improvvisata e il nostro Ugo tira fuori i libri mastri e la calcolatrice soffermandosi a declamare (in vernacolo) che nonostante la bella vittoria non siamo ancora nel Paese delle Meraviglie”…

Le esultanze sono da NBA ed il sorriso del pubblico amico non puo’ che aprirsi in un “oasi” di sollievo.

Vincere, assume il significato di mettersi al sicuro di eventuali concorrenti alla conquista della “Promozione” significando che adesso basterebbe fare un altro piccolo capolavoro ed i giochi sarebbero fatti! Il morale all'interno del gruppo, dopo la gara, è comunque buono ed i risultati delle ultime settimane hanno contribuito ad aumentare la fiducia nella rincorsa alla
verdetto finale che dopo questo turno di campionato ,non riesce ancora ad esprimersi definitivamente.
La voglia di fare c’è e si è notato nella tenacia a crederci fino in fondo vincendo di misura una gara difficile.
Definitivamente, tutto potrebbe decidersi già giovedì prossimo e la squadra, seppur stanca, vuole ossigenarsi per dimostrare sul campo di essere la migliore del girone…il destino è nelle nostre mani …con Inveruno non sarà facile, ma noi non temiamo nessuno e siamo fiduciosi.

La palla a due è prevista alle 21.30 [/b]

pippo - Mer Apr 13, 2011 11:33 am
Oggetto:
Convocazioni per la gara del giorno 14.04.2011 con PARABIAGO ore 21.30

RAMAIOLI (K)
ANTONACCI
CODARRI
TANGORRA
VIGNATI
PEDRON
TEGON
GARAVAGLIA A.
ALBIZZATI
BOMBONATI

Ritrovo palestra di Marcallo 0re 20.23

.....MI RACCOMANDO ..GAMBE IN SPALLA E PEDALARE....Comunque stringere i denti che potrebbe essere l'inizio della fine...!!!

tommy - Mer Apr 13, 2011 12:20 pm
Oggetto:
parabiago???ma nn avevamo gia giocato contro parabiago???ahahahaha
Luca - Mer Apr 13, 2011 11:18 pm
Oggetto:
Ecco le convocazioni per la partita di domani contro Forti e Liberi in casa alle ore 21:00, ritrovo in palestra a Marcallo alle ore 20:15:

Armondi Edgardo
Baraban Marco
Canova Luca
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Marinoni Francesco
Mariani Stefano
Pisoni Alberto
Rossi Luca


Ciao a tutti.

Luca

pippo - Gio Apr 14, 2011 3:13 pm
Oggetto:
Atteso l'indisponibilità, tra l'altro motivata, da parte di Marco BOMBONATI cominco che lo stesso sresso sarà rimpiazzato da Mattia CAIMI.Restano inaltrerate le motivazioni di supporto all'esito positivo della gara che comunque auspico sia portata in porto senza nessuna remora o recriminazione....sappiamo tutti che ci occorrono altri due piccolissimi punticini per vincere la "guerra" ..comnque di gran lunga alla nostra portata.....e poi non sarebbe male come regalo di compleanno allo scrivente...
Ci si vede stasera con me direttamente ad Inveruno.....raccomando puntualità

metiu - Ven Apr 15, 2011 8:51 pm
Oggetto:
Cool

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Ugotone - Sab Apr 16, 2011 1:58 pm
Oggetto:
Laughing Laughing Laughing VISTO CHE SIETE STATI QUASI TUTTI BRAVI E MI AVETE ASCOLTATO ..... TRANNE QUALCHE ELEMENTO. Embarassed ....... CAPITA.............. Embarassed CHE QUESTO.. Crying or Very sad ....CAPITA .... Crying or Very sad ..SALTI LA PROSSIMA, COSì PIPPO NON HA PROBLEMI DI SCELTA......PECCATO....... Wink CAPITA...... Shocked Shocked ANCHE QUESTO Wink Laughing Laughing Laughing. PER LA PIZZATA DI MARTEDì ASPETTO CONFERME DA TOMMY, IO COMUNQUE VI CONTO TUTTI NON DIMENTICATE DI AVVISARE ANCHE CHI NON ERA AD INVERUNO GIOVEDì SERA.
Ugotone - Dom Apr 17, 2011 3:23 pm
Oggetto:
CONFERMATO PER MARTEDI' SERA GIRO PIZZA AD ALBAIRATE. RITROVO ALLE 20 IN PALESTRA.. TOMMY HA PRENOTATO PER 35 SENTITEVI IN MODO TALE DA SAPERE MARTEDI' CHI DOBBIAMO ASPETTARE O NO CIAO. HANNO IL MAXI SCHERMO PER LE PARTITE Wink
Luca - Mer Apr 20, 2011 6:37 pm
Oggetto:
Ecco le convocazioni per la partita di domani contro il Baby Santos IN CASA alle ore 21:00, ritrovo in palestra a Marcallo alle ore 20:15:

Armondi Edgardo
Baraban Marco
Cascio Paolo
Codarri Marco
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Gaspani Luca
Momadou Lome
Rossi Luca
Tangorra Tommaso
Tegon Marco



Alby ti aspettiamo dopo .............. la lavanda dei piedi.

Ciao a tutti

Luca

pippo - Dom Apr 24, 2011 4:36 pm
Oggetto:
Aprile di ricordi, di gioia , di sorrisi , di felicitazioni… di Promozione!
Questo il grido targato 14 aprile 2011 …. Marcallo in Promozione !!!!

.. la cosa più bella che potevamo regalare alla marcallo baskettara, al suo mondo di amanti e spasimanti che, nella gara ad Inveruno, hanno incrociato le dita , cacciando via alla fine ragnatele, incubi, che, nell’ultimo periodo, sembravano aleggiare pesantemente sul gruppo…. . Entusiasmo alle stelle, con l’abbraccio travolgente dei pochi tifosi in trasferta e dei compagni arrivati di corsa dalla partita UISP in casa - per altro vittoriosi -.

Ad Inveruno ,vittoria strappata con l’orgoglio, da un gruppo coriaceo, da un gruppo più che bello, eccezionale: una sintesi perfetta tra la freschezza di giovani (il meglio che possa esprime la categoria) e la saggezza dei più “anziani” (od esperti come si preferisce definire i “senatori”) ragazzi stimolati e pungolati dal desiderio di vincere; insomma un mix positivo che si è intelligentemente governato, nonostante, ab ovo, aleggiassero incredulità , scetticità ed insidie…. gruppo trapuntato da una voglia matta di gonfiare la retina per incontrarsi al suono della sirena a metà campo ovanti e con il cuore a mille ,felici e con l’entusiasmo alle stelle... grandi emozioni,felicitazioni ed urli di contentezza ….questo e molto di piu’ c’era nella
faccia di RAMAIOLI, ma non solo in quella del capitano, ma in quella di tutto il gruppo, che ha calpestato il rettangolo di gioco, facendo sognare il “ popolo marcallese” stanco di dover attendere per troppo tempo una promozione che sembrava inarrivabile per molti , possibile per tanti, ma velatamente sicura per lo sponsor ,che nel giugno dell’anno scorso aveva scherzosamente richiesto la conquista di un imminente alloro in breve tempo!!!!! Anche lui accontentato con ben tre giornate di anticipo sulla fine del campionato..

Così, dopo le splendide sensazioni a caldo ,ho preferito sbollire la sbornia, per contemplare a distanza di una settimana questa meravigliosa e completamente inattesa cavalcata trionfale ,che in pochi anni ci ha fatto approdare alla Promozione…

Il gruppo, senza dubbio, è stato la nostra arma vincente: una quindicina di ragazzi intercambiabili, seri e motivati, che hanno affrontato il torneo con impegno e disincanto, sordi alle provocazioni scritte, ad inizio anno ed ancora a rincorrersi, sui siti specializzati dove era tutto un florilegio di comunicati stampa bellicosi, conditi da pronostici spensieratamente affrettati ed affettati nei confronti di: Bareggio, Corbetta, Inveruno, Castano ed altre con le quali mi scuso per la non menzione, ....

Certo, passando dagli ipotetici bookmakers, avremmo trovato ll Marcallo Basket Players ancorata su quote promozione a due o anche tre cifre, tipo Honduras ai mondiali di calcio!

Invece, mentre le foglie degli alberi cominciavano a cadere, dal “sottobosco” cominciava a germogliare un gruppo veramente completo e, soprattutto, motivato.

Dopo la promozione in Prima Divisione, inconsciamente, si sentiva il desiderio di chiudere il cerchio e dimostrare a tutti quelli che avevano sempre utilizzato il nucleo storico della squadra come carne da cannone (o meglio, carne da titolo di coda), che anche senza nessun euro, qualche pacca sulle spalle e due o tre freschi innesti si potevano raggiungere gli stessi risultati di chi è abituato ad aprire spesso il portafogli …..l’idea era quella di recuperare lo spirito che fece storia a Marcallo negli anni 70..mettere insieme un gruppo di splendidi ragazzi che potessero tirare fuori potenzialità traducendole in una coerente idea di collettivo…uno sorta di brutto anatroccolo da trasformare in sontuoso e incredibile cigno….
…e così come l'araba fenice si è risorti grazie a tre eccezionali registi Angelo ROSSI, Ugo TONELLO e Sergio BELLETTA (da un anno assente per motivi di lavoro e che saluto con estremo vigore) ..una triade di paladini che hanno avuto la caparbietà ed il coraggio di mettere in piedi un valido team, un "giocarello" che ha fatto da forbice alle altre società sportive del luogo …al calco ideale , al cocktail di lusso, si è spruzzato una lacrima di disponibilità che non è proprio una lacrima, ma un lago di infinita benevolenza e magnanimità: lo sponsor ALBIZZATI , con il dolce ritrovo di una nascente sponsarizzatrice che per onore di privacy non desidero ricordare almeno in queste pagine…complimenti a tutti loro che hanno creduto in individui che già durante la” campagna estiva” hanno dimostrato di possedere indiscusso talento..risultando cammei di comprovata utilità..

E così quello che poteva esser un giovedì di passione, si è trasformato nell’ennesima
prova di carattere, materializzatasi nella faccia tesa di ALBIZZATI e TEGON, nel volto contratto di VIGNATI e di ANTONACCI …nella consueta ottima prova
di GARAVAGLIA con la sua solita partita, fatta di quel correre su e giù senza mollare un centimetro…e l’animo di PEDRON, non si era mai visto saltare così? E che dire di RAMAIOLI, ordinato e determinato che ha rispolverato il suo Zanichelli cestistico dando sfoggio di un basket semplice ed essenziale.. per finire ai volenterosi TANGORRA fedelissimo ariete, CAIMI indispensabile chirurgo e CODARRI , demolitore di ferri ospiti, spediti in Promozione con “prepotenza”.

Giovedì c’erano tutti quelli che dovevano esserci…nonostante altri scalpitassero dietro le quinte per un “posto al sole” ma non potendo schierare 25 persone ho dovuto fare le mie doviziose e incresciose scelte…onore ed onere che mi ha assillato per tutta la stagione….e allora un viva a tutti i ragazzi, a tutti i miei meravigliosi giovani..e a proposito di gioventù (scherzo) punto i riflettori su zio Ugo TONELLO…
In questo anno “zio Ugo” ha dovuto anche lui misurarsi spesso con le sue coronarie e confrontarsi con la sua leggendaria ed immaginaria lavagnetta, tutta algebra applicata alla convulsa avulsità delle classifiche….avendo il suo da fare tra quozienti , tabelle di marcia e cabale …alla fine, tuttavia, , le ripetizioni di matematica devono essergli servite allorquando gli è apparso chiaro che vincendone qualcuna piu’ degli altri ce l’avremmo fatta!!! Eccezionale!!!
E per finire, tutti in piedi, per ringraziare chi è stato, fin qui, il punto fisso delle “crono scalate giornalistiche” ….inviato speciale di soffertissima lettura…grrrrr!...soprattutto in possesso di una grande dote, assai rara: la sintesi…ah..ah..ah… poche parole, poche frasi per disegnare i suoi punti di vista, che, con intelligenza ed incisività, non si sono mai scontrati nel magma indistinto di voci urlanti, sprezzanti e ironiche….per pochi : impareggiabile matador della penna; per molti: sapiente ispiratore di emicranie di lusso ..ha cercato di colorare le dispute con i suoi commenti oscillando dal serio al faceto, dall’ammirato al costruttivo… sperando di toccare con la penna tutti i registri immaginabili della comunicazione e non, nel breve giro di interi “tomi”, regalando affreschi lussureggianti, tesi a illustrare l’evento sportivo come un insieme di valutazioni e giudizi… traslando dal volto passionale del tifoso, a quello critico del giornalista.. fino ad arrivare a quello tecnico dell’allenatore…. …obiettivo, preciso e circostanziato, ha cercato di sfogliare ogni gara visualizzandola con reale – realtà……
..personalmente mi duole, caro Pippo, doverti ancora rileggere solo per altri tre eventi..( meno male)… leggere quel non più’ “giovin guerriero” che quando ha deciso di impugnare la penna lo ha fatto parlando di basket essenziale..basket giocato..basket umanamente vissuto… .
Ma è scaduto il tempo per gli elogi…. Rimane solo l’istante per rompere l’ultimo uovo di Pasqua……. giovedi 28 aprile 2011 si ricomincia…certo con meno ansia , affanno ed agitazione…. ma si ricomincia a giocare una partita vera…che onoreremo come tale …dopo, tutti a festeggiare con il pubblico amico …..pizze, arancini ed altre leccornie gentilmente offerte dalla nostra splendida tifoseria femminile….

Arrivederci a giovedì

PS: a dire il vero l’articolo era già pronto per la scorsa settimana..ma ho preferito pubblicarlo in questo giorno di Pasqua….soprattutto per augurare a tutti una serena e tranquilla festività.

Ciao.

Ugotone - Dom Apr 24, 2011 7:50 pm
Oggetto:
letto tutto, bravo... Buon Compleanno
pippo - Mer Apr 27, 2011 8:09 pm
Oggetto:
Convocazioni per la gara del giorno 28.04.2011 con RHO ore 21.00

RAMAIOLI (K)
ANTONACCI
CODARRI
TANGORRA
VIGNATI
GASPANI L.
TEGON
GARAVAGLIA A.
ALBIZZATI
COFRANCESCO

Ritrovo palestra di Marcallo 0re 20.23

_________________
“NON POSSIAMO TUTTO CIO' CHE VOGLIAMO ..... MA DOBBIAMO VOLERE TUTTO CI0' CHE POSSIAMO”.

pippo - Mar Mag 03, 2011 11:19 am
Oggetto:
Causa organizzazione "grigliata" da parte del nostro sponsor ufficiale in data odierna (03.05.2011 ore 20.00) atteso che, relativamente allo spazio temporale fissato sono già stato urbanamente ripreso dal nostro general manager Ugo Tonello...contravvenendo in parte al diniego ma in ossequio all'organizzatore e a quanti parteciperanno a tale "esclusivo" evento, rappresento che il programmato allenamento di questa sera non avrà luogo.

Sarà mia cura unitamente a coach Rossi comunicare entro domani le convocazioni per le gare FIP e UISP di giovedì 5 p.v.

Unica raccomandazione non satollatevi.....

coach Pippo.

pippo - Mer Mag 04, 2011 7:41 pm
Oggetto:
Comunico i nominativi dei convocati per la gara FIP a Castano ore 21.30.
ANTONACCI
BOMBONATI
CAIMI
GASPANI
PEDRON
VIGNATI
GARAVAGLIA A.
ALBIZZATI

Ritrovo palestra Marcallo ore 20.15.

pippo - Mer Mag 04, 2011 7:45 pm
Oggetto:
Niente regali…abbiamo solo perso!

Avete presente quei critici di terza classe che si avventurano nei commenti di film o libri che non hanno né visto né letto? Beh, eccomi qui a riproporre lo stesso scempio, guidato nella scabra cronaca solo dagli immaginifici racconti di chi all’”impresa” ho partecipato. Eh, già, perché di “impresa” si tratta, viste non solo le premesse, ma anche e soprattutto gli accadimenti sul campo fanno riempire gli almanacchi con un risultato non previsto ma che ci puo’ stare… si doveva festeggiare…??? E noi abbiamo combinato una monelleria disputando senza dubbio la partita più brutta dell’anno !!!! Via, lo posso azzardare!

…è arrivata la terza sconfitta certamente non annunciata… ma i presupposti per affondare c’erano tutti. Bastava dare un’occhiata al nostro spogliatoio prima del match: sembrava quasi il casting di High School Musical 4…un cast, beh…lasciamo perdere!
Dall’altra parte un Rho coriaceo e volenteroso con tanta voglia di giocare per vincere…Il mix tra i due elementi ha prodotto una pallacanestro frammentata e poco divertente con il punteggio, al netto degli orrori, che è rimasto comunque in equilibrio per 38 minuti…poi…

Non è che io di contro mi sono comportato meglio dei ragazzi intendiamoci e questo lo hanno capito pure loro quando negli spogliatoi dopo la sirena di metà tempo sebbene preoccupato dell’andazzo generale non ho mostrato neppure la forze di santificare a mio modo il giovedì nero…niente ignonimie, né abbondanti metafore tratte dal mio repertorio tradizionale solo qualche sollecito che si è frantumato negli sguardi bofonchi di chi sentiva senza ascoltare..come a dire “la guerra è stata vinta…cosa vuoi di piu’???!!!

Con questo promemoria ritorniamo in campo contro un avversario che invece sembra aver fatto delle trasfusioni di ENERVIT… fanno loro quello che avremmo dovuto fare noi che, invece, rimaniamo a guardare…nessun giovanotto si da fare: grinta non pervenuta…velocità da crociera… e referto macchiato solo da un paio di canestrelli che hanno tutto il sapore del “sollazzo”!!!

L’errorino rimane sempre dietro l’angolo e non riusciamo mai a prende il largo,tanto più che Rho non ci sta e mostra una doverosa grinta lasciandoci perplessi ai rimbalzi, nei contropiedi e nei pressi dell’anello, dove più volte ne arrivano due con il tiro supplementare…lo spettacolo inizia ad essere ameno e in tribuna si vedono molti visi allungati e delusi…ma lo zoccolo duro della tifoseria tiene (memore dei capolavori fin qui da noi eseguiti) e l’ombra dell’ormai acquisita promozione aleggia negli inni, nelle ovazioni e nei canti….a nonostante gli sproni rimaniamo lontano dall’esprime un gioco da prima della classe..piutosto ci attestiamo in un divertimento da dopolavoristi…(… come è vero che quando una partita è importante la grinta esce fuori…è altrettanto vero che quando non si ha nulla da chiedere ci si rilassa e così è stato con noi che segniamo definitivamente il passo)

Con l’intercalare dei minuti la palestra si trasforma in una sauna causa una meteorologia infausta, il caldo si fa sentire, gli avversari menano le danze e la nostra mollezza è imbarazzante…No bueno!...Come nella favole belle si aspetta il risveglio della principessa ma purtroppo non si materializza… Con un’ultima infiammazione mentael metto in campo la “gerontocrazia”… ma la “torre” non ingrana e la “Treccani” diventa sempre piu’ un “Bignami” ingiallito… il contagiri non va, il ritmo scade… è notte fonda! Capisco che i miei “desiderano” giocare ad un altro gioco ed allora mi siedo sul pino per annotare spadellamenti, pasticci e nuovi possessi di zecca…non male per giocare alle belle statuine!!! (ma in fondo me la rido…ah..ah..ah…)… gli ultimi giri di lune regalano alla storia un nostro tentativo di chiamiamola “rimonta” comunque mai del tutto convinto e convincente… ma il ritmo rimane troppo letargico… e ricomincia la triste samba delle forzature offensive…

Ma nessuno grida allo scandalo, noi non abbiamo regalato niente…chapeau all’avversario…per quanto ci riguarda avremmo potuto giocare fino al prossimo Natale…il risultato non sarebbe cambiato…!!!

Per gli assenti provo a rispolverare il vocabolario per cercare aggettivi che possano definire il “tristo” spettacolo offerto ai nostri tifosi…bene, allora direi: inguarrrdabile (con la “r” prolungata, alla Caressa) con qualche chicca da oscar tra airball, tiri corti, gelide manine, scivoloni, palle “strumpallazze”…ah..ah..ah

…La sirena cala il sipario sul match appena prima dell’arrivo degli arancini, delle torte, dei tiramisù, dei croccantini…fuori, nell’atrio della palestra, tutto è pronto per essere divorato…le “nostre” donne hanno pensato ad un bel rinfresco…stranamente si festeggia dopo una sconfitta…ma si, è il caso di pensare solo a questo nel dopopartita…e allora le mani si slegano gli applausi iniziano le ola si rincorrono… sarà stato un “gioco” per niente divertente… ma non era per niente facile (come non lo sarà per le prossime due restanti gare – nonostante i miei rimbrotti ed i miei sproni..)rimanere concentrati avendo già centrato il “bersaglio grosso”!

Grazie Ragazzi!

Luca - Mer Mag 04, 2011 10:16 pm
Oggetto:
Ecco le convocazioni per la partita di domani contro il Melegnano, a casa loro, in via Giardino alle ore 21:30, ritrovo in palestra a Marcallo alle ore 19:40:

Armondi Edgardo
Baraban Marco
Canova Luca
Cascio Paolo
Codarri Marco
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Mariani Stefano
Rossi Luca
Tegon Marco.


Ciao a tutti

Luca

(:P) - Mar Mag 10, 2011 12:02 pm
Oggetto:
Ma oggi c'è partita o allenamento o ferie Question Question
pippo - Mer Mag 11, 2011 6:40 pm
Oggetto:
Comunico i nominativi dei convocati per la gara FIP con Pregnana ore 21.00

ANTONACCI
BOMBONATI
BARABAN
COFRANCESCO
VIGNATI
GARAVAGLIA A.
ALBIZZATI
TEGON
MARIANI
ROSSI

Ritrovo palestra Marcallo ore 20.15.
_________________

pippo - Mer Mag 11, 2011 6:42 pm
Oggetto:
Sanzioni disciplinari UISP dopo gara contro melegnano:
COFRANCESCO 2 giornate
CODARRI 2 giornate
CASCIO 1 giornata

Bel colpo!


(sicuramente il tutto rivedibile)
pippo - Mer Mag 11, 2011 6:55 pm
Oggetto:
Un Marcallo decimato perde con Castano

Urla di panico, gridolini da cabaret, imbarazzo nel dover gestire otto decimi di un gruppo impegnato in due sfide contemporanee FIP e UISP…con finale scontato tetro e probabile…. Non sono bastate infatti le defezioni di RAMAIOLI (inchiodato alla banca sangue dell’AVIS)..di TANGORRA (in posizione privilegiata dal salotto di casa sua con schiena in frammenti..di TEGON, CODARRI E COFRANCESCO in “crociera” a Melegnano per una partita UISP ad alto rischio classifica (tra l’altro persa!!!)!!!

Non è bastato il clima da scampagnata primaverile acuito dall’assoluta mancanza di obiettivi nella convenuta assise…non è bastato l’arrivo davanti alla palestra del Castano, propiziato da me ancora sintonizzato in altre frequenze “musicali”( consolato , peraltro, da una provvidenziale mentina gentilmente offerta da due sempre più monumentali tifosi…)

Eh, sì perché nel corso dei 40 tristi minuti di agonia sportiva, si è pure dovuto assistere ad una gara tecnicamente poco “commestibile” condita da zufolate “ random”, che arrivavano a ondate irregolari per poi abbattersi, con impressionante fragore, sulla compagine marcallese.

Mettiamoci poi, e non è poco, che entrambe le squadre non avevano nulla da chiedere al campionato in corso… Risultato? Abbiamo perso ancora… per carità, niente di grave…abbiamo giocato al risparmio e senza testa facendo addormentare,
delle tribune, le impagabili mamme, mogli, fidanzate e affezionate convenute nel campo da gioco…..già, il campo... Quello non ha avuto pietà per i giocatori marcallesi, tutti insufficienti o quasi, nella tecnica e/o nell’impegno che a turno si sforzavano vanamente di dare un senso ad un giovedì che senso non aveva. Poi il nulla o poco meno…

Fortunatamente la serata è arrivata al capolinea senza nessun infortunio che in questo periodo e la cosa che piu’ esorcizzo!

This is the end.... cantava malinconico Jim Morrison ormai più di qualche lustro indietro…è già in chiusura di primo tempo il rullo dei titoli di coda per quanto ci riguarda era già caldo e pronto per entrare in scena…in otto, i sintomi c’erano tutti e la sconfitta maturata alla fine è stata giusta e meritata

Niente idee, poche gambe, attacco sterile e molti passaggi buttati, tutto questo per spiegare l'affondamento di una nave che sembra ormai arenata nelle secche del “partecipiamo per onore di firma, possibilmente divertendoci”… anche se prendere un trentello non è proprio spassoso!!!!

… sia chiaro è iniziata subito male per noi… con un ritmo, quello non voluto (e cioè prossimo al coma vegetativo) e la difesa, seppur con qualche occasionale distrazione, consentiva i soliti sciupii in attacco… già al primo quarto i marker della malattia erano già tragicamente evidenti: scarsa vena e solo sportellate in vernice… le alternative scarseggivano assai e non si tirava nessun coniglio dal cilindro…le mani diventavano sempre piu’ fredde e rattappite a causa della scarsa capacità polmonare…si perdono cestelli di arance in mezzo al campo…e qualche penetrazione infila regolarmente il difensore di turno che stupra regolarmente l’attaccante al momento del rilascio della palla a spicchi...

anche io inizio a perdere la barra del timone perché ogni soluzione dei ragazzi sembra farraginosa. Gli schemi non avanzano e la palla muore spesso in angolo o su passaggi immaginifici e si pasticcia in palleggio…

Bruttezza doveva essere e bruttezza è stata... per carità nessuna veste da strappare né occhi strabuzzati fuori dalle orbite… il trentello sul groppone è pesante ma si puo’ sopportare …
Ci si rivede sul parquet domani sera (giovedì 12) chissà se sarà la medesima solfa?
Chi vivrà vedrà.

pippo - Gio Mag 12, 2011 9:50 am
Oggetto:
comunico che in sostituzione di BARABAN - indisponibile - verrà messo in campo PEDRON.
Luca - Lun Mag 16, 2011 11:37 pm
Oggetto:
Ecco le convocazioni per la partita di domani contro Radio SNJ, in casa alle ore 21:00, ritrovo in palestra a Marcallo alle ore 20:15:

Armondi Edgardo
Baraban Marco
Canova Luca
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Mariani Stefano
Momadou Lome
Pisoni Alberto
Rossi Luca
Tangorra Tommaso
Tegon Marco.


Ciao a tutti

Luca

Luca - Lun Mag 23, 2011 9:49 pm
Oggetto:
Eccoci arrivati all'ultima partita del campionato UISP. Domani contro l'Olimpic 91, scontro al vertice per il secondo posto nel girone.

Si gioca in casa alle ore 21:00, ritrovo in palestra a Marcallo alle ore 20:15, i convocati sono:


Armondi Edgardo
Baraban Marco
Cascio Paolo
Codarri Marco
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Rossi Luca
Tegon Marco.


Vi aspetto tutti palestra, sia i convocati sia quelli non convocati, per supportare la squadra.

Ho bisogno di un paio di persone al tavolo.

Luca

Ugotone - Lun Mag 23, 2011 9:57 pm
Oggetto:
IO CONTO DI ARRIVARE GIUSTO PER LE 21, SONO PRONTO CON IL VOLANTINO SE GASPA AGGIUNGE LA FOTO........CIAO Laughing Laughing Laughing
Padre Maronno - Mer Mag 25, 2011 3:56 pm
Oggetto: Cena fine stagione
Cia a tutti!!!!!!!!!!
Visti gli ottimi risultati ottenuti durante la stagione cestistica 2010/2011,
saremo ripagati con una cena....ma non una classica cena, si va al Picanha a milano, ristorante brasiliano!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Cool

Per il trasporto sarà prenotato un pullman, così arriveremo, ma soprattutto torneremo, sani dal ristorante.... Confused Confused

il ritrovo è in palestra per le 19.45 per la consegna borse e divise, si partirà verso le 20.15.

Preparatevi ad una serata spettacolare!!!!!!!! Shocked Shocked
metiu - Mer Mag 25, 2011 7:01 pm
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Luca - Dom Giu 26, 2011 10:09 pm
Oggetto:
L'estate si sta avvicinando tra poco iniziano le ferie, ma prima di andare il coach Pippo vuole vederci ancora una volta.

Pertanto martedì 28 giugno alle ore 20.30 ritrovo in palestra a Marcallo per incontrare la squadra e i probabili acquisti per l'anno prossimo.

Pertanto se conoscete qualcuno che si vuole unire a noi potete invitarlo e sono accettati anche chi non è stato invitato ma ha sentito parlare di noi.

Il tutto si svolgerà sotto la supervisione del coach Pippo.

Ci vediamo martedì saluti a tutti, spargete la voce.

Luca

pippo - Mer Ago 17, 2011 1:50 pm
Oggetto:
Ferie finite. Rieccomi con tanti chili in piu' e on tanta voglia di ripartire ma....non si puo'....del resto tutto bene..mare..sole...sbattimenti vari..notti ridanciane ..pomeriggi oziosi ed in panciolle...serate all'insegna del boungusto (granite, arancini, gelati, paste di mandorla ed altre leccornie tipiche del suolo siciliano...indenne volo aereo...anche stavolta sono riuscito ada atterrare alla Malpensa ....!!!!! Da oggi alt a stravizzi..solo dieta all'ananas...bagno turco...e tapin roulant...ben auguranti per la prossima preparazione atletica da inizare il 25 p.v....mi auguro di trovare un gruppo in "linea" ......!!!!!
Luca - Lun Ago 22, 2011 10:45 pm
Oggetto:
........... dopo le vacanze tanto attese, ecco che si ricomincia a sudare, non solo con le temperature alte ma per la ripresa della preparazione per il nuovo campionato di Promozione.

Per chi è già rientrato ed è a casa, giovedì 25 agosto dalle ore 20:00 il coach Pippo ci aspetta in palestra per iniziare a smaltire gli etti ( oppure chili) di troppi.

a presto.

Luca

Ugotone - Mar Ago 23, 2011 11:21 pm
Oggetto:
OK, COME CONCORDATO SI PARTE PER LA PRIMA SGAMBATA PER I VOLENTEROSI CHE NON SONO IN SPIAGGIA O AI TROPICI.
IO ARRIVO PER LE 20,30 .......................IN MOTORINO NATURALMENTE.
CIAO UGO

Gigi - Gio Ago 25, 2011 9:19 am
Oggetto:
Ciao a tutti,
per chi non vuole perdere le vecchie abitudini, sto organizzando per il giorno 4 Settembre un pranzo al ristorante Scuropasso a Cigognloa (PV).
Fatemi sapere entro il 1° settembre in quanti siete, vi assicuro che ne vale la pena!

A presto. Gigi
pippo - Gio Ago 25, 2011 3:56 pm
Oggetto:
Gigi grazie per la tua interessante iniziativa....ringrazia anche la tua cara signora per l'idea....invece io ti ringrazio personalmente ed anticipatamente per la risposta che attendo entro lunedì prossimo...mi raccomando.....
pippo - Gio Ago 25, 2011 4:06 pm
Oggetto:
Smaltita l’euforia per la vittoria del Campionato di Prima Divisione Razz , il Players Basket Marcallo ha provveduto ad iscriversi al prossimo Campionato di Promozione per la stagione agonistica 2010/2011 ; un impegno importante e gravoso, sia da un punto di vista economico che tecnico. Embarassed
Siamo andati avanti, fino ad ora, con umiltà, passione e dedizione, e la politica, nonostante gli scenari che si aprono, siano più impegnativi e prestigiosi, è improntata ancora una volta in questa direzione.
Come noto, non è nelle nostre corde effettuare proclami e lasciarsi travolgere dall’euforia ma vi è, tra tutti i componenti dirigenti, giocatori e coach, tanta voglia di lavorare e di far bene per onorare al meglio i colori marcallesi.
Un primo ringraziamento particolare è indirizzato allo sponsor che ha voluto, già dai primi momenti successivi alla festa finale per la promozione, garantire anche per quest’anno il suo impegno economico, un aiuto concreto e solido alla Società che espleta tra l’altro un aspetto sociale ed aggregativo; a cio’, il secondo ringraziamento è direttò ai tifosi ed ai simpatizzanti , appassionati e sempre vicini ai ragazzi. Laughing
Nonostante l’afa birmana, oggi è arrivato il momento di iniziare la programmata stagione sportiva con un gruppo dalle spiccate qualità umane, in possesso di voglia, entusiasmo e disponibilità, requisiti necessari per ben figurare durante l’impegnativa e perché no “proibitiva” stagione agonistica 2011/2012 .
Da un punto di vista societario nulla è cambiato e si conferma il gran lavoro intrapreso dal presidente ROSSI Angelo e dal general manager Ugo TONELLO, impegno intriso di serietà e trasparenza a tutti i livelli.
Per quanto attiene l’aspetto tecnico, il ruolo di capo Allenatore è affidato per l’ennesimo anno allo scrivente che si avvarrà della collaborazione , del “Capitano dei Capitani” Luca Rossi, che pur mantenendo la sua disponibilità da giocatore è lieto di continuare l’”avventura “ da allenatore del gruppo UISP...e dello acume di un altro pezzo da novanta, Fabio RAMAIOLI, brillante e trascinatore.
Nel corso delle prossime settimane si pianificherà la costruzione del roster con il quale affrontare la stagione 2011/2012, sarà assente VIGNATI ( deciso a non sposare il progetto marcallo convolando e trasmigrando , inverosimilmente, verso altri lidi a lui già ostici…. non presente anche ANTONACCI piange , ancora in forse per ragioni di lavoro e di logistica, dal quale attendo un “piccolo sacrificio”…intatto rimane, invece, lo zoccolo duro del gruppo ben amalgamato con chi ha ha contribuito all’ultimo alloro.

Al momento non si escludono sorprese dell’ultima ora: una tra tutte di grande rilievo e di sicuro peso….ma per le “roi” , mia gradita conoscenza, il condizionale è d’obbligo!
L’appuntamento per una prima sgambata ufficiosa è per le 20,30 odierne… a seguire un primo assaggio di parquet ..si continuerà domani sera ...ma ufficialmente si farà sul serio a partire da lunedì 29 settembre quando ci affideremo alla preparazione atletica del confermatissimo Daniele FOTI.

(:P) - Gio Ago 25, 2011 6:16 pm
Oggetto:
Siccome questa settimana non ci sarò, mi sapreste già anticipare gli orari degli allenamenti di settimana prossima??
grazie mille!!!
ciao
pippo - Ven Ago 26, 2011 9:29 am
Oggetto:
(Razz) ha scritto:
Siccome questa settimana non ci sarò, mi sapreste già anticipare gli orari degli allenamenti di settimana prossima??
grazie mille!!!
ciao


Non ho ben capito tu chi sia..comunque dalla prossima settimana e per 9 giorni allenamenti quotidiani a partire dalle ore 20.30 preparazione atletica e basket...ciao
jimmer - Ven Ago 26, 2011 4:45 pm
Oggetto:
Ciao a tutti!!!! Dal nick si dovrebbe intuire chi sono, comunque (per Pippo Laughing ) sono Tia!

Son tornato da poco dalla Sardegna (20 minuti fa) e mi scuso se non mi son presentato ieri ma ho aperto il forum solo ora!! Stasera sarò impelagato in questioni familiari (salutare mezzo mondo) ma da lunedì sarò presentissimo e con tanta voglia di correre, essendo un FILINO sovrappeso!!!
Ugotone - Sab Ago 27, 2011 4:12 pm
Oggetto:
Gigi ha scritto:
Ciao a tutti,
per chi non vuole perdere le vecchie abitudini, sto organizzando per il giorno 4 Settembre un pranzo al ristorante Scuropasso a Cigognloa (PV).
Fatemi sapere entro il 1° settembre in quanti siete, vi assicuro che ne vale la pena!

A presto. Gigi


Io e Elvige ci siamo, fammi sapere chi è il tuo contatto qui da noi così ci organizziamo.
ciao stammi bene.
Ugotone - Sab Ago 27, 2011 4:13 pm
Oggetto:
Gigi ha scritto:
Ciao a tutti,
per chi non vuole perdere le vecchie abitudini, sto organizzando per il giorno 4 Settembre un pranzo al ristorante Scuropasso a Cigognloa (PV).
Fatemi sapere entro il 1° settembre in quanti siete, vi assicuro che ne vale la pena!

A presto. Gigi


Io e Elvige ci siamo, fammi sapere chi è il tuo contatto qui da noi così ci organizziamo.
ciao stammi bene.
Ugotone - Sab Ago 27, 2011 4:20 pm
Oggetto:
mi raccomando da lunedì TUTTI presenti......oppure taglio .......lo stipendio a tutti....
Ugotone - Sab Ago 27, 2011 4:20 pm
Oggetto:
mi raccomando da lunedì TUTTI presenti......oppure taglio .......lo stipendio a tutti....
pippo - Lun Ago 29, 2011 12:54 pm
Oggetto:
Ciao Tia..scusa ma non ti avevo riconosciuto..ben tornato dalle ferie....ci si vede stasera...per il pranzo di giorno 4 settembre confermo l'adesione mia e di mia moglie...in forse Daniele in quanto impegnato ai tre giorni di raduno arbitrale a Roma.....da staserqa mi raccomando portare acqua al seguito e zucchero....per i chili di troppo ci penserà Daniele....!!!!
fabio#18coco - Lun Ago 29, 2011 6:21 pm
Oggetto:
ciao a tutta la squadra e al coach....io sono appena rientrato dalla turchia quindi x stasera non riesco a venire....x il 4 sett ci sono sicuro....fatemi sapere il programma della sett....grazie...fabio
jimmer - Mar Ago 30, 2011 11:11 am
Oggetto:
fabio#18coco ha scritto:
ciao a tutta la squadra e al coach....io sono appena rientrato dalla turchia quindi x stasera non riesco a venire....x il 4 sett ci sono sicuro....fatemi sapere il programma della sett....grazie...fabio


Allenamento tutti i giorni dalle 20.30 ad oltranza Cool
Per la cronaca..sono già provato dopo ieri!
pippo - Mar Ago 30, 2011 12:44 pm
Oggetto:
MA COME FAI AD ESSERE PROVATO SE ANCORA NON CI ABBIAMO NEANCHE PROVATO???????
Ugotone - Ven Set 02, 2011 9:32 am
Oggetto:
Ok, bravi a tutti i presenti di questa settimana, per gli assenti mi raccomando da Lunedì.

Per domenica pranzo da GIGI, ho confermato per circa 15/18 persone quindi aspetto tutti quelli che hanno dato l'adesione per DOMENICA mattina ore 10,30 davanti alla palestra di MArcallo. Alby e Luca dicono di sapere la strada.
GIGI DOVREBBE COMUNICARE L'INDIRIZZO GIUSTO DEL RISTORANTE CON SMS O DAL FORUM.

BISTU,METIU , MATTIA MI RACCOMANDO SVEGLIA ALL'ALBA.COCO RIMANGI DOMENICA POI SEI IN FORMA PER LUNEDI'
jimmer - Ven Set 02, 2011 10:23 am
Oggetto:
Ugotone ha scritto:
Ok, bravi a tutti i presenti di questa settimana, per gli assenti mi raccomando da Lunedì.

Per domenica pranzo da GIGI, ho confermato per circa 15/18 persone quindi aspetto tutti quelli che hanno dato l'adesione per DOMENICA mattina ore 10,30 davanti alla palestra di MArcallo. Alby e Luca dicono di sapere la strada.
GIGI DOVREBBE COMUNICARE L'INDIRIZZO GIUSTO DEL RISTORANTE CON SMS O DAL FORUM.

BISTU,METIU , MATTIA MI RACCOMANDO SVEGLIA ALL'ALBA.COCO RIMANGI DOMENICA POI SEI IN FORMA PER LUNEDI'


Tranquillo Ugo, faccio prima a non andare proprio a dormire!!!
Gigi - Ven Set 02, 2011 3:03 pm
Oggetto:
Mi fà piacere che avete aderito in tanti all'iniziativa, il ristorante si chiama Scuropasso e l'indirizzo è Via Vallescuropasso, 89 Cigognola (PV).

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ciao..a domenica
Luca - Sab Set 03, 2011 10:33 pm
Oggetto:
Ciao Gigi, volevo ringraziarti dell'invito, ma io non ci sarò per impegni familiari.

Mi spaice che non ci sarai quest'anno a condividere gioe e dolori.

se ti capita di passare sai dove siamo.

a presto.

ciao Luca.
pippo - Lun Set 05, 2011 12:39 pm
Oggetto:
Desidero personalmente esprimere segni di gratitudine per la disponibilità, il calore e l'affetto dimostrato ieri dai coniugi ANTONACCI - Gianluigi ed Elena - in occasione del festoso convivio organizzato nel accogliente ristorante dell'oltre po' pavese...significando che anche dal punto di vista culinario non ho trovato nulla da eccepire risultando eccellente sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo...ottimo il servizio fornito dal personale all'opo preposto...rimarcando il valore aggregativo, confido che per l'avvenire si perpretrino simili iniziative verso le quali mi attendo la consueta partecipazione e disponibilità di tutto il team marcallese nessuno escluso.....
oggi si ricomincia a faticare...ci attende un' altra settimana di faticoso lavoro atletico coniugato nei giorni di martedì e giovedì da tanta pallacanestro..è nelle mie intenzioni organizzare quanto prima delle gare amichevoli...confermata l'amichevole a Domodossola prevista per le prossime settimane....
appuntamento a stesera ore 20.30 ....ciao

pippo - Mer Set 07, 2011 9:54 am
Oggetto:
Nel confermare la gara amichevole prevista per il 22 p.v. a Siziano esprimo il mio compiacimento al gruppo che in queste serate ha dimostrato di voler ben fare. Bravi ragazzi!
Per il momento non è stato ancora definito il roster delle due squadre UISP e FIP che comunque sarà reso noto non appena riterrò conclusa la cosi detta "campagna acquisti" che anche quest'anno potrà riservare delle grosse sorprese !Come detto ieri dalla prossima settimana vedremo di stilare una adeguata turnazione per quanto riguarda gli allenamenti richiedendo anche un piccolo sacrificio piange dal punto di vista spazio/temporale soprattutto al gruppo FIP (atteso che il sottoscritto non discrimina in modo netto i due gruppi; il discernimento è comprensibilmente necessario per ottimizzare le varie sedute di allenamento). Notizie definitive saranno comunicate al piu' presto.
Ci si vede stasera ore 20.30.

pippo - Lun Set 12, 2011 12:06 am
Oggetto:
ROSTER STAGIONE 2011/2012 .- (si fa presente che gruppi di atleti verranno tesserati per il campionato UISP e FIP e questa comunicazione verrà direttamente indicata agli interessati. Per quanto attiene il gruppo FIP definitivo si attendono ancora altre due importanti conferme che nel caso verranno comunicate quanto prima)

GRUPPO FIP : allenamenti Martedì ore 20.30 e Giovedì ore 21.30 - palestra Marcallo..

ALBIZZATI
BOMBONATI
CODARRI
GARAVAGLIA A.
GASPANI
MARIANI
RAMAIOLI
TANGORRA
TEGON
PAGANI
TREZZINI
STOLFI
CANOVA

[u
]GRUPPO UISP[/u] ( allenamenti Giovedì ore 20.00 - palestra Marcallo - e Venerdì ore 20.00 a Santo Stefano)

ARMONDI
BARABAN
CAIMI
CASCIO
COFRANCESCO
FOTI
GARAVAGLIA M.
MARINONI
PISONI
ROSSI L.
LISSI
COLOMBO


Responsabile tecnico: Pippo Foti
Aiuto allenatore: Luca Rossi
Responsabile gruppo UISP . Francesco Marinoni.

metiu - Mar Set 13, 2011 9:19 pm
Oggetto:
pippo ha scritto:

Responsabile gruppo UISP . Francesco Marinoni.



pippo - Mer Set 14, 2011 12:59 pm
Oggetto:
Matteo ho sbagliato in qualcosa?.... piange

Francesco oltre a giocare Wink è pure responsabile del gruppo curandone gli aspetti , cartolari Twisted Evil ,discrezionali Cool , morali Shocked , caratteriali , ambientali Idea , psicologici Question Exclamation e quant'altro affine all'assistenza ed al benessere del gruppo medesimo....da quest'anno, atteso l'eccellente vis prosastica Wink ,sarà chiamato anche a colorare le gare affrescandole e irrorandole con note fluorescenti, cromatiche e vereconde.
Gigi - Mer Set 14, 2011 2:11 pm
Oggetto:
Ciao Ragazzi,

come vi avrà già accennato Pippo quest’anno non giocherò con voi.
Vi assicuro che non è stata una scelta facile, con mille ripensamenti e dubbi.
Volevo ringraziarvi tutti per il bel periodo trascorso insieme, non è facile trovare un gruppo come il vostro, per gruppo intendo ovviamente anche l’allenatore, la dirigenza e tutte le persone che vengono a fare il tifo alle partite.

Ci mancherete senz’altro.
Con la massima stima ed affetto.

Gigi.

P.s. Vi aspetto al più presto per un altro pranzo a Broni
(:P) - Gio Set 15, 2011 12:18 am
Oggetto:
pippo ha scritto:

Responsabile gruppo UISP . Francesco Marinoni.


ho già alcuni quesiti da sottoporgli...
pippo - Ven Set 16, 2011 11:52 am
Oggetto:
[u]Il calcio, LA PALLACANESTRO,la ginnastica artistica, la pallavolo, l'atletica leggera. Gli sport amati e praticati. Il sapore delle palestre e dei campi sportivi, dove vince chi vale di più. La stretta di mano all'atleta che ti ha battuto o che hai battuto. L'amore mio smodato per lo sport, per la contesa leale, per la sfida in cui dai il meglio di te stesso. Il rispetto per l'avversario che hai davanti, ciò che lo sport t'insegna come nessun'altra cosa. Imparai nelle palestre e sui campi dello sport agonistico infinitamente di più che non alle Magistrali.

Il gioco risveglia la creatività, acuisce i sensi e aguzza l'ingegno, forma il carattere ed educa alla responsabilità; insegna ad affrontare vittorie, sconfitte e frustrazioni, e insegna anche che è necessario sottostare a un'autorità. inoltre richiede la massima serietà, ma dona anche la più felice spensieratezza; esercita la disciplina e la collaborazione, risveglia il senso dell'ordine, permette di familiarizzare con la forza del Caso, reca ore di svago e rende liberi.
Non esiste nessun'altra situazione in cui un essere umano puo' sperimentare con maggiore immediatezza il modo in cui fortuna e felicità interagiscono tra di loro.
.... .......
[/u]
Ugotone - Ven Set 16, 2011 9:11 pm
Oggetto:
un grosso saluto a Gigi che sicuramente io Elvi ricorderemo con affetto. coraggio ci rivedremo seduti al tavolo in quel di Broni.prima di Natale.
ciao anche a elena.

Ugotone - Ven Set 16, 2011 9:18 pm
Oggetto:
MI RACCOMANDO VI VOGLIO VEDERE COME LA SCORSA STAGIONE ALLEGRI EVINCENTI. NIENTE MUGUGNI E MENATE..........MI RACCOMANDO LA SCHEDA DI ISCRIZIONE E L'ALLEGATO RICHIESTO Wink Wink
pippo - Lun Set 19, 2011 12:17 pm
Oggetto:
Anche io unitamente a Tania mi associo ai segni di affetto espressi da Ugo; Gigi ed Elena sicuramente lasceranno un segno indelebile in quel di Marcallo distinguendosi per affetto, simpatia, affettuosità, benevolenza, attaccamento, disponibilità, calore umano.
Gli anni trascorsi insieme a Gigi ci hanno permesso di maturare tutti insieme e come gruppo e come singoli cavalcando sensazioni irripetibili , esperienze indimenticabili .
La parola amico in certi casi è una parola di abuso comune ma nel caso di Gigi si coniuga in maniera straordinaria. Per le vicissitudini della vita le strade necessariamente si dividono ma del caro Gigi rimarranno indelebili la sua serenità e la sua tranquillità contagiosa, il suo viso radioso ed il riso giocoso, una persona bella interiormente e puro nei sentimenti qualità che gli hanno permesso di catturare tutti noi nessuno escluso.
Senza dimenticare che anche dal punto di vista cestistico rimarrai insostituibile!!!
Grazie Gigi e stai pur certo , come ha detto Ugo che ci incontreremo facilmente intorno ad una tavola imbandita ….satollandoci dietro un buon bicchiere di Barbera...ciao

pippo - Lun Set 19, 2011 1:03 pm
Oggetto:
Ugotone ha scritto:
MI RACCOMANDO VI VOGLIO VEDERE COME LA SCORSA STAGIONE ALLEGRI EVINCENTI. NIENTE MUGUGNI E MENATE..........MI RACCOMANDO LA SCHEDA DI ISCRIZIONE E L'ALLEGATO RICHIESTO Wink Wink


.........................OMISSIS..........................
ALLEGRI CI SIAMO.......VINCENTI CI SFORZEREMO DI ESSERLO (ANCHE SE SARA’ ARDUO)......I MUGUGNI CERCHEREMO DI ACCANTONARLI TUTTI INSIEME....INVECE MI STO ATTREZZANDO IN MANIERA FORTE PER LE “MENATE” , LE FLEBILI VOCI POCO TRASPARENTI E MOLTO FEBBRICITANTI CHE MI GIUNGONO DALLO SPOGLIATOIO .....E SICCOME NON DESIDERO E NON VOGLIO AFFATTO DARE UN COLPO DI SPUGNA SU QUEL POCO CHE ABBIAMO COSTRUITO INSIEME ….NON ACCETTO E NON AMMETTO COMPORTAMENTI PROVOCATORI O AL LIMITE DELLA PROVOCAZIONE... TANTO MENO ACCETTO PUNGOLI CHE VADANO OLTRE LO STIMOLO E L'INCITAMENTO…NON DI MENO ,ESECRO REMORE ED ATTACCHI APOLIDI, ONDIVAGHI E VAGABONDI TESI ALLA CHE MINIMA DESTABILIZZAZIONE….CHIUNQUE E SOTTOLINEO CHIUNQUE INTENDA USCIRE FUORI DAL CORO E’ PREGATO DI “RIABILITARSI” AL PIU’ PRESTO..IN CASO CONTRARIO, MIO MALGRADO, SARO’ COSTRETTO AD ALLONTANARE IRREVERSIBILMENTE IL SOGGETTO "INCOMODO".
pippo - Mar Set 20, 2011 12:29 pm
Oggetto:
Tanto per dare una idea.......ah..ah..ah..riporto un articolo su NOVA MILANESE.....APPARSO SU WEBBASKET.....ma non lo faccio per incutere timore!!!!!!

NOVA MILANESE - Movimentato al punto giusto il mercato dell'Ussa Nova, che negli ultimi giorni ha registrato delle impennate importanti, con arrivi di spessore e obiettivi che possono trasformare gli albori iniziali (salvezza tranquilla) in prospettive interessanti. Il coach della prima squadra, Alessandro Maisto , annuncia i primi botti del mercato novese. «Abbiamo acquisito Davide Gianotti, gran tiratore, classe '90, in uscita da Cusano. àˆ un 194 centimetri che può ricoprire aree del campo da dove può fare del male. Ritengo che sia illegale per la Promozione, speriamo che ci dia una grossa mano». Doveva tornare un anno fa, meglio tardi che mai per Marco Bernabei, guarda del 1980, fermo da qualche anno ma pur sempre giocatore determinante per la categoria. Ha già fatto parte del roster di Nova nel passato, così come di Lissone, militando anche in serie C2 e toccando l'apice della carriera in C1, in Liguria. Maisto svela un sogno che spera possa realizzarsi, anche se non è scontato: «stiamo seguendo Orfei, play-guardia dalla grande esperienza, conosciuto nelle minors, reduce da parentesi di spessore con le maglie di Cusano e Cernusco, sua ultima squadra. Il ragazzo avrebbe gradito una sistemazione in C nazionale, o eventualmente regionale, ma non trovandola ha rifiutato ipotesi di serie D, scegliendo la nostra offerta. Attendo fiducioso, nel caso dovesse accettare, sarebbe un gran crac per la Promozione». Ma non finisce qui. Samuele Spinelli, ex Victor Rho e Paderno, un classe '81 che allena l'under 19 di Cinisello, deve valutare i suoi orari da coach con quelli della palestra per poter dire sì alla proposta dell'Ussa di far parte di un roster che sulla carta può lottare per i piani alti della Promozione. «Non ci sono alternative a Spinelli - dice Maisto - Delle Vedove è andato a Seregno, se non raggiungiamo l'obiettivo rimaniamo così. Idem per Faffo Viganò, vecchia conoscenza delle minors, che sembrava in procinto di dover lasciare Lesmo. Nova sarebbe stata la sua prima opzione, ma guardiamo con attenzione anche ad Andrea Ferrari, un lungo che ha sempre giocato nella bergamasca». ........
pippo - Mar Set 20, 2011 12:40 pm
Oggetto:
Fortuna che noi siamo nel girone B.......dico fortuna...bah!!!!

Ecco le nostre dirette avversarie per la stagione che sta per iniziare:

CANOTTIERI MILANO
B.C. ARLUNESE
CARROCCIO LEGNANO
BASKET CORSICO
PALL.MELEGNANO
BASKET PLAYERS MARCALLO
TUMINELLI MILANO
POL.GAREGNANO MILANO
AZZURRI NIGUARDESE
BASKET SOUL V MILANO
ARDENS SEDRIANO
SAN CARLO RHO
BASKETTIAMO VITTUONE
PALL.GUIDO ROSSI MILANO
FRIESIAN TEAM CESATE
VISMARA HOOSIERS MILANO

Come avrebbe detto Corrado" il pranzo è servito!!".......



L'umorismo è il più eminente meccanismo di difesa........grrrrrrr!!!!! Ma è bene esercitarsi ad essere completamente onesti con se stessi............ ..ih.ih. ....Non credo che i nostri successi potranno competere con quelli di Lourdes...ma ci attrezzeremo!!!!!!!..ci sono 2 modi per vivere una esperienza:uno è quello di pensare che non esistono miracoli e l'altro quello di pensare che ogni cosa è un miracolo.....Ho visto così tante cose sorprendenti ke oggi nn nutro nessun dubbio sul fatto ke i miracoli avvengono davvero, ke tutto è possibile....."con i «vorrei» non si è mai fatto niente. con i «provero'» si son fatte grandi cose. «Voglio» ha fatto miracoli"......
Ci si vede stasera.

pippo - Mer Set 21, 2011 11:14 am
Oggetto:
Amichevole del 22.09.2011

SIZIANO via Pavia - palestra scuola -.
Inizio ore 21.00. Partenza Marcallo ore 20.00.

Segue comunicazione convocazioni.

pippo - Mer Set 21, 2011 1:45 pm
Oggetto:
Siamo pronti a ricomnciare….ma arriva De TOMMASI?

Tutti vorremmo una stagione FIP identica alla passata ma quest’anno emerge una piccola modifica al finale, il che significa che l’obiettivo principale conclamato è “SALVEZZA”.

Senza drammi e melodrammi si è scelto di mantenere l’ossatura del gruppo dell’anno
scorso, guidata sul perimetro dalle scorribande di Luca ALBIZZATI, Alberto Albertone GARAVAGLIA A.,Marco TEGON, Marco BOMBONATI ai quali si coniugheranno le gambe giovani e veloci di Luca CANOVA e Davide TREZZINI; ben ancorati nel verniciato sosteranno Stefano MARIANI e Tommaso TANGORA chiamati a respirare esperienza grazie all’arrivo dell’esperto ed amico Stefano PAGANI che, ritardando, l’appendere le scarpe al chiodo. ha declinato la sua disponibilità da subito dimostrando la consueta apprezzabile professionalità. Non di meno aggiungeremo l’impulso di Massimo STOLFI atteso alla conferma dei progressi di due stagioni fa purtroppo interrotti e compromessi da gravi problemi fisici.

A chiudere il cerchio dei “sempre eterni” ci sarà la “chioccia “ del team l’instancabile, il tenace, l’inesauribile Fabio RAMAIOLI, che veleggerà nel mix di esperienza, rappresentata dai “vecchietti” ma anche di giovani arruolati nella mischia in modo determinante; in particolare gli occhi saranno puntati su il giovanissimo Luca GASPANI “aiuto regista” del sacrificato Marco CODARRI che, salvo cambiamenti dell’ultimo minuto, sarà chiamato a ricoprire il ruolo a me oltremodo caro……

Dal “mercato estivo” è arrivato in extremis da Abbiategrasso Paolo LISSI che, reduce da un periodo di forzato riposo, si è ben inserito tra i marcallesi: per lui graduale inserimento con un rodaggio in UISP ma non si esclude un successivo inserimento in prima squadra.

Presente il sontuoso Matteo CAIMI, anche per lui rimarranno aperte le sinuosità della Promozione categoria spalancata anche all’amico Fabio COFRANCESCO !!!!

Unico rimpianto la partenza di Gianluigi ANTONACCI che a forziori ha diniegato per motivi logistici ed impegni lavorativi.Purtroppo nessun compianto per l’illustre VIGNATI che dopo averci regalato parte dell’alloro dello scorso anno ha creduto opportuno peregrinare in altri spazi infioccando il mio naturale biasimo per aver abbandonato il nostro gruppo in maniera non consona al suo eccellente carattere.( comportamento biasimevole…ma io non sono nessuno per giudicare qualcuno…)

La prima amichevole domani sera a SIZIANO contro una squadra solida e tecnicamente valida. Un ottimo test..da parte nostra come diceva Sant Agostino cominceremo col fare cio’ che sarà necessario, poi continueremo cio’ che sarà possibile…chissà magari all’improvviso ci sorprenderemo nel fare l’impossibile…!!!

Per la nuova avventura c’è da attendere ancora qualche settimana ..la composizione dei gironi è già stata fatta e a fine settimana la compilazione del calendario delle gare…quando sarà tutto pronto noi ci saremo per questa nuova avventura e riprenderemo da dove avevamo lasciato…

E di Filippo DE TOMMASI???

Nessun commento…..ah..ah..ah..

jimmer - Mer Set 21, 2011 4:50 pm
Oggetto:
Impeccabile incipit alla stagione alle porte..unico piccolo appunto..io mi chiamo MATTIA Laughing
pippo - Mer Set 21, 2011 8:55 pm
Oggetto:
ERRATA CORRIGE

Mattia CAIMI
Filippo de TOMASI

la fretta di scrivere spesso fa brutti scherzi.....chiedo venia ai ragazzi!!!

pippo - Mer Set 21, 2011 9:07 pm
Oggetto:
Convocazioni per la gara amichevole contro SIZIANO:

BOMBONATI
CODARRI
GARAVAGLIA A.
GASPANI
MARIANI
RAMAIOLI
TANGORRA
TEGON
PAGANI
TREZZINI
STOLFI
CANOVA
CAIMI

Ritrovo Palestra Marcallo ore 20.00.

Rammento al gruppo UISP che domani per la stessa ora è previsto il consueto allenamento.

pippo - Ven Set 23, 2011 12:53 pm
Oggetto:
Buona prova in quel di SIZIANO contro una squadra ben organizzata e tecnicamente valida. Da parte nostra abbiamo espresso a tratti un gioco apprezzabile anche se non sono mancati i momenti in cui abbiamo staccato le mani dal manubrio e si è faticato a bucare la retina; ci sarà da lavorare ancora sulla manovra offensiva, sulla fluidità del gioco d’attacco ,la circolazione di palla e la pressione difensiva.
Comunque , la voglia di fare bene si è intravista, la squadra possiede i mezzi per poterlo fare; si lavorerà all'inserimento dei nuovi in seno al gruppo che anche quest'anno farà dell’amicizia l’arma in più per affrontare gli avversari; cercheremo di presentare una squadra dalla faccia pulita, un gruppo da apprezzare non soltanto per le qualità tecniche, ma soprattutto per quelle morali, consapevole di fare sport con la “S” maiuscola e nel senso più alto del termine, sempre col sorriso sulle labbra facendosi ben volere dagli avversari oltre che dagli addetti ai lavori e dai tifosi.

Prossimo impegno altra amichevole MARTEDì 27 settembre p.v. contro gli amici di Vittuone.

Ufficialemnte, si aprirà il sipario giorno 6 ottobre 2011 con òla trasferta proibitiva di Melegnano....ma per quella data i nostri "tamburi" saranno pronti ...!!!!!

Luca - Mar Set 27, 2011 11:14 am
Oggetto:
Si comunica che stasera è confermata l'amichevole con Vittuone, ritrovo in palestra alle ore 20:30.


La società ricorda a tutti gli atleti, per chi non l'avesse già fatto, di consegnare il foglio per il tesseramento.

Ciao a tutti.

Luca

pippo - Mar Set 27, 2011 12:15 pm
Oggetto:
Convocazioni per la gara amichevole contro VITTUONE:

BOMBONATI
CODARRI
GARAVAGLIA A.
GASPANI
MARIANI
RAMAIOLI
TANGORRA
PAGANI
STOLFI
CANOVA
DE TOMASI

Ritrovo Palestra Marcallo ore 20.30.

Arbitrerà la gara il signor Enzo MONACO.



SI RICHIEDE la presenza dei non convocati e dagli appartenenti al gruppo UISP.
alby86 - Mar Set 27, 2011 1:01 pm
Oggetto:
Zio porco...pure arbitro serio. Credevo arbitrasse dani...
Luca - Mer Set 28, 2011 10:54 pm
Oggetto:
Il presidente, i dirigenti ed i giocatori si uniscono al dolore che ha colpito l'atleta Alberto Pisoni.


Basket Players

pippo - Ven Set 30, 2011 11:53 am
Oggetto:
alby86 ha scritto:
Zio porco...pure arbitro serio. Credevo arbitrasse dani...

A riguardo esprimo segni di ringraziamento all'arbitro federale Enzo MONACO.
pippo - Ven Set 30, 2011 11:57 am
Oggetto:
Partecipo commossa al dolore di Alberto colpito dall’improvvisa scomparsa del caro padre. In questo momento di grande sofferenza, da parte mia, giungano le più sentite condoglianze alla famiglia PISONI.
Luca - Dom Ott 02, 2011 12:01 am
Oggetto:
AMICHEVOLE

giovedì 6 ottobre alle ore 21.00 a Marcallo partita amichevole contro Inveruno per la squadra UISP.

Seguiranno le convocazioni.

Luca

pippo - Mer Ott 05, 2011 9:17 pm
Oggetto:
Convocazioni gara a Melegnano giorno 6 ottobre 2011 ore 21.30:

RAMAIOLI
GARAVAGLIA E.
GASPANI
STOLFI
CODARRI
BOMBONATI
TANGORRA
PAGANI
MARIANI
GARAVAGLIA A.

Ritrovo Palestra Marcallo ore 19.30.

Luca - Mer Ott 05, 2011 10:38 pm
Oggetto:
CONVOCAZIONI partita amichevole per giovedì 6 alle ore 21:00:

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Colombo Sergio
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Lissi Paolo
Rossi Luca



arbitro Enzo Monaco


ritrovo in palestra alle ore 20:15

Per Pippo la partita a Melegnano è giovedì 6 ottobre

Luca

pippo - Gio Ott 06, 2011 1:40 am
Oggetto:
FOTI Pippo, intervista l’allenatore del Players Basket Marcallo….coach Pippo FOTI.

Quando ho chiamato coach Foti per l’intervista mi sarei aspettato tutto tranne che sentire la persona che ho ascoltato: semplice,generoso, dall’animo gentile e disponibile

Buona sera coach Foti si presenti….
Sono sportivo da sempre e mi definisco “ un guerriero di altri tempi” nei canoni di altruismo e generosità. Uno dei miei motti è “Puoi se credi di potere”. A volte faccio grandi battaglie come don Chisciotte con i suoi mulini a vento; anche se sono certo di andarle a perderle… mi batto con tutte le mie energie. Amo essere in prima linea.

Tre aggettivi per far conoscere coach Pippo…
Sono ambizioso,grintoso, leale e amo i valori che forse oggi sono qualcosa di assai raro.

Adesso entriamo nel vivo dell’intervista..Che significa per lei insieme ai suoi ragazzi giocare in PROMOZIONE?
Andare in Promozione significa fare un grosso salto, soprattutto dal punto di vista mentale e di maturità. Questo è quello che cercheremo di fare noi tutti: come gruppo, come società ,restando uniti e cercare di migliorarci sempre per quanto ci è possibile.”

Foti, Parliamo dell’organico. Squadra che vince non si cambia, qualche ritocco?

Il primo tassello importante è stato l’inserimento di PAGANI, DE TOMASI giocatori di sicuro affidamento e di grande esperienza, per finire con l’ultimo arrivato GARAVAGLIA Eduardo, giovane capace e disponibile. Per il resto , come ha detto lei ,squadra che vince non si cambia, per cui confermati tutti gli atleti della scorsa stagione, uniti nella voglia di mettersi a disposizione, non primedonne, ma giocatori di grande motivazione, oltre che abilità, giovani favolosi, fantastici. La riconoscenza nei loro confronti non verrà mai a mancare..Fino ad oggi, sono stati magnifici, tutti!! Ancora li ringrazio! Hanno mostrato una grande serietà e umiltà ..Abbiamo vinto e ci sono fatti amare dal pubblico amico, che ha dimostrato grande amore verso di noi…. E pensare che fino a qualche anno fa, ad assistere alle nostre gare casalinghe ,c’erano solo tre donne: la mia, quella di Ugo TONELLO e la moglie del Presidente Angelo ROSSI …poi nel tempo ,le tribune si sono riempite….un incredibile incremento d’interesse nei nostri confronti, certamente non casuale ,ma possibile, grazie all’organizzazione che la società fin da subito ha deciso di adottare, al coinvolgimento dei mezzi d’informazione, alla serietà degli uomini coinvolti in un progetto positivo .. Possiamo dire ,che grazie al Players Marcallo ,il Basket ha inaugurato una nuova stagione, che si spera ,possa permettergli di uscire dal guscio per abbracciare un panorama più vasto ed importante. Io sono felicissimo di questo gruppo,non posso non dirlo!”

Sarà una lotta per la salvezza?
Saremo chiamati a un esame di maturità. So che ripetersi nella ipresa dell’anno scorso sarà difficile,ma se tutti uniti lavoreremo bene, il futuro potrà portare solo ottimi frutti…e quando gli avversari suoneranno le loro trombe ..noi suoneremo i nostri tamburi….


Coach, la più grande soddisfazione per un allenatore qual è, vincere a parte?
Vedere che gli altri perpetuino la tua “cultura” cestistica, è il modo migliore per ringraziare gli insegnamenti che sono stati dati. Poi, citando Montale: la cosa più bella non è essere arrivati alla meta ,ma il viaggio che hai compiuto per farlo…..

La cosa più bella che le ha insegnato la pallacanestro?
La pallacanestro mi ha insegnato molto…A interagire con le persone, a portare a termine con impegno tutto ciò che si inizia, lo spirito di sacrificio, lavoro di squadra..Ma la cosa principale è che mi ha insegnato ad ammettere i miei limiti, confrontarmi con essi e tentare di superarli. .. mettermi in gioco e lottare sempre!!!

Cosa si impara dalla sconfitta, cosa dalla vittoria..
Dalla sconfitta si deve imparare dove si è sbagliato, ma non sempre è facile riuscirci. Alcune volte si fissa l’attenzione sull’obiettivo sbagliato e questo ti impedisce di migliorare…., sono molto critico con me stesso e cerco sempre di capire, prima di tutto, dove ho sbagliato e, dove non riesco a capirlo, mi piacerebbe avere vicino persone che mi potessero far capire i limiti del lavoro che ho fatto.
La vittoria ti insegna che quello che hai fatto è andato bene e che da quel momento puoi e devi migliorarti.

Foti , si considera un bravo allenatore??
Mi considero una bravo allievo che ha avuto Grandi maestri.

Auguro a coach Pippo e a tutti i giocatori, dirigenti, accompagnatori e tifosi un buon campionato e un grande “in bocca al lupo” …

La ringrazio di vero cuore….. il primo appuntamento è per domani giovedì 6 ottobre ore 21.30 a Melegnano.i…..”merda..merda..merda”

jimmer - Gio Ott 06, 2011 8:35 am
Oggetto:
Si comincia!!!
pippo - Gio Ott 06, 2011 2:06 pm
Oggetto:
Con un campionato alle porte desidero ringraziare personalmente i nostri ex giocatori che per vari motivi hanno cambiato casacca....e allora grazie a VIGNATI con il quale spero al piu' presto si possa andare a prendere un cordiale aperitivo (saluti per i tuoi splendidi genitori...ci mancheranno).. ancora grazie ad ANTONACCI e la signora Elena con i quali spero di ritrovarci al piu' presto intorno ad una tavola ricca di leccornie...grazie a TREZZINI il quale per motivi di lavoro ha dovuto abbandonare il gruppo....(per lui e porte della società saranno sempre aperte per un eventuale prossimo ritono)..un grazie all'eccellente CANOVA giovane di sicuro talento. disponibile, educato e con una voglia matta di imparare che nonostante i buoni propositi è stato costretto a diniegare all'ultima minuto per motivi contingenti al trasporto ed allo studio..con lui ci ritroveremo da avversari sicuramente la prossima settimana....(non si disdegna portare da bere..)
pippo - Gio Ott 06, 2011 4:23 pm
Oggetto:
Causa attacco febbrile di RAMAIOLI Fabio comunico che TEGON Marco questa sera è convocato a disputare la gara di campionato FIP contro Melegnano.
Ugotone - Ven Ott 07, 2011 1:40 pm
Oggetto:
La prima è andata, direi persa ma con onore.......ce la possiamo fare.....garantito Crying or Very sad
[color=green]ci vediamo martedì portare documenti e allegati che dobbiamo prenotare le visite mediche Razz[/color]
pippo - Lun Ott 10, 2011 1:39 pm
Oggetto:
Una "scialba" Marcallo battuta a Melegnano.

Sconfitta senza attenuanti per Il Players, al termine di un match giocato senza quel mordente che ci ha, ci deve e ci dovrà distinguere soprattutto in questa stagione agonistica che come proclamato negli annunci estivi sarà difficile, ardua e faticosa.
Sicuramente condizionati da assenze importanti , Pagani e compagni sono apparsi subito poco reattivi in difesa ed altamente imprecisi al tiro nella metà campo offensiva. I padroni di casa trovavano invece la via del canestro con molta semplicità ed erano quasi infallibili dalla lunga distanza. L’intervallo giungeva così provvidenziale per sperare di riordinare le idee e ritrovare almeno un briciolo di aggressività. Ma rientrati dall’intervallo lungo, lo spartito rimaneva lo stesso e gli orchestrali sembravano sempre piu’ stonati che mai!! Melegnano menava la danza e noi subivamo nervosamente. All’ inizio dell’ultimo periodo il punteggio era da mattatoio e lo svantaggio diventava imbarazzante..si affondava in blocco!!!!

“Brutta la prima” ma di squadra dobbiamo reagire alla battuta d’arresto preparando al meglio il match casalingo di giovedì prossimo con CESATE che annovera tra le sue file l’amico Luca CANOVA. Gli stimoli non mancheranno di certo. Palla a due alle 21.30 .
Luca - Lun Ott 10, 2011 10:45 pm
Oggetto:
COMINCIA ANCHE IL CAMPIONATO UISP

Venerdì 14 ottobre la prima a S. Stefano Ticino in campo alle ore 21:00 contro l'Arluno.


Giovedì ore 20:00 allenamento di rifinitura.

Ci vediamo in palestra.

Luca

pippo - Mer Ott 12, 2011 1:41 pm
Oggetto:
Convocazioni gara interna contro CESATE giorno 13 ottobre 2011 ore 21.30:

RAMAIOLI
GARAVAGLIA E.
GASPANI
STOLFI
CODARRI
BOMBONATI
TEGON
PAGANI
MARIANI
GARAVAGLIA A.

Ritrovo Palestra Marcallo ore 20.30.

All'allenamento UISP (ore 20.00 della stessa serata) parteciperanno a definizione della "rosa giocatori" anche TANGORRA - GASPANI e TEGON.

Si rammenta a Francesco MARINONI la cortese e sapiente presenza al tavolo durante la partita.

Ugotone - Mer Ott 12, 2011 7:35 pm
Oggetto:
non so ma mi sfugge qualche cosa.........gaspani e tegon cosa devono fare????????
Luca - Mer Ott 12, 2011 11:18 pm
Oggetto:
CONVOCAZIONI

per la prima partita del campionato UISP, venerdì ore 21:00 a S. Stefano Ticino contro Arluno:

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Colombo Sergio
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Rossi Luca
Lissi Paolo
Tangorra Tommaso
Tegon Marco



Ritrovo in palestra per le ore 20:15

Si chiede l'aiuto per il tavolo ai restanti giocatori.

Luca

pippo - Dom Ott 16, 2011 2:17 pm
Oggetto:
Ci voleva un pronto riscatto, dopo lo scivolone disastroso dell’esordio ed i ragazzi del Basket Players non hanno tradito le aspettative, rompendo il ghiaccio nella seconda giornata di promozione. Con il gruppo al completo, ad eccezione di DE TOMASI alle prese con problemi fisici, giovedì sera, abbiamo ritrovato la vittoria ai danni di un volitivo CESATE ,che nulla ha potuto in una partita segnata fin dall’avvio dalla nostra maggiore convinzione,che con una partenza sprint ,abbiamo allungato subito il passo con un break che alla fine è risultato determinante. Si parte forte, con una buona circolazione di palla e veloci transizioni ,che ci permettono di disarcionare la lacunosa difesa ospite, spesso pigra nei rientri. Messe le cose in chiaro da subito , come richiesto nel pre partita, i quarti si succedevano con un discreto ordine tecnico, discreta circolazione di palla, buoni anticipi e discreta aggressività. Tutto benone fino all’intervallo quando al rientro il ritmo cala e la partita si fa piu’ equilibrata ,commettendo l’errore di rilassarci per tirare un po’ di fiato;in un amen gli ospiti tentano di ridurre lo svantaggio.Succedono minuti di deconcentrazione, facciamo pentole e coperchi che ci costano caro, anche perché CESATE capisce che il momento per ravvicinarsi potrebbe essere propizio. Ma non è la solita serata “naif” e negli occhi dei ragazzi si legge la voglia di tenere botta . Sale in cattedra lo zoccolo duro del gruppo con GASPANI, CODARRI , nonostante gli acciacchi alle giunture e un redivivo BOMBONATI che si esalta con mezzi sorrisi ironici. Dalla lunga distanza si esalta il giovanissimo GARAVGLIA Edoardo, che con il piglio giusto ,spinge sull’acceleratore ,facendoci raggiungere il massimo vantaggio con “e” importanti. Alla fine tutti segnano e la squadra esce dal rettangolo di gioco con il sorriso sulle labbra, unitamente al pubblico ovante e soddisfatto. Per un commento finale, direi che la squadra ha rispettato le consegne incanalando il match come desiderava. Chiaramente, dal confronto, si sono raccolti elementi sui quali poter giudicare in positivo e altri invece sui quali apportare le dovute correzioni. La preoccupazione rimane sui rimbalzi e sui troppi secondi e terzi tiri concessi, nessun taglia fuori o comunque, pochi maledettamente pochi ,pagando dovutamente il dovuto dazio…:si sa che ci mancano i centimetri………………. nasconderlo non è possibile anche se PAGANI e MARIANI hanno dato il loro buon contributo. Buon lavoro in difesa ,verso la quale si lavorerà ancora ,già da martedì prossimo, dovrà essere questa la nostra arma letale…e poi solo tranquillità, tanta tranquillità ...il credo è quello di imparare che ogni partita sarà una storia a se stante, dove l’imprevedibilità è la norma e dove nessun impegno facile sulla carta ,va preso sottogamba….. I primi due punti stagionali sono stati conquistati, con giovedì è iniziata la rincorsa verso posizioni tranquille della classifica.
Fibia - Lun Ott 17, 2011 4:54 pm
Oggetto: felicità - piccolo cestista
Dopo stanta sfortuna legata agli episodi negativi con infortunio per i nostri lunghi Tommy, De To, Steve, Pucio finalmente una lieta novella: sabato pomeriggio Paga è diventato papà!
A lui, alla mamma Monica e al piccolo "cestista" Giovanni (3.3kg!) le nostre più sincere congratulazioni!
Avremo anche un tifoso in più che griderà dagli spalti:lol:
jimmer - Mar Ott 18, 2011 11:12 am
Oggetto:
Tante congratulazioni a Paga allora (Fibia, va che toccherà anche a te prima o poi eh!)!!!
Io scrivo per avvisare che giovedì e venerdì non sarò disponibile per partita e allenamento UISP causa impegni extra-cestistici. Avevo già avvisato Luca settimana scorsa giovedì prima degli allenamenti, però meglio riscrivere..e spero tanto che non mi succeda più durante quest'anno..
pippo - Mer Ott 19, 2011 1:32 am
Oggetto:
Congratulazioni a papà Stefanookokokok ...spero che l'evento / avvento non lo trascini fuori dal rettangolo di gioco per lungo tempomartel ...abbiamo bisogno del nostro Lungo piange che sicuramente dedicherà l'intera stagione al piccolo nascituro....Giovanni ....dal canto mio spero di poterlo allenare tra qualche anno..chissà.... mai dire mai.... Wink
pippo - Mer Ott 19, 2011 1:39 am
Oggetto:
Direttamente dalla infermeria comunico:

Convocazioni gara esterna contro CORSICO

RAMAIOLI
GARAVAGLIA E.
GASPANI
STOLFI
CODARRI
CAIMI
TEGON
ALBIZZATI
GARAVAGLIA A.


Ritrovo Palestra Marcallo ore 20.00.
[/b][/size

Formazione striminzita causa gli innumerevoli infortuni e le indisponibilità lamentate da gran parte del gruppo...
Luca - Mer Ott 19, 2011 7:28 pm
Oggetto:
Convocazioni per la seconda giornata UISP, ritrovo in palestra alle ore 19:15 con partenza alle ore 19:30 per Marcignago contro i Pinchers - Pavia- con inizio alle ore 21:00:

Baraban Marco
Caimi Mattia
Colombo Sergio
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Marinoni Francesco
Rossi Luca
Tegon Marco


Formazione striminzita causa gli innumerevoli infortuni e le indisponibilità personali.

Per Matteo ti aspettiamo.

Luca

Luca - Mer Ott 19, 2011 7:32 pm
Oggetto:
Per Errore nella trascrizione è convocato Cascio Paolo e non Caimi.

Luca

Luca - Ven Ott 21, 2011 10:13 am
Oggetto:
Ieri 7 piccoli crociati sono andati nella tundra pavese senza sapere di preciso contro chi andavano, e dopo 40 minuti di scontri, lanci, tiri, cadute sono riusciti a portare a casa una vittoria, conquistata sul campo con tutte le loro forze.


COMPLIMENTI RAGAZZI!!!


Luca


P.S. stasera chiedo un ulteriore sforzo per un allenamento di rifinitura e leggero, in preparazione del prossimo impegno di martedì in quel di Settimo. Chiedo aiuto anche ai colleghi della FIP (Bisturi, Albi, Luca, etc.) di darci una mano
.

Ugotone - Sab Ott 22, 2011 8:13 pm
Oggetto:
complimenti a tutti. scrivete orario e indirizzo per settimo.
notizie dagli infortunati per cortesia---------------ciao

pippo - Dom Ott 23, 2011 2:38 pm
Oggetto:
Marcallo in assoluta emergenza a Corsico

Contrattempi a non finire per la compagine marcallese, che mercoledì sera non è riuscita a dar seguito alla convincente vittoria interna della scorsa settimana e incappa in una prestazione incolore; Corsico conquista i due punti dopo aver condotto la partita nella sua totalità.
Scesi sul rettangolo di gioco con le assenze di: LISSI infortunio al ginocchio, PAGANI neo papà, BOMBONATI gengivite acuta e de TOMASI ancora fuori per contrattura alla coscia sinistra….e come se non bastasse, dei nove presenti, TEGON a corto di fiato, CODARRI dolorante al ginocchio e capitan RAMAIOLI al rientro dopo una settimana di febbre.

Già in condizioni normali sarebbe stata una partita da affrontare con la
massima concentrazione, se a ciò si aggiungono le predette defezioni e la determinazione dell’avversario , si fa presto a sommare i 42 punti di scarto con cui abbiamo lasciato il campo avversario.

Si inizia, palla a due alle 21.30, con un quintetto forzatamente lillipuziano e capitan RAMAIOLI costretto ad improvvisarsi “pivot”. Paghiamo subito dazio, sfoderando una difesa a dir poco distratta sulle incursioni dei giocatori di casa, che da “prima di subito” rollano quello che, 35 minuti dopo, avrebbe regalato una vittoria senza problemi e senza ostacoli.

Dunque sconfitta prevedibile, ma anche sacrosanta perchè nei quattro quarti riusciamo a perdere una cifra impossibile di palloni, commettere ingenue infrazioni sui fondamentali e sparacchiare dal campo… senza nessuna convinzione, diventa impossibile competere con gli avversari… ,l’unica chimera rimane la speranza che l’avversario non riesca a segnare con una percentuale pari al cento per cento, a meno che non si riesca a segnare col 100%,ma le speranze si affievoliscono, anche perché non riusciamo a mettere punti in cascina…( quest’anno per sperare di vincere si deve cercare di entrare nell’ordine di idee che si devono contabilizzare almeno i60 punti…forse)


Così alle 21.45 lo scenario è già da “tregenda”… Corsico aggredisce in difesa e noi fatichiamo anche a portar palla e annaspiamo in campo come clown ubriachi!!!! Alle 21.47 la gara si trasforma in un monologo con i ragazzi di Marcallo a fare quasi da spettatori, calpestati in entrambe le aree pitturate.

In piena apnea, proviamo l’arma della zona, ma non reggiamo…,proviamo il pressing per cercare di rientrare anche solo parzialmente in partita, ma entrambe le idee si trasformano in un inesorabile boomerang.

Con l’ultimo fil di fiato andiamo al riposo,…ma il fardello è ormai troppo pesante e nonostante gli incitamenti capisco che piu’ di tanto non posso chiedere ai ragazzi.

Iniziamo e continuiamo i due quarti con iniziative estemporanee, totalmente fuori da ogni schema. In campo solo gran disordine tattico…e la consapevolezza di subire ancora “intriganti” air ball dei locali…,nonostante la buona volontà di qualcuno, le amnesie si replicano, e come “Babbi Natale”, continuiamo a distribuire regali…l’andirivieni da un’area all’altra, si trasforma in un festival di orrori, minuti di totale anarchia, di puro e autentico "run and gun", il corri e tira della migliore tradizione americana… in pieno affanno, concediamo vere e proprie praterie “leccornia” per il contropiede avversario. I lunghi sembrano Killer in libertà e incontrastati mordono la retina come caimani affamati. Noi nonostante gli sforzi: non esistiamo piu’ ed andiamo in tilt.




Sul finale ,Caimi esce per 5 falli seguito a ruota da Codarri, …ansiosamente si aspetta la fine ,mentre i padroni di casa tagliano il traguardo dei 90 punti…senza nessun affanno, Corsico conduce in porto la gara.

Statisticamente incassiamo la seconda sconfitta esterna della quale, atteso le attenuanti generiche e individuali, non abbiamo proprio alibi: è mancata la squadra nella sua organizzazione, nella sua fluidità di manovra offensiva e , soprattutto la difesa ha lasciato molto a desiderare, lasciata fine a se stessa, ha permesso ai tiratori avversari di divertirsi a crivellare la retina, anche dall’arco dei 3 punti.

Comunque a mio modesto parere, non solo per difendere la squadra, ma mercoledì sera non si poteva fare meglio!!!

Giovedì prossimo a Marcallo ,arriverà il Basket Soul V Milano , altra sfida impossibile sulla carta, anche perché la nostra infermeria rimarrà ancora satura di presenze,…martedì si farà l’appello con i presenti che sono sicuro faranno di tutto per ritrovare parte della linfa perduta.

Luca - Dom Ott 23, 2011 4:15 pm
Oggetto:
Ricordo che in questa settimana ci sono le visite mediche, presso il centro di medicina sportiva Modi Center, in via Novara n. 94 a Trecate.

Lunedì 24 ottobre alle ore 19:00 i giocatori:

Colombo Sergio
Garavaglia Alberto
Mariani Stefano
Rossi Luca
Tegon Marco

Venerdì 28 ottobre alle ore 19:00 i giocatori:

Albizzati Luca
Codarri Marco
Cofrancesco Fabio
Pisoni Alberto
Tangorra Tommaso.


Chi fosse impossibilitato è preagto di avvisare Angelo.
Luca - Dom Ott 23, 2011 10:27 pm
Oggetto:
Convocazioni la partita UISP, martedì 25 ottobre in trasferta a Seguro in Via Pertini n. 9 contro Settimo inizio partita ore 21:45:

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Colombo Sergio
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Marinoni Francesco
Rossi Luca
Tegon Marco


Ritrovo in palestra alle ore 20:15.

Luca

pippo - Gio Ott 27, 2011 9:39 am
Oggetto:
Convocazioni gara interna contro MILANO - giovedì 27 ottobre 2011 ore 21.00

RAMAIOLI
GARAVAGLIA E.
GASPANI
STOLFI
CODARRI
CAIMI
TEGON
TANGORRA
BOMBONATI
GARAVAGLIA A.

Ritrovo Palestra Marcallo ore 20.15.

pippo - Lun Ott 31, 2011 5:12 pm
Oggetto:
Si comunica che domani 1 novembre 2011 dalle ore 11.00 alle ore 12.30 allenamenti FIP in vista della gara di giovedì prossimo.
pippo - Gio Nov 03, 2011 2:35 am
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di domani sera giovedì 3 novembre 2011 ore 21.00 - palestra Marcallo - via Donatori del sangue.

ALBIZZATI
GARAVAGLIA A.
GARAVAGLIA E.
STOLFI
RAMAIOLI
PAGANI
CASALE
GASPANI
CODARRI
DE TOMASI

Ritrovo ore 20.30.

pippo - Dom Nov 06, 2011 1:12 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di domani sera lunedì 7 novembre 2011 ore 21.00 - Milano,

ALBIZZATI
GARAVAGLIA A.
GARAVAGLIA E.
STOLFI
RAMAIOLI
PAGANI
CASALE
GASPANI
CODARRI
DE TOMASI

Ritrovo ore 19.30 palestra Marcallo

_________________

Ugotone - Mar Nov 08, 2011 1:22 pm
Oggetto:
CORAGGIO CHI SI FERMA E' PERDUTO.........
steve86 - Mar Nov 08, 2011 1:26 pm
Oggetto:
Dobbiamo tirar fuori i coglioni i campo se no finiranno tutte cosi... piange piange piange
pippo - Mar Nov 08, 2011 3:36 pm
Oggetto:
STASERA ALLENAMENTO ORE 20.30 - GRUPPO FIP -.
pippo - Gio Nov 10, 2011 9:54 am
Oggetto:
GIOVEDI' 10 NOVEMBRE 2011

ore 20.00 allenamento gruppo UISP;

ore21.30 allenamento gruppo FIP.

Luca - Gio Nov 10, 2011 11:44 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP, venerdì 11 novembre,in trasferta a Settimo Milanese in Via Grandi n. 14, contro Settimo inizio partita ore 21:30:

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Colombo Sergio
Foti Daniele
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Pisoni Alberto
Rossi Luca
Tangorra Tommaso


Ritrovo in palestra alle ore 20:00.

Domani avviso per eventuali cambiamenti dovuti a comunicazione della federazione.

Luca

Luca - Dom Nov 13, 2011 11:41 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP, martedì 15 novembre, in trasferta a Basiglio in piazza Leonardo da Vinci, contro Milano 3, inizio partita ore 21:15:

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Colombo Sergio
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Rossi Luca
Tangorra Tommaso


Ritrovo in palestra alle ore 19:30.

Luca

Luca - Lun Nov 14, 2011 7:40 pm
Oggetto:
COMUNICO CHE LA PARTITA DELLA UISP DI DOMANI SERA E' STATA RINVIATA A DATA DA DESTINARSI.

DOMANI SERA ALLENAMENTO FIP ALLE ORE 20:30.

PER LA SQUADRA UISP ALLENAMENTO GIOVEDI' ALLE ORE 20:00.

LUCA

pippo - Mer Nov 16, 2011 10:20 am
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di questa sera mercoledì 16 novembre 2011 ore 21.15- Milano.

BOMBONATI
GARAVAGLIA A.
TEGON
STOLFI
TANGORRA
PAGANI
CASALE
GASPANI
CODARRI
MARIANI

Ritrovo ore 19.30 palestra Marcallo

pippo - Gio Nov 17, 2011 1:12 pm
Oggetto:
AZZURRI NIGUARDESE 39
BASKET PLAYERS MARCALLO 37

Vergognosa prestazione.... a dir poco allucinante .....

PARZIALI
1° QUARTO

AZZ. NIGUARD. 15
BASKET PLAYERS 2

2° QUARTO

AZZ.NIG. 14
BASKET PLAYERS 13

3° QUARTO

AZZ.NIG. 6
BASKET PLAYERS 20

4^ QUARTO

AZZ.NIG. 4
BASKET PLAYERS 2

Certamente con questi parziali non si va da nessuna parte.....e la salvezza oltre ad essere impossibile è alquanto immeritata...abbiamo fornito una prestazione assurda al di là di ogni previsione...con delle situazioni in campo che sono andate oltre il comico e il grottesco...è appena il caso di rammentare a tutti noi che crediamo di sapere la pallacanestro di cospargerci il capo di cenere e dimostrare con i fatti e non con le parole la vera pallacanestro quella giocata su un rettangolo di gioco .....
Naturalmente va da se che Pippo non si tira da parte.. anzi al momento si attribuisce ogni colpa in una partita dai contenuti pallavolistici!!!!!!.....

Ugotone - Gio Nov 17, 2011 2:10 pm
Oggetto:
PER ME L'ALLENATORE HA SEMPRE RAGIONE...................CIAO CI VEDIAMO
Luca - Ven Nov 18, 2011 9:47 am
Oggetto:
RICORDO CHE STASERA CI SONO GLI ALLENAMENTI PER LA SQUADRA UISP A S.STEFANO ALLE ORE 20:30.

CHIEDO UN SUPPORTO ANCHE AI GIOCATORI FIP IN MODO DA ESSERE ALMENO IN 10.

LA PROSSIMA PARTITA UISP SI GIOCHERA' MERCOLEDI' 23 NOVEMBRE CONTRO ZIBIDO, SCONTRO AL VERTICE.

LUCA

Luca - Lun Nov 21, 2011 11:31 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP, mercoledì 23 novembre, in trasferta alle ore 21:15 in via Quasimodo n. 8 a Zibido San Giacomo , contro Pallacanestro ZSG:

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cofrancesco Fabio
Colombo Sergio
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Rossi Luca
Tangorra Tommaso


Ritrovo in palestra alle ore 19:45.

Luca

pippo - Gio Nov 24, 2011 1:03 am
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di questa sera GIOVEDI' 24 novembre 2011 ore 21.15

BOMBONATI
GARAVAGLIA A.
ALBIZZATI
STOLFI
RAMAIOLI
DE TOMASI
CASALE
GARAVAGLIA E.
CODARRI
MARIANI

Ritrovo ore 20.15 palestra Marcallo

_________________
Idea Idea Cool Cool Cool Cool Rolling Eyes Rolling Eyes Embarassed Embarassed
pippo - Gio Nov 24, 2011 1:12 am
Oggetto:
Complimenti al gruppo UISP ottima prestazione quella di ieri sera ..conquistati due punti importantissimi....adesso dobbiamo concentrarci alla altrettanto importante gara di questa sera con la quale ci giochiamo un spicchio di stagione ....mi auguro che si possa disputare una gara degna della nostra compagine....merda..merda..merda...(per ragioni taciche ho dovuto all'ultimo minuto cambiare le designazioni....).
Luca - Dom Nov 27, 2011 10:54 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di martedì 29 novembre, in trasferta alle ore 20:10, in via ulisse Dini n. 7 a Milano, contro l'Olimpic 91:

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Pisoni Alberto
Rossi Luca
Tangorra Tommaso


Ritrovo in palestra alle ore 18:30.

Si prega di avvisarmi per chi si fa trovare sul posto.

Luca

Luca - Gio Dic 01, 2011 11:05 pm
Oggetto:
Si comunica che domani venerdì 2 dicembre non ci sono gli allenamenti per la squadra UISP.

Prossimi allenamenti sono venerdì 9 dicembre alle ore 20:30 a S. Stefano Ticino, la prossima partità è martedì 13 dicembre in casa.

I componenti della squadra sono pregati di comunicare la loro presenza al sottoscritto.

ciao a tutti.

Luca

pippo - Sab Dic 03, 2011 11:14 am
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di domenica 4 dicembre 2011 A Milano ore 18.00.

BOMBONATI
GARAVAGLIA A.
LISSI
STOLFI
RAMAIOLI
DE TOMASI
CASALE
GARAVAGLIA E.
CODARRI
MARIANI

Ritrovo ore 16.00 palestra Marcallo

pippo - Lun Dic 05, 2011 4:06 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di martedì 6 dicembre 2011 Marcallo contro Sedriano, ore 21.00.

BOMBONATI
PAGANI
LISSI
STOLFI
RAMAIOLI
GASPANI
CASALE
GARAVAGLIA E.
CODARRI
TANGORRA

Ritrovo ore 20.15 palestra Marcallo

_________________
Luca - Gio Dic 08, 2011 11:33 pm
Oggetto:
VENERDI' 9 DICEMBRE NON CI SONO GLI ALLENAMENTI UISP PER MANCATO NUMERO DEI GIOCATORI.

FARO' LE CONVOCAZIONI PER LA PARTITA DI MARTEDI' 13 DICEMBRE IN CASA NEI PROSSIMI GIORNI.

LUCA

(:P) - Ven Dic 09, 2011 11:04 am
Oggetto:
MA C***O NON CI ALLENIAMO MAI?!?!?!?!?
(:P) - Ven Dic 09, 2011 11:46 am
Oggetto:
VENERDI' 9 DICEMBRE CI SONO GLI ALLENAMENTI!!!!!!!!!!!!!!!

ALLE 8.15 IN PALESTRA A SANTO STEFANO...

MI RACCOMANDO!!!!!!

LUCA

Ugotone - Ven Dic 09, 2011 7:45 pm
Oggetto:
Viene anche il sottoscritto .......NON FATEMI LO SCHERZETTO....
Ugotone - Dom Dic 11, 2011 2:43 pm
Oggetto:
SICCOME è NATALE E IO SONO BRAVO CONFERMO LA PIZZATA PER MERCOLEDI' 14 RITROVO ORE 20 PALESTRA MARCALLO, GRADITA LA CONFERMA PER MARTEDI' IN PALESTRA O TRAMITE FORUM.LE CONDIZIONI SONO SEMPRE LE SOLITE.
CERCATE DI FARE PASSA PAROLA X GLI ASSENTI. VI ASPETTO TUTTI.
Luca - Mar Dic 13, 2011 12:00 am
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di martedì 13 dicembre, in casa alle ore 21:00, contro il Basket Trezzano:

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Colombo Sergio
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Rossi Luca
Tangorra Tommaso


Ritrovo in palestra alle ore 20:15.

Luca

Luca - Gio Dic 15, 2011 12:03 am
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di giovedì 15 dicembre, in casa alle ore 21:30, contro l'Azero9:

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Colombo Sergio
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Marinoni Francesco (capitano)
Tangorra Tommaso


Ritrovo in palestra alle ore 20:45.

Luca

pippo - Dom Dic 18, 2011 2:00 am
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di domenica 18 dicembre 2011 a Milano contro TUMINELLI ore 18.00

BOMBONATI
PAGANI
LISSI
STOLFI
RAMAIOLI
GASPANI
CASALE
GARAVAGLIA E.
CODARRI
MARIANI

Ritrovo ore 16.00 palestra Marcallo

pippo - Dom Dic 18, 2011 12:56 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di domenica 18 dicembre 2011 a Milano contro TUMINELLI ore 18.00

BOMBONATI
PAGANI
GARAVAGLIA Alberto
STOLFI
RAMAIOLI
GASPANI
CASALE
GARAVAGLIA E.
CODARRI
MARIANI

Ritrovo ore 16.00 palestra Marcallo
fljhg - Mar Dic 20, 2011 10:28 am
Oggetto:
[i]"Sono sportivo da sempre..." "...amo i valori..." "Dalla sconfitta si deve imparare dove si è sbagliato..." "...cerco sempre di capire, prima di tutto, dove ho sbagliato e, dove non riesco a capirlo, mi piacerebbe avere vicino persone che mi potessero far capire i limiti del lavoro che ho fatto."[/i]
Caro coach, da certi sui comportamenti atteggiamenti sembra proprio che tra teoria e pratica ci sia una bella differenza!! Wink
steve86 - Mar Dic 20, 2011 2:05 pm
Oggetto:
Almeno presentarsi prima di sparare a zero sul nostro coach mi sembrava il minimo...
jimmer - Mar Dic 20, 2011 2:12 pm
Oggetto:
steve86 ha scritto:
Almeno presentarsi prima di sparare a zero sul nostro coach mi sembrava il minimo...


Quoto ste e direi che mi sembra un comportamento un pò da coda di paglia..
fljhg - Mar Dic 20, 2011 4:57 pm
Oggetto:
[quote="steve86"]Almeno presentarsi prima di sparare a zero sul nostro coach mi sembrava il minimo...[/quote]
Spettatore,
non ho sparato a zero ho riportato quanto scritto su questo forum e quanto ho visto Wink
fljhg - Mar Dic 20, 2011 4:59 pm
Oggetto:
[quote="jimmer"][quote="steve86"]Almeno presentarsi prima di sparare a zero sul nostro coach mi sembrava il minimo...[/quote]

Quoto ste e direi che mi sembra un comportamento un pò da coda di paglia..[/quote]
il mio sarà da coda di paglia ma quello del vostro coach direi quantomeno poco coerente Wink
steve86 - Mar Dic 20, 2011 7:56 pm
Oggetto:
Ok perfetto dopo aver detto la tua opinione senza che nessuno ti abbia chiesto niente, e senza peraltro ancora far capire in che circostanza tu sia arrivato a queste brillantissime conclusioni, puoi comodamente tornartene da dove sei venuto.

Grazie
glide - Mar Dic 20, 2011 11:08 pm
Oggetto:
[quote="steve86"]Ok perfetto dopo aver detto la tua opinione senza che nessuno ti abbia chiesto niente, e senza peraltro ancora far capire in che circostanza tu sia arrivato a queste brillantissime conclusioni, puoi comodamente tornartene da dove sei venuto.

Grazie[/quote]
???????da quando in qua bisogna chieder l'opinione per scrivere su un forum??? evidentemente la circostanza era in qualche vostra gara!! Very Happy
jimmer - Mer Dic 21, 2011 8:47 am
Oggetto:
glide ha scritto:
steve86 ha scritto:
Ok perfetto dopo aver detto la tua opinione senza che nessuno ti abbia chiesto niente, e senza peraltro ancora far capire in che circostanza tu sia arrivato a queste brillantissime conclusioni, puoi comodamente tornartene da dove sei venuto.

Grazie

???????da quando in qua bisogna chieder l'opinione per scrivere su un forum??? evidentemente la circostanza era in qualche vostra gara!! Very Happy


Sì, ma di solito si dice il peccato e non il peccatore..e mi sembra che qui si diano giudizi solo sul presunto peccatore, presunto perchè in 2 post non s'è capito né chi è costui che scrive né l'eventuale azione non coerente del nostro coach..ora, se si deve sparare a zero su qualcuno, se ne diano almeno le motivazioni, che sia un forum o che sia nella vita vera, se no veramente si fa la figura dell'uomo che lancia il sasso e tira indietro la mano!
steve86 - Mer Dic 21, 2011 9:16 am
Oggetto:
Bah va bè spero solo non facciate parte della squadra di domenica, perchè dopo quello che è accaduto al tavolo venire a sparlare del nostro coach sul nostro forum sarebbe proprio ridocolo...
pippo - Mer Dic 21, 2011 11:06 am
Oggetto:
Convocazioni gara del 21.12.11

LISSI
CAIMI
STOLFI
TEGON
GASPANI
CASALE
GARAVAGLIA E.
CODARRI
MARIANI

Ritrovo palestar Marcallo ore 19.30.

fljhg - Mer Dic 21, 2011 4:32 pm
Oggetto:
[quote="jimmer"][quote="glide"][quote="steve86"]Ok perfetto dopo aver detto la tua opinione senza che nessuno ti abbia chiesto niente, e senza peraltro ancora far capire in che circostanza tu sia arrivato a queste brillantissime conclusioni, puoi comodamente tornartene da dove sei venuto.

Grazie[/quote]
???????da quando in qua bisogna chieder l'opinione per scrivere su un forum??? evidentemente la circostanza era in qualche vostra gara!! Very Happy[/quote]

Sì, ma di solito si dice il peccato e non il peccatore..e mi sembra che qui si diano giudizi solo sul presunto peccatore, presunto perchè in 2 post non s'è capito né chi è costui che scrive né l'eventuale azione non coerente del nostro coach..ora, se si deve sparare a zero su qualcuno, se ne diano almeno le motivazioni, che sia un forum o che sia nella vita vera, se no veramente si fa la figura dell'uomo che lancia il sasso e tira indietro la mano![/quote]

Chiedo scusa, ma io non ho dato e non volevo dare nessun giudizio, ho detto di esser uno spettatore che siccome leggo le parole del vs. coach[i]:
"...cerco sempre di capire, prima di tutto, dove ho sbagliato e, dove non riesco a capirlo, mi piacerebbe avere vicino persone che mi potessero far capire i limiti del lavoro che ho fatto." [/i]
ho semplicemente cercato di esaudire la sua richiesta facendogli presente un suo comportamento indiscutibilmente contario sempre alle sue parole: [i]"Sono sportivo da sempre..." "...amo i valori..." "Dalla sconfitta si deve imparare dove si è sbagliato..." "...cerco sempre di capire, prima di tutto, dove ho sbagliato" [/i]
entrare proprio nel dettaglio quello si mi sembrerebbe poco carino nei suoi confronti. Cmq no problem se anche in questo caso il coach scrive una cosa e poi ne vuole un'altra no problem a tornare sui miei passi
fljhg - Mer Dic 21, 2011 4:37 pm
Oggetto:
[quote="steve86"]Bah va bè spero solo non facciate parte della squadra di domenica, perchè dopo quello che è accaduto al tavolo venire a sparlare del nostro coach sul nostro forum sarebbe proprio ridocolo...[/quote]

no non di domenica
anche se a proposito di tavolo si aprirebbe un'altro capitolo... Wink

arrivederci e visto ke siamo ancke sotto Natale sinceramente e di cuore BUON BASKET!!! Wink
steve86 - Mer Dic 21, 2011 11:36 pm
Oggetto:
Gran colpaccio a vismara in 8!!! che cuore ragazzi... Che prestazione pulita
Ugotone - Gio Dic 22, 2011 8:49 am
Oggetto:
FINALMENTE CUORE, ORGOGLIO......E C....FORTUNA NELLA GIORNATA MAGARI STORTA DEGLI AVVERSARI....IMPORTANTE è FARE COME IERI ....IL NOSTRO E SENZA DISCUSSIONI IN CAMPO....MERITO ANCHE DEGLI AVVERSARI.....
AUGURI IN ANTICIPO A TUTTI
VI SEGNALERO' DA QUI LA DISPONOBILITA' DELLE PALESTRE ....STATE AGGIORNATI.....
ALBY IMPARA COME SI FA NEGLI ULTIMI 5 SECONDI

Paga - Gio Dic 22, 2011 12:02 pm
Oggetto:
Se i risultati sono questi allora sto sempre fuori.... : Very Happy Very Happy Very Happy . Scherzi a parte: complimenti e buon Natale a tutti.
Fibia - Gio Dic 22, 2011 12:36 pm
Oggetto:
Grandi ragazzi!!! Finalmente la ruota gira un po'...e bravi questi giovani, davvero. Però Bistu, Albe e Ste rispondete ai messaggi! Ancora tanti auguri a tutti e che sia un 2012 pieno di soddisfazioni personali, familiari e sportive.
steve86 - Gio Dic 22, 2011 1:24 pm
Oggetto:
Messaggi???? A me?? Mi sa che hai il numero sbagliato Shocked Shocked Shocked Shocked
pippo - Gio Dic 22, 2011 4:03 pm
Oggetto:
naturalmente è appena il caso di ringraziare e dare la massima ospitalità a chi viene a farci visita (non ho capito bene il suo nome) ...sicuramente avrà trovato la nostra "dimora" un po' in disordine e mi scuso per tale disservizio ........apprezzo e prendo atto delle parole di chi scrive sicuramente a ragion veduta anche se non capisco cosa mi si possa attribuire dal punto di vista della sportività, della gestione ecc...all'uopo spero che il nostro caro amico possa dare maggiori dettagli sul mio "ameno "comportamento affinche io possa capire e non leggere tra le righe un qualcosa che onestramente mi è difficile carpire (sicuramente per colpa della senilità dirrompente..!!)...sono certo che chi scrive mi conosce a fondo, ovvero l'ospite gradito sia uno dei miei tanti giocatori di "illo tempore" per cui conosce a fondo me i miei metodi, le mie alchimie, le mie tattiche e le mie prolusioni pre-post e in gara...compreso il mio modus operandi durante gli allenamenti...trattandosi sicuramente dui un amico, per il momento, non posso che augurargli un sereno e santo Natale da trascorre insieme ai suoi cari e un novello anno pieno di sorprese , soddisfazioni, salute e tanta fortuna...
fljhg - Gio Dic 22, 2011 5:04 pm
Oggetto:
[quote="pippo"]naturalmente è appena il caso di ringraziare e dare la massima ospitalità a chi viene a farci visita (non ho capito bene il suo nome) ...sicuramente [size=18][color=green][b]avrà trovato la nostra "dimora" un po' in disordine e mi scuso per tale disservizio ........apprezzo e prendo atto delle parole di chi scrive sicuramente a ragion veduta anche se non capisco cosa mi si possa attribuire dal punto di vista della sportività, della gestione ecc...all'uopo spero che il nostro caro amico possa dare maggiori dettagli sul mio "ameno "comportamento affinche io possa capire e non leggere tra le righe un qualcosa che onestramente mi è difficile carpire (sicuramente per colpa della senilità dirrompente..!!)...sono certo che chi scrive mi conosce a fondo, ovvero l'ospite gradito sia uno dei miei tanti giocatori di "illo tempore" per cui conosce a fondo me i miei metodi, le mie alchimie, le mie tattiche e le mie prolusioni pre-post e in gara...compreso il mio modus operandi durante gli allenamenti...trattandosi sicuramente dui un amico, per il momento, non posso che augurargli un sereno e santo Natale da trascorre insieme ai suoi cari e un novello anno pieno di sorprese , soddisfazioni, salute e tanta fortuna... [/b][/color][/size][/quote]

carisssimooO,
appena ti ho visto dalla tribuna insultare il tuo collega, l'arbitro platealmente ma "nascondendoti", mi è sembrata cosa gradita non sovvenire alla tua richiesta pubblica di "farti luce sulle tue sconfitte" Wink Buon Natale!!!
pippo - Ven Dic 23, 2011 10:26 am
Oggetto:
carisssimoooO..
scusa ma continuo a non capire ...alludi a quale collega...il collega arbitro o il collega allenatore? ...naturalmente non sei un mio ex giocatore nè un mio "ammiratore" perchè continui a crogiolarti su un episodio ....... e non ci tengo neppure ad esserti simpatico....peccato!!!!.... daltronde nemmeno Gesù ...era simpatico a tutti!!!!!....
... è sempre una delizia trovare "Catoni" per il pianeta che si ingrovigliano su censure leggere, inostenibili e gravide di nulla...alimentare polemiche o aizzare gli animi non è mai stato il mio sport preferito....per cui caro il mio amico vienici a trovare quando vuoi sul nostro sito ma......parla di basket giocato che forse è meglio...ancora buon Natale .....

Ugotone - Ven Dic 23, 2011 9:03 pm
Oggetto:
Giusto, BUON NATALE.
ma Gaspa......già ne vinciamo col contagoccie,almeno aggiorna altrimenti non ci crede nessuno.... Wink Wink Wink
jimmer - Sab Dic 24, 2011 12:28 pm
Oggetto:
Buona Natale a tutti, belli e brutti!!!
Luca - Sab Dic 24, 2011 11:53 pm
Oggetto:

UN AUGURIO DI UN FELICE E SERENO NATALE AI ..................

TIFOSI, GIOCATORI, ALLENATORI, DIRIGENTI, PRESIDENTE.

pippo - Lun Dic 26, 2011 12:34 pm
Oggetto:
Stiamo vivendo il Natale o vogliamo o non vogliamo, dove posa il nostro sguardo, luci, addobbi, scintillante rosso vermiglio, ondate di auguri, molte, molte apparenze, ma la vera festa è quando è nel cuore e c'è con chi dividerla, e continui anche dopo Natale, è questo che io auguro a tutti voi in questo Santo Stefano......i regali materiali in questo periodo sono spesso un grande sforzo, l'unico gesto che sono in grado di fare a tutti i componenti il Basket Marcallo - giocatori- dirigenza -tifosi -come regalo è un sorriso, spero sia gradito, a tutti , Auguri.

Ugotone - Mar Dic 27, 2011 11:59 am
Oggetto:
QUESTA SERA ORE 20,30 ALLENAMENTI A MARCALLO.

PARTECIPATE NUMEROSI

pippo - Mar Dic 27, 2011 12:41 pm
Oggetto:
Per stasera allenamento congiunto alle ore 20.30. Chiunque è impossibilitato a venire è pregato di mandarmi messaggio privato. Grazie.
fljhg - Mar Dic 27, 2011 4:35 pm
Oggetto:
[quote="pippo"]naturalmente è appena il caso di ringraziare e dare la massima ospitalità a chi viene a farci visita (non ho capito bene il suo nome) ...sicuramente [size=18][color=green][b]avrà trovato la nostra "dimora" un po' in disordine e mi scuso per tale disservizio ........apprezzo e prendo atto delle parole di chi scrive sicuramente a ragion veduta anche se non capisco cosa mi si possa attribuire dal punto di vista della sportività, della gestione ecc...all'uopo spero che il nostro caro amico possa dare maggiori dettagli sul mio "ameno "comportamento affinche io possa capire e non leggere tra le righe un qualcosa che onestramente mi è difficile carpire (sicuramente per colpa della senilità dirrompente..!!)...sono certo che chi scrive mi conosce a fondo, ovvero l'ospite gradito sia uno dei miei tanti giocatori di "illo tempore" per cui conosce a fondo me i miei metodi, le mie alchimie, le mie tattiche e le mie prolusioni pre-post e in gara...compreso il mio modus operandi durante gli allenamenti...trattandosi sicuramente dui un amico, per il momento, non posso che augurargli un sereno e santo Natale da trascorre insieme ai suoi cari e un novello anno pieno di sorprese , soddisfazioni, salute e tanta fortuna... [/b][/color][/size][/quote]

...naturalmente è appena il caso di accenare al tuo quantomeno diseducativo comportamento di chi insulta il collega nascondendosi e poi fa la bella faccio di fronte!!!
...a giustifica di certi comportamenti conseguenti dei tuoi allievi!
Che sia x te, quello nuovo, finalmente un anno in cui quella sportività e lealtà di cui tanto declami, in teoria, diventi realmente pratica!
BUON ANNO!!! Wink di cuore
fljhg - Mar Dic 27, 2011 4:44 pm
Oggetto:
[quote="pippo"][size=18][color=blue][b]carisssimoooO..
scusa ma continuo a non capire ...alludi a quale collega...il collega arbitro o il collega allenatore? ...naturalmente non sei un mio ex giocatore nè un mio "ammiratore" perchè continui a crogiolarti su un episodio ....... e non ci tengo neppure ad esserti simpatico....peccato!!!!.... daltronde nemmeno Gesù ...era simpatico a tutti!!!!!....
... è sempre una delizia trovare "Catoni" per il pianeta che si ingrovigliano su censure leggere, inostenibili e gravide di nulla...alimentare polemiche o aizzare gli animi non è mai stato il mio sport preferito....per cui caro il mio amico vienici a trovare quando vuoi sul nostro sito ma......parla di basket giocato che forse è meglio...ancora buon Natale .....[/b][/color][/size][/quote]

...il paragone con Gesù già spiega tanto... Wink
nessun groviglio ne tantomeno insostenibile e ancor meno gravido di nulla visto che il riferimento è ben chiaro ad un altrettanto chiaro episodio, e di basket, non giocato perchè chi insulta il collega di nascasto allenatore o arbitro che sia, si autoesclude dal gioco!!!
BUON ANNO! Wink
fabio#18coco - Mer Dic 28, 2011 12:57 pm
Oggetto:
non riesco a capire questo tuo accanimento nei confronti di coach foti....almeno x rispetto dì chi sei...visto che scrivi sul nostro forum...rivela la tua identità sempre se ne hai una...quella da pagliaccio ce l'hai sicuramente x scrivere queste affermazioni...buon anno Very Happy
fljhg - Mer Dic 28, 2011 5:51 pm
Oggetto:
[quote="fabio#18coco"]non riesco a capire questo tuo accanimento nei confronti di coach foti....almeno x rispetto dì chi sei...visto che scrivi sul nostro forum...rivela la tua identità sempre se ne hai una...quella da pagliaccio ce l'hai sicuramente x scrivere queste affermazioni...buon anno Very Happy[/quote]

Shocked ?? non capisco il tuo di accanimento amico!!?!
X rispetto di chi?? i forum sono nati anche e forse soprattutto x questo dare opinioni, informazioni, notizie senza il bisogno di dire chi!!! non capisco cosa cambierebbe in merito ai fatti già più volte chiaramente descritti! ...poi sopratutto non capisco perchè devi insultare, quando il tuo coach, in questa circostanza, si è espresso con educazione e correttezza!?!!?? ...o sei un lecchino???? Laughing
Happy NEW Year!!! Wink
fabio#18coco - Mer Dic 28, 2011 7:44 pm
Oggetto:
amico....come attacchi il nostro coach attacchi tutta la squadra...anche le tue affermazioni sono insulti nel loro modo...................................ah lecchino sarà tua sorella pensa prima di dire certe cose amico Very Happy
jimmer - Mer Dic 28, 2011 7:57 pm
Oggetto:
che ne dite, la finiamo qui con questa pantomima e ci concentriamo sulle cose importanti, tipo capire in che modo devastarsi come se non ci fosse un domani a Capodanno? Cool Cool
fljhg - Gio Dic 29, 2011 10:40 am
Oggetto:
[quote="fabio#18coco"]amico....come attacchi il nostro coach attacchi tutta la squadra...anche le tue affermazioni sono insulti nel loro modo...................................ah lecchino sarà tua sorella pensa prima di dire certe cose amico Very Happy[/quote]

Shocked
amico...
...ma perchè prendi quello che ha richiesto proprio in questo forum il vostro coach:
"...cerco sempre di capire, prima di tutto, dove ho sbagliato e, dove non riesco a capirlo, mi piacerebbe avere vicino persone che mi potessero far capire i limiti del lavoro che ho fatto."
come attacchi-insulti??? Shocked
...mi sembra che quello che continua ad insultare e non pensa bene prima di scrivere sei tu amico!!! Wink
BUONA DEVASTAZIONE!!!!!!! Laughing
fabio#18coco - Gio Dic 29, 2011 1:02 pm
Oggetto:
amico.......ma vai a cagare....
Luca - Gio Dic 29, 2011 3:43 pm
Oggetto:
Stasera allenamento congiunto alle ore 20.00.

Chiunque è impossibilitato a venire è pregato di mandarmi messaggio.

Grazie.

Luca

fljhg - Gio Dic 29, 2011 5:35 pm
Oggetto:
[quote="fabio#18coco"]amico.......ma vai a cagare....[/quote]

Laughing amico.. ...queste ultime tue parole dicono tutto su di te e sulla tua educazione. Laughing Laughing Happy NEW Year!!! Wink
pippo - Lun Gen 02, 2012 1:53 pm
Oggetto:
MARTEDI' 3 GENNAIO 2012 ORE 19.30 ALLENAMENTO CONGIUNTO FIP e UISP.
pippo - Lun Gen 02, 2012 1:55 pm
Oggetto:
LUNEDI' 9 GENNAIO ORE 21 RIUNIONE IN SEDE. TUTTI PRESENTI NESSUN ESCLUSO.
metiu - Lun Gen 02, 2012 11:10 pm
Oggetto:
pippo ha scritto:
MARTEDI' 3 GENNAIO 2012 ORE 19.30 ALLENAMENTO CONGIUNTO FIP e UISP.

Io non ci sono tutta settimana, non sono ancora guarito completamente Crying or Very sad
Luca - Mar Gen 03, 2012 5:53 pm
Oggetto:

Io non ci posso essere al lunedì per la riunione indetta.

saluti

jimmer - Lun Gen 09, 2012 11:47 am
Oggetto:
stasera che famo? ci troviamo in palestra alle 20.45 così almeno andiamo insieme? che io non so la strada
steve86 - Lun Gen 09, 2012 1:44 pm
Oggetto:
Sisi 20,45 in palestra... Porta un po di rum!!!
jimmer - Lun Gen 09, 2012 1:46 pm
Oggetto:
Hai dubbi a riguardo? Cool
Luca - Mar Gen 10, 2012 12:07 am
Oggetto:
Finalmente ecco le convocazioni per la partita UISP di martedì 10 gennaio, in trasferta a Basiglio, in piazza Leonardo da Vinci, contro Milano 3, inizio partita ore 21:15:

Caimi Mattia
Cascio Paolo
Colombo Sergio
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Lissi Paolo
Marinoni Francesco
Pisoni Alberto
Rossi Luca
Tangorra Tommaso

Ritrovo in palestra alle ore 19:45.

Se qualcuno si facesse trovare già a Basiglio è pregato di avvisare. Grazie

Luca

pippo - Mer Gen 11, 2012 11:21 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di giovedì 12 gennaio 2012 ore 21.30

RAMAIOLI
PAGANI
DE TOMASI
BOMBONATI
STOLFI
TEGON
GASPANI
CASALE
GARAVAGLIA E.
MARIANI

Ritrovo ore 20.30 palestra Marcallo.

Ugotone - Ven Gen 13, 2012 10:38 am
Oggetto:
per me ieri si poteva fare meglio comunque la strada è ancora lunga e fortunatamente la classifica corta......forza con dei bei allenamenti la prossima settimana si riparte da ARLUNO....vittoria facile Laughing Laughing Laughing Embarassed
Luca - Ven Gen 13, 2012 1:09 pm
Oggetto:

SI AVVISA CHE STASERA NON CI SARANNO GLI ALLENAMENTI A S.STEFANO.

PROSSIMI ALLENAMENTI UISP GIOVEDI' ORE 20:00

LUCA

Luca - Ven Gen 20, 2012 4:45 pm
Oggetto:

STASERA CONFERMATI GLI ALLENAMENTI A S.STEFANO ALLE ORE 20:30.

LUCA

pippo - Sab Gen 21, 2012 12:37 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di domenica 22 gennaio 2012 ore 18.00 ad Arluno

RAMAIOLI
LISSI
GARAVAGLIA A.
BOMBONATI
STOLFI
TEGON
GASPANI
CASALE
GARAVAGLIA E.
MARIANI

Ritrovo ore 16.45 palestra a Marcallo.

_________________
(:P) - Lun Gen 23, 2012 2:35 pm
Oggetto:
Ma domani, martedì 24, ci sono gli allenamenti?
pippo - Mer Gen 25, 2012 10:35 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di giovedì 26 gennaio 2012 ore 21.30 al Palamarcallo.

RAMAIOLI
LISSI
GARAVAGLIA A.
De TOMASI
STOLFI
GASPANI
CASALE
GARAVAGLIA E.
MARIANI
CODARRI

Ritrovo ore 20.30 palestra a Marcallo.

_________________

Luca - Sab Gen 28, 2012 9:41 pm
Oggetto:
CAMPIONATO UISP

Si avvisa che martedì 31 gennaio ricomincia il campionato Uisp.

Partita in trasferta a S. Damiano contro Zeronove alle ore 20:15.

Nei prossimi giorni comunicherò orario, indirizzo e convocazioni.

Se qualcuno è impossibilitato a partecipare mi può avvisare.

Luca

Luca - Mar Gen 31, 2012 12:24 am
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di martedì 31 gennaio, partita in trasferta a S. Damiano Milanese, in via Martiri di Cefalonia contro Zeronove, inizio partita ore 20:15;

Caimi Mattia
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Colombo Sergio
Foti Daniele
Gaspani Luca
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Pisoni Alberto
Tegon Marco


Allenatori Rossi Luca e Francesco Marinoni.

Ritrovo in palestra alle ore 18:45.

Se qualcuno si facesse trovare già a San Donato è pregato di avvisare. Grazie

Luca

Luca - Mar Gen 31, 2012 3:16 pm
Oggetto:
ERRORE nell'indirizzo per la partita di stasera:

Via Martiri di Cefalonia, S. DONATO Milanese.

il paese non è corretto nelle comunicazioni precedenti.

Luca

pippo - Gio Feb 02, 2012 8:59 am
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di giovedì 02 FEBBRAIO 2012 ore 21.30 al Palamarcallo.

PAGANI
LISSI
GARAVAGLIA A.
TEGON
STOLFI
GASPANI
CASALE
GARAVAGLIA E.
MARIANI
CODARRI

Ritrovo ore 20.30 palestra a Marcallo.

_________________

Ugotone - Gio Feb 02, 2012 3:58 pm
Oggetto:
PORTARE DIVISA BLU ( CHI GIOCA UISP)
Fibia - Gio Feb 02, 2012 4:38 pm
Oggetto: Dai ragazzi!!
pippo ha scritto:
Comunico i convocati per la gara di giovedì 02 FEBBRAIO 2012 ore 21.30 al Palamarcallo.

PAGANI
LISSI
GARAVAGLIA A.
TEGON
STOLFI
GASPANI
CASALE
GARAVAGLIA E.
MARIANI
CODARRI

Ritrovo ore 20.30 palestra a Marcallo.

_________________

Fibia - Gio Feb 02, 2012 5:41 pm
Oggetto:
Dai Ragazzi!!!
Luca - Ven Feb 03, 2012 12:07 am
Oggetto:
Allenamenti venerdì 3 febbraio sospesi.

ritrovo giovedì 9 febbraio ore 20:00 in palestra per allenamenti UISP.

Luca

pippo - Mar Feb 07, 2012 11:58 pm
Oggetto:
Stasera sono tentato di ringraziare due persone a cui devo tanto perchè mi hanno fatto riflettere ...grazie ragazzi perchè tali resterete nei miei ricordi...due irritanti e supponenti esserini - uno piu' altezzoso dell'altro e l'altro fenomeno quanto il primo-...ominuNcoli che avete già capito come ben figurare nello sport sciorinando irritante pressapochismo...ma forse è il caso di non dare tanta importanza a chi l'importanza non la merita....auguro voi un futuro brillante atteso che sulla vostra strada non possa mai esserci chi vi debba giudicare ..perchè in tal caso cadrete in un assoluto vuoto dove con le ali bagnate ricadrete nella realtà quella che vi farà abbassare definitivamente la cresta......e mi raccomando nella vita sempre colonna vertebrale dritta...e testa alta soprattutto quando garantite un qualcosa a persone adulte....grazie di cuore ragazzi ....avete dimostrato che c'è sempre un peggio a tutte le cose

Ma passiamo al Basket giocato e da giocare:

Comunico i convocati per la gara di giovedì 02 FEBBRAIO 2012 ore 21.30 al Palamarcallo.

PAGANI
LISSI
GARAVAGLIA A.
BOMBONATI
STOLFI
GASPANI
CASALE
GARAVAGLIA E.
MARIANI
CODARRI


pippo - Gio Feb 09, 2012 2:52 pm
Oggetto:
errata corrige

giovedì 9 febbraio ore 2130 gara a cesate
Luca - Gio Feb 09, 2012 10:53 pm
Oggetto:
Allenamenti venerdì 10 febbraio sospesi.

ritrovo giovedì 16 febbraio ore 20:00 in palestra per allenamenti UISP.

Luca

fabio#18coco - Mar Feb 14, 2012 1:04 pm
Oggetto:
complimenti ai compagni FIP x la vittoria di cesate Smile)))
pippo - Gio Feb 16, 2012 10:18 am
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di giovedì 16 FEBBRAIO ore 21.30 al Palamarcallo.

PAGANI
LISSI
GARAVAGLIA A.
CAIMI
STOLFI
GASPANI
CASALE
GARAVAGLIA E.
MARIANI
CODARRI

Ritrovo in palesatra ore 20.30.
_________________

Luca - Gio Feb 16, 2012 4:38 pm
Oggetto:
Stasera allenamenti UISP dalle ore 20:00 alle ore 21:00 ( dopo c'è la partita Fip), si chiede la presenza di tutti anche quelli non convocati Fip.

La partita programmata per venerdì 17 febbraio è stata posticipata venerdì 9 marzo alle ore 21:30 a Cusano Milanino.

Ciao a tutti.

Luca

Luca - Mar Feb 21, 2012 10:49 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di giovedì 23 febbraio, partita in casa contro Radio SNJ, inizio partita ore 21:00, ritrovo in palestra alle ore 20:15;

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Colombo Sergio
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Lissi Paolo
Marinoni Francesco
Tangorra Tommaso
Tegon Marco


Allenatore Rossi Luca.

Luca

pippo - Mer Feb 22, 2012 6:01 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di giovedì 23 FEBBRAIO ore 21.30 a Milano

PAGANI (K)
TEGON
BOMBONATI
STOLFI
GASPANI
CASALE
MARIANI
CODARRI

Ritrovo in palestra Marcallo ore 19.30

Luca - Mer Feb 22, 2012 9:39 pm
Oggetto:
SOSTITUZIONE CONVOCAZIONI.

AL POSTO DI TEGON E' CONVOCATO GARAVAGLIA ALBERTO PER LA PARTITA UISP.

LUCA

pippo - Ven Feb 24, 2012 2:13 pm
Oggetto:
[color=darkred]Fare la cronaca di una partità già finita sarebbe inutile ma preme evidenziare: la prova dei pochissimi ragazzi a disposizione ed il buonissimo
arbitraggio solo un piccolo telegramma invece per l’ “antisportività” degli avversari che hanno onorato l’impegno con un pressing tutto campo dalla durata di 40 minuti….Senza disperdermi nella disamina dell’amena performance dei primi della classe (ognuno ala fine si gioca la partita che vuole…) c’è da dire che il referto ancora una volta si è fermato al settimo nominativo estrapolato da una lista “R” sempre piu catriossica…morale scatterà la canonica multa (pari sa 150 euro) per non aver messo in campo i due under…. Ma la sconfitta seppur pesante, ha dato un piccolo segnale sul piano del carattere e della serenità facendo ben sperare per le prossime partite “salvezza” che contraddistingueranno il mese di marzo… Quest’anno non sono certo i discorsi di alta classifica che ci interessano e gli 8 punti guadagnati fino ad adesso ne sono una prova tangibile ma rimangono sempre piu’ accese le speranze di poter agguantare anche disperatamente quel posticino in cantina che ci permetterebbe di rimanere in Promozione anche per il prossimo anno.

Della gara ben poco da dire si inizia bene e reggiamo per i primi due quarti ma al rientro dagli spogliatoi è subito notte fonda… ci è difficile trovare il bandolo della matassa e lo scarto con gli avversari si alza..si alza..paurosamente e in fretta: -10, -15, -20… La nostra difesa imbarca acqua e la nave affonda.. si viaggia verso il –30 del quarto periodo …dalla panchina guardo guardo immoto talune "involuzioni" dei ragazzi ma la posa non è alla Napoleone e si preferisce il verbo pacato con i due compagni in panca che a tratti fanno sentire dei sinistri " forza ragazzi difendiamo".

Alle 22.30 tutto finisce con il passaggio dietro la schiena dell’avversario che comunque alla mia smorfia risponde con un garbato e gentile “scusi”…

Nota importante il ritorno in campo di BOMBONATI e TEGON ancora lontani dalla migliore condizione fisica ma decisi a riprendere al piu’ presto il posto in squadra…tanto di cappello ai restanti PAGANI MARIANI GASPANI CODARRI STOLFI che ce l’hanno messa tutta per non sfigurare quasi a contemplare il discorso di fiducia nei propri mezzi e in quelli dei compagni assenti…nella consapevolezza di essere una squadra che lotterà con i suoi effettivi per il raggiungimento dello scopo comune.Forse la mia costanza di battere e ribattere su questi concetti sta cominciando a produrre risultati? Si vedrà dalle prossime partite …Marzo docet.
[/color]

pippo - Gio Mar 01, 2012 12:32 am
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di giovedì 1° MARZO ore 21.30 a Milano
TANGORRA
CAIMI
LISSI
TEGON
BOMBONATI
STOLFI
GASPANI
CASALE
MARIANI
CODARRI

Ritrovo in palestra Marcallo ore 19.30

_________________

Luca - Ven Mar 02, 2012 10:17 am
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di venerdì 2 marzo a S. Stefano Ticicno, partita in casa contro Baghdad Ducks, inizio partita ore 20:45, ritrovo in palestra alle ore 20:00;

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Colombo Sergio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Tegon Marco

Allenatore Rossi Luca.

Luca

pippo - Ven Mar 02, 2012 7:34 pm
Oggetto:
“Dum Romae consulitur, Saguntum expugnatur” – Lo so, è sempre spiacevole parafrasare citazioni latine, ma chissà perché la prima cosa che mi è balzata in mente, è stata la famosa frase di Tito Livio…bah!!!..e non faccio commenti..piuttosto lascio libera riflessione…!!!!

Rileggendo certi antichi passi del sito, trattenendo in mente quanto troppo spesso ci siamo detti – io e la squadra - facendo balenare i propositi tante volte infiammati, è come rivedere tanti “atei devoti”… estimatori di parole corsare che acclamano l’insipida pietanza del “ dobbiamo fare”..”io faccio ,ma la colpa non è mia” ….”se lui non fa ,perché fare io?”…

A questo punto della stagione, chi non da importanza alle cose che ritiene scontate, si troverà a dire..l’avevamo detto….sapevamo che potesse accadere…era naturale …anche io sapevo che poteva succedere ma pensavo e credevo che non sarebbe accaduto con così tanta devastazione….eppure i consigli, le riflessioni, le prese di posizione si sono alternate a go’ go’ ma come si sa queste richiedono di essere in grado di accenderle e dico accenderle..e non estenuarle….- come diceva il mio vecchio prof. di musica ”… Chi ha orecchie per intendere, intenda…. tutto il resto, spesso, è cialtroneria….
Senza alcuno spirito grottesco, è ovvio che ritornando a casa con 50 punti sul groppone , ieri notte mi sono chiamato in causa, anche perché nel mio iter di allenatore, non ho mai raggiunto un passivo tanto eclatante..riflessioni, considerazioni, ragionamenti si sono intercalati finchè , senza scomodare vati, profeti e rivelatori, sono caduto al dunque: quello che sa anche chi proviene da altri mondi ancestrali o meno…”per vincere occorre anzitutto possedere una mentalità vincente” – detta regola vale persino a chi si addentra nello sconosciuto mondo “dell’uncinetto” o del “mani in pasta”...
Senza aggiungere grossi nomi all’organico esistente , senza dover cambiare l'allenatore, senza ricorrere a schemi miracolosi…per cambiare è necessario avere buone motivazioni, dissotterrare determinazione ed entusiasmo, coniugandole a sagge pillole di cervello.

Nell’ultimo periodo mi si richiedono piu’ allenamenti, piu’ esercizi, piu’ riunioni tecniche.. ad oggi
rispondo perentoriamente che tutto è possibile richiedere, ma una cosa dobbiamo volerla all’unisono “ SI DEVE CREDERE NELLA VITTORIA”….. e per credere nella vittoria si deve credere in quello che si fa…remare senza soluzione di continuità e tutti con forza e consapevolezza…. perchè il campionato ha dimostrato di essere duro e nessuno devolve niente a nessuno. La salvezza non la regala: nè il tifoso, nè l'arbitro, nè un bravo giocatore, nè un bravo allenatore. La promozione la conquista la squadra, con il sacrificio e con il sudore! …Marcallo negli anni ha dimostrato di essere una grande famiglia…. Allora deve possedere una grande mentalità…una visione coesiva…una ottica positiva!!!!...tutti siamo nella medesima barca – a riguardo sono un tantino deluso, perché non ho ancora sentito nessuno del gruppo fare un atto remissorio od affine….bah!....

Con assoluto rammarico, cruccio quasi afflizione non mi è piacevole vedere Marcallo ,come un grande Luna Park, una ruota panoramica, che ruotando porta una volta in cima questa pazza squadra, facendo sognare la salvezza, ed una volta in basso, dove i dubbi e le perplessità si rincorrono….personalmente credo che non deve andare così!

L’alternarsi di prestazioni buone a esibizioni pessime, genera dubbi su chi sia il vero Players..l’allarme di giovedì è tutt’altro che insignificante..ecco perché, secondo me, una delle tante spiegazioni ,che potrebbe giustificare le sconfitte consecutive, è la mancanza di mentalità vincente, adeguata cattiveria agonistica, senza le quali, si rischia di farsi mettere sotto, da squadre che non sono per niente superiori al team marcallese.MAI DOME.

Secondo me, è inutile girarci attorno, la mentalità serve a cementare un gruppo..ed il nostro deve essere tale..costi quel che costi!!!!
A cio’ non dovranno piu’ succedere dichiarazioni di facciata, o scuse incredibilmente amene e sciatte…se si è bravi bisogna dimostrarlo in campo…e non ci si deve abbattere se il coach riprende o sprona a migliori prestazioni…ne tenere dei musi lunghi se Pippo quando non è ascoltato chiama ad un repentino rimbocco di maniche e ad una attenta e controllata visione del gioco singolo e di gruppo….siamo una squadra di Promozione…il mini basket è passato da molto…dal canto mio resto dell’avviso che … mezzi tecnici ed uomini ci sono, basta un pò di vena cestistica….…..
E allora già dal prossimo giovedì cerchiamo di voltare pagina…cambiamo l’atteggiamento manierato e scanzonato con uno piu’ robusto, sodo, marmoreo….dimostriamo sicurezza e lucidità …se è duro, lavoriamo piu’ duramente. Se è dura, lavoriamo più duramente. Se crediamo essere impossibile, lavoriamo ancora più duramente. Mettiamocela tutta, ma andiamo fino alla fine….
Comunque FORZA MARCALLO…non rasseghiamoci…cerchiamo di combattere..non facciamo diventare la montagna da scavalcare uno specchio!!la rassegnazione è il frutto della disperazione..non arrendiamoci perché non siamo ne deboli ne vigliacchi..c’è tutto il tempo per continuare ad insistere….”POSSIAMO SE CREDIAMO DI POTERE”…

Ugotone - Mar Mar 06, 2012 5:36 pm
Oggetto:
DIMENTICAVO, ALLA LUCE DELLE ULTIME PERFORMANCE DIREI CHE PIù DI UNO DEVE PORTARE LA MONETA... Wink Wink Wink ..LA PIZZERIA RINGRAZIA Laughing Laughing Laughing Laughing
Ugotone - Mer Mar 07, 2012 1:07 pm
Oggetto:
Soc. ALBIZZATI MARCALLO ammenda di €. 40,00 per offese collettive frequenti del pubblico dirette ad arbitri o tesserati (25,4b RG) [rec.]
TANGORRA TOMMASO (Gioc. ALBIZZATI MARCALLO) squalifica per 1 gara per comportamento offensivo nei confronti di altri tesserati per fatti non attinenti al gioco (30,3/1b RG)
TRIFILO FRANCESCO (Gioc. POL. GAREGNANO MILANO) squalifica per 1 gara per comportamento offensivo nei confronti di altri tesserati per fatti non attinenti al gioco (30,3/1b RG)

PECCATO CHE MARCALLO NON AVEVA PUBBLICO
Luca - Mer Mar 07, 2012 11:50 pm
Oggetto:
Giovedì prima del riscaldamento della partita fip, sono convocati tutti i giocatori (pricipalmente per il campionato Uisp, anche quelli convocati per la partita), per una riunione di preparazione per la partita di venerdì 9 marzo in trasferta.

Luca.

A quanto pare in entrambi i campionati va di moda sqaualifiche e multe.

Anche per il campionato uisp, n. 2 giornate di squalifica per Foti Daniele e ammenda di 40,00 €, più altri 15,00 € per offese. ???!!!!

pippo - Gio Mar 08, 2012 1:16 am
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di giovedì 8 MARZO ore 21.30 a Marcallo

RAMAIOLI (k)
TEGON
LISSI
GARAVAGLIA E.
BOMBONATI
STOLFI
GASPANI
GARAVAGLIA A.
MARIANI
CODARRI

Ritrovo in palestra Marcallo ore 20.3O

(:P) - Gio Mar 08, 2012 10:31 am
Oggetto:
Ciao Luca, sta sera non riesco a venire agli allenamenti/riunione causa lavoro.
Venerdì dove e a che ora si gioca? Se per sta sera so qualcosa a riguardo forse riesco a venire.
grazie

Marco B.
Luca - Gio Mar 08, 2012 11:07 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di venerdì 9 marzo a Cusano Milanino in via Mortella n. 6, partita contro Polisportiva Azzurra, inizio partita ore 21:30, ritrovo in palestra alle ore 20:00;

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Codarri Marco
Cofrancesco Fabio
Colombo Sergio
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Mariani Stefano
Rossi Luca
Tangorra Tommaso


Luca

pippo - Gio Mar 15, 2012 9:20 am
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di giovedì 15 MARZO ore 21.30 a Marcallo

PAGANI(k)
CASALE
TANGORRA
GARAVAGLIA E.
BOMBONATI
STOLFI
GASPANI
GARAVAGLIA A.
MARIANI
CODARRI

Ritrovo in palestra Marcallo ore 20.3O

Luca - Gio Mar 15, 2012 11:23 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di venerdì 16 marzo a Marcallo con Casone, partita in casa contro Black Basket, inizio partita ore 20:45, ritrovo in palestra alle ore 20:00;

Baraban Marco
Caimi Mattia
Codarri Marco
Cofrancesco Fabio
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Rossi Luca
Tangorra Tommaso
.

Luca

Luca - Mer Mar 21, 2012 11:07 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di giovedì 22 marzo a Rho, in via Pozzobonelli n. 4, partita contro Asd Decus, inizio partita ore 21:45, ritrovo in palestra alle ore 20:15;

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Codarri Marco
Cofrancesco Fabio
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Mariani Stefano
Tangorra Tommaso
Tegon Marco.


Allenatore Luca Rossi

Luca


Luca - Gio Mar 22, 2012 9:50 am
Oggetto:
CORREZIONE PER LA PARTITA DI STASERA

L'INDIRIZZO E' IN VIA GIUSEPPE POZZOBONELLI N. 4 - MILANO -

L'ORARIO DI RITROVO E' SEMPRE ALLE ORE 20:15

CIAO

LUCA

pippo - Dom Mar 25, 2012 4:14 am
Oggetto:
[b]Comunico i convocati per la gara di domenica 25 MARZO ore 17.30 Legnano

TEGON
CASALE
TANGORRA
GARAVAGLIA E.
BOMBONATI
STOLFI
GASPANI
GARAVAGLIA A.
MARIANI (K)
CODARRI

Ritrovo in palestra Marcallo ore 16.00
_________________[/b]

jimmer - Lun Mar 26, 2012 3:21 pm
Oggetto:
Domani sera allenamento congiunto UISP-FIP ore 20.30..così disse Luca in un sms di oggi Cool
Luca - Lun Mar 26, 2012 10:59 pm
Oggetto:
CONFERMO MARTEDI' 27 MARZO ALLENAMENTO FIP-UISP INSIEME ALLE ORE 20:30 IN PALESTRA A MARCALLO, IN PREPARAZIONE DELLA PARTITA IN TRASFERTA DI MERCOLEDI'.

LUCA

Luca - Mar Mar 27, 2012 11:30 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di mercoledì 28 marzo a Paderno Dugnano, in viale Bagatti Valsecchi, partita contro Virtus OPM, inizio partita ore 21:30, ritrovo in palestra alle ore 20:15;

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Codarri Marco
Colombo Sergio
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Tangorra Tommaso.


Allenatore Luca Rossi

Luca

pippo - Mer Mar 28, 2012 1:49 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di giovedi' 29 MARZO ore 21.30 a Marcallo.

CAIMI
CASALE
TANGORRA
GARAVAGLIA E.
BOMBONATI
STOLFI
GASPANI
GARAVAGLIA A.
MARIANI (K)
CODARRI

Ritrovo in palestra ore 20.30

Luca - Gio Mar 29, 2012 5:41 am
Oggetto:
OGGI NIENTE ALLENAMENTO UISP, SOLO PRTITA FIP, FORZA RAGAZZI.

RITROVO MARTEDI' PER LA PARTITA IN CASA.

Luca - Lun Apr 02, 2012 9:38 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di Martedì 3 aprile, in casa contro Zeronove, inizio partita ore 21:15, ritrovo in palestra alle ore 20:30;

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Rossi Luca
Tangorra Tommaso
Tegon Maco


Luca

Hisashi_Mitsui - Gio Apr 05, 2012 12:52 pm
Oggetto:
ANNUNCIO DA PARTE DI PIPPO (per chi ancora non lo sa): GLI ALLENAMENTI RIPRENDONO IL GIORNO MARTEDI 10 APRILE, STASERA RIPOSO.

BUONA PASQUA A TUTTI!!!!! Wink Wink Wink Wink Wink
pippo - Dom Apr 08, 2012 4:03 pm
Oggetto:
Buona Pasqua di una Resurrezione all'insegna dei valori espressi dal Cristo risorto: pace, amore, altruismo e carità...
pippo - Mer Apr 11, 2012 1:11 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di giovedi' 12 APRILE 2012 a Sedriano.

CAIMI
CASALE
TANGORRA
GARAVAGLIA E.
BOMBONATI
STOLFI
GASPANI
GARAVAGLIA A.
MARIANI (K)
CODARRI

Ritrovo in palestra a Marcallo ore 20.15
_________________

Luca - Mer Apr 11, 2012 11:18 pm
Oggetto:
GIOVEDI' ALLE ORE 20:00 ALLENAMENTI UISP PER GLI ALTRI NON CONVOCATI, CHIEDO LA PRESENZA DI TUTTI.

SABATO SERA ALLE ORE 20:30 PARTITA UISP FUORI CASA CONTRO ARLUNO.

SI PREGA DI AVVISARE CHI NON PUO' ESSERCI AGLI ALLENAMENTI.

LUCA

Luca - Ven Apr 13, 2012 10:53 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di sabato 14 aprile, contro BC Arlunese, ad Arluno in via Damiano Chiesa, inizio partita ore 20:30, ritrovo in palestra alle ore 19:30;

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cofrancesco Fabio
Colombo Sergio
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Rossi Luca
Tangorra Tommaso


Luca

pippo - Gio Apr 19, 2012 4:48 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di giovedi' 19APRILE 2012 a Marcallo

CAIMI
CASALE
TANGORRA
GARAVAGLIA E.
LISSI
STOLFI
GASPANI
GARAVAGLIA A.
MARIANI (K)
CODARRI

Ritrovo in palestra a Marcallo ore 20.15_____
___
_________

_________________
Luca - Ven Apr 20, 2012 12:11 am
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di venerdì 20 aprile, contro Pol. Azzurra, a S. Stefano Ticino, inizio partita ore 20:45, ritrovo in palestra alle ore 20:00;

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Colombo Sergio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Rossi Luca
Tangorra Tommaso


Per Luca Gaspani chiedo un aiuto al tavolo con Martino. Grazie

Luca

pippo - Mer Apr 25, 2012 8:57 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di giovedi' 26 APRILE 2012 a Marcallo

BOMBONATI
CASALE
TANGORRA
GARAVAGLIA E.
LISSI
STOLFI
GASPANI
GARAVAGLIA A.
MARIANI (K)
CODARRI

Ritrovo in palestra a Marcallo ore 20.15
_________________

_________________
_________________
Luca - Gio Apr 26, 2012 7:08 pm
Oggetto:
Campionato UISP - campionato GOLDEN LEAGUE classifica

Pos. punti Squadra

1 - 20 - Baghdad Ducks
2 - 16 - Virtus O.P.M.

3 - 14 - ASD Basket Players
4 - 12 - ASD Decus
5 - 12 - ASD B. C. Arlunese
6 - 10 - Black Basket
7 - 04 - Zeronove
8 - 02 - ASD Radio SNJ
9 - 02 - Pol. Azzurra

Con le ultime due vittorie, Marcallo ha fatto un salto dal 5° al 3° posto, giocando con determinazione e grinta, domani partita contro Radio SNJ, affrontiamola con lo stesso entusiasmo.

FORZA MARCALLO

Luca

Luca - Ven Apr 27, 2012 12:08 am
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di venerdì 27 aprile, contro Radio SNJ, a Vimodrone in Via Piave 62, inizio partita ore 21:15, ritrovo in palestra alle ore 19:45, partenza ore 20:00;

Baraban Marco
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Lissi Paolo
Marinoni Francesco (cap)
Tangorra Tommaso


Luca

pippo - Mar Mag 01, 2012 7:21 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di giovedi' 3 maggio 2012 a Vittuone
BOMBONATI
CASALE
TANGORRA
GARAVAGLIA E.
MARIANI
STOLFI
GASPANI
GARAVAGLIA A.
MARIANI (K)
CODARRI

Ritrovo in palestra a Marcallo ore 20.00

_________________
Luca - Mar Mag 01, 2012 10:42 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di giovedì 3 maggio, contro Bagdad Duks a Marcallo, inizio partita ore 21:00, ritrovo in palestra alle ore 20:15;

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Cofrancesco Fabio
Colombo Sergio
Foti Daniele
Garavaglia Matteo
Lissi Paolo
Marinoni Francesco
Rossi Luca

Luca

pippo - Gio Mag 10, 2012 10:13 am
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di giovedi' 10 maggio 2012 a contro Arluno

BOMBONATI
CASALE
TANGORRA
GARAVAGLIA E.
CAIMI
STOLFI
GASPANI
GARAVAGLIA A.
MARIANI (K)
CODARRI

Ritrovo in palestra a Marcallo ore 20.30

Luca - Sab Mag 12, 2012 11:18 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di lunedì 14 maggio, contro Black Basket a Oreno di Vimercate, inizio partita ore 21:30, ritrovo in palestra alle ore 20:00;

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Colombo Sergio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Rossi Luca
Tangorra Tommaso


Per chi si facesse trovare già a Vimercate è pregato di avvisare. Grazie

Luca

metiu - Dom Mag 13, 2012 11:03 pm
Oggetto:
io e marco andiamo diretti da milano; riuscite a lasciateci 2 posti per il ritorno in macchina?
(io mi siedo anche sulla leva del cambio Embarassed )
jimmer - Lun Mag 14, 2012 9:03 am
Oggetto:
Se ti fai trovare con un keb e una moretti, volentieri =)
(se stasera non ne segno 20 pago da bere a tutti!!! Cool )
jimmer - Lun Mag 14, 2012 11:33 am
Oggetto:
Gaspa, hai finito di modificare i post altrui?? Twisted Evil
Luca - Lun Mag 14, 2012 11:50 am
Oggetto:
Variazione per le convocazioni.

Causa malattia di Alberto è convocato Gaspani Luca.

A stasera.

Luca

pippo - Gio Mag 17, 2012 12:14 pm
Oggetto:
QUESTA SERA (17 maggio 2010 ore 20.00) ALLENAMENTO CONGIUNTO....CON PARTITELLA AMICHEVOLE TRA LE DUE FORMAZIONI FIP E UISP.

Ricordo che domenica prossima ultima partita di campionato FIP a Milano....SI DEVE VINCERE ASSOLUTAMENTE .....la salvezza potrebbe dipendere anche e soprattutto dalla gara di domenica.

Mi auguro che la designazione arbitrale sia decente e non come le ultime gare - compresa l'ultima dove uno dei due direttori di gara ha preferito mettersi in mostra proprio alla fine rovinando una gara corretta con degli avversari che si sono comportati da veri signori...bravi - ......

Un in bocca al lupo anche al gruppo UISP per domani sera
.....

Luca - Gio Mag 17, 2012 10:58 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di venerdì 18 maggio, contro Zeronove, a S. Stefano Ticino, inizio partita ore 21:00, ritrovo in palestra alle ore 20:15;

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Gaspani Luca
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Rossi Luca


Luca

pippo - Ven Mag 18, 2012 12:12 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la gara di domenica 20 maggio 2012 a Milano via Valvassor Peroni

BOMBONATI
CASALE
TANGORRA
GARAVAGLIA E.
TEGON
STOLFI
GASPANI
GARAVAGLIA A.
MARIANI
RAMAIOLI (k)

Ritrovo in palestra a Marcallo ore 16.15.
________________
_

Gigi - Dom Mag 20, 2012 8:42 am
Oggetto:
Ciao ragazzi, ci vediamo domenica a Milano per la partita.
Gigi
pippo - Lun Mag 21, 2012 1:23 am
Oggetto:
FABULA ACTA EST.......PURTROPPO NON CE L'ABBIAMO FATTO.......RETROCESSIONE....!!!!!!!!......MA FAREMO ANCORA PARLARE DI NOI!!!!!!........NON MOLLEREMO......
Luca - Lun Mag 21, 2012 9:05 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di martedì 22 maggio, contro Decus a Marcallo, inizio partita ore 21:15, ritrovo in palestra alle ore 20:30;

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cascio Paolo
Colombo Sergio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Tangorra Tommaso


Allenatore Luca Rossi

Luca

pippo - Gio Mag 24, 2012 2:59 pm
Oggetto:
GIOVEDI' 24 MAGGIO ORE 20.30 allenamento congiunto con partitella . Dopo breve rinfresco da parte mia..in occasione dei miei compiuti...inque..... .
Ugotone - Dom Mag 27, 2012 2:10 pm
Oggetto:
ATTENZIONE PER MARTEDì 29 IN OCCASIONE DELLA PARTITA UISP SIETE PREGATI DI RIPORTARE LA DIVISA BIANCA FIP, SEMPRE IN PALESTRA MARCALLO. MI RACCOMANDO VI ASPETTO CON DIVISA E PER IL TIFO ALL'ULTIMA PARTITA STAGIONALE. NELL'OCCASIONE VEDIAMO DI PROGRAMMARE ANCHE L' EVENTUALE EVENTO GASTRONOMICO.[/color]
Luca - Lun Mag 28, 2012 9:42 pm
Oggetto:
Convocazioni per la partita UISP di martedì 29 maggio, contro Virtus OPM a Marcallo, inizio partita ore 21:15, ritrovo in palestra alle ore 20:30;

Baraban Marco
Caimi Mattia
Cofrancesco Fabio
Foti Daniele
Garavaglia Alberto
Garavaglia Matteo
Gaspani Luca
Lissi Paolo
Mariani Stefano
Marinoni Francesco
Rossi Luca
Tangorra Tommaso


Luca

Ugotone - Mer Mag 30, 2012 9:57 pm
Oggetto:
BASKET PLAYERS
COMUNICA
TO UFFICIALE

GIOVEDI' 7 GIUGNO PRESSO LA PALESTRA DI MARCALLO INCONTRO PER DECISIONI IN MERITO ALLA PROSSIMA STAGIONE.
PARTECIPATE ................S
E VOLETE.
...........

Ugotone - Mer Mag 30, 2012 10:00 pm
Oggetto:
NATURALMENTE L'INCONTRO DEL 7 ORARIO ALLENAMENTI QUINDI ORE 21,00,....................... RINGRAZIO I 4 CHE HANNO RIPORTATO LA DIVISA E 2 ANCHE LA BORSA........
tommy - Gio Mag 31, 2012 1:03 pm
Oggetto: allenamenti
Ragazzi stasera chi ce agli allenamenti???fate sapere in tempo ciao!!!
basketplayers - Ven Giu 01, 2012 12:50 pm
Oggetto:
La riunione di giovedì 7 E' STATA SPOSTATA A MARTEDì 5 in sede, via Jacini a CASONE
(:P) - Dom Giu 03, 2012 11:09 pm
Oggetto:
Ma il 5 c'è la stra marcallo!!!!
pippo - Mar Giu 05, 2012 10:37 am
Oggetto:
UN DISCRETO, ACCORATO, PARTECIPE ED AFFETTUOSO SEGNO DI DOGLIANZA PER LA SCOMPARSA DEL PAPA' DEL CARISSIMO AMICO CASCIO MARTINO.
pippo - Mer Giu 06, 2012 11:09 am
Oggetto:
A nome mio della squadra e di tutta la dirigenza esprimo i più vivi ringraziamenti per la collaborazione fornita nel corso di questo anno sportivo da GARAVAGLIA Eduardo e CASALE Roberto auguro altresì' ad entrambi una proficua e duratura carriera cestistica.
(:P) - Ven Giu 29, 2012 10:03 am
Oggetto:
Ma una partitella domenicale o serale???
Ugotone - Dom Lug 22, 2012 3:24 pm
Oggetto:
RAGAZZI SI RICOMINCIA, DOPO GLI SFORZI DI TUTTI ED IN MODO PARTICOLARE DI FRANCO E ALBIZ VI COMUNICO LA DATA DI INIZIO DELLA NUOVA STAGIONE 2012-2013.

CI VEDIAMO LUNEDI' 3 SETTEMBRE ORE 20,30 IN PALESTRA, PORTIAMO GIà IL MATERIALE PER UNA SGAMBATINA AGLI ORDINI DI COACH PIPPO.

PER GASPA SE LEGGI ORGANIZZA IL SITO..........


IN VACANZA NON BEVETE TROPPO...ALMENO QUELLO....E NON SOLO PER IL BASKET.......CIAOOOOOOOOOOOOOOOO
jimmer - Lun Lug 23, 2012 9:41 am
Oggetto:
Ok Ugo, faremo i bravi e seguiremo alla lettera quest'uomo..

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Ugotone - Mar Lug 24, 2012 8:22 pm
Oggetto:
[color=blue]Dopo un'attenta valutazione del video, sorge spontanea questa domanda: ma allora perché voi siete più rotondi che lunghi?
Brittone - Sab Ago 18, 2012 11:27 am
Oggetto:
Ciao a tutti,
Scusate se mi sono iscritto direttamente, ma non sapevo a chi chiedere.
Volevo sapere se fate il campionato uisp e se c'e' la possibilita' di allenarsi.
Mi sono trasferito l'anno scorso per motivi di lavoro ed abito a Marcallo.
Un grazie in anticipo
Saluti
Raffaele
P.s
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

O aggiungetemi su fb tranquillamente
Ugotone - Lun Ago 27, 2012 9:38 pm
Oggetto:
Raffaele ciao, passa dalla palestra che ne parliamo non ci sono problemi per provare con noi qualche allenamento poi decidi. Martedi' 2 settembre ore 20,30 in palestra Marcallo.
ugo Rolling Eyes
Brittone - Lun Ago 27, 2012 11:37 pm
Oggetto:
Ciao grazie mille, passo sicuramente spero martedi' devo vedere a che ora torno dal Veneto .. Mr. Green ... Guarda se va bene per voi io anche solo a fare numero mi alleno volentieri.. Che sono fuori forma.. Non tocco un pallone da 2 anni abbondanti
steve86 - Mar Ago 28, 2012 8:55 am
Oggetto:
Ugo ma martedi 2 settembre di quale ano??? Nel 2012 non esiste Shocked Shocked
jimmer - Mar Ago 28, 2012 12:19 pm
Oggetto:
ma non era lunedì 3 settembre?? Shocked che qui più si ritarda e più la panza aumenta eh..
metiu - Mar Ago 28, 2012 7:45 pm
Oggetto:
jimmer ha scritto:
ma non era lunedì 3 settembre?? Shocked che qui più si ritarda e più la panza aumenta eh..


... e tieni presente che c'e' ancora un keb e una birra che devono essere pagati (e ovviamente mangiati in compagnia)
jimmer - Mer Ago 29, 2012 12:29 pm
Oggetto:
sì ma dopo la preparazione perchè devo perdere quei 2-3 quintali in eccesso accumulati nella stagione estiva Laughing
Ugotone - Mer Ago 29, 2012 9:08 pm
Oggetto:
BENE, VOLEVO VEDERE SE ERAVATE ATTENTI E BELLI CARICHI.......DI BIRRA E QUINTALI NATURALMENTE.

SI PARTE MARTEDì 4 SETTEMBRE ORE 20,30 TUTTI CONVOCATI.

Vediamo poi come gestire la settimana con la disponibilità della palestra, x la stagione confermato martedì e giovedì sera.
COACH perdi i chili che hai preso xchè ti voglio di corsa in testa al gruppo...
ci vediamo fate passa parola e GASPA scrivilo sula prima pagina. Laughing Smile
steve86 - Lun Set 10, 2012 7:51 pm
Oggetto:
La dirigenza è lieta di informare tutti i tifosi che, dopo mesi di trattative, e sbaragliando la concorrenza di squadre di categorie superiori, siamo finalmente riusciti a raggiungere l'accordo con il tanto aspettando TOP PLAYER del mercato estivo, riuscendo nell'impresa di trattenere per un altro anno le prestazione di Marco Bombonati.

Non ci soffermiamo sui termini contrattuali, vorremmo solo sottolineare una postilla che obbliga il giocatore a presenziare a tutte le cene sociali dopo aver paccato le ultime 142 consecutive (nuovo record mondiale) con scuse sempre più banali.

Vi aspettiamo numerosi domani in palestra per la presentazione ufficiale...
Very Happy Very Happy
Hisashi_Mitsui - Mar Set 11, 2012 11:12 am
Oggetto:
Si le prestazioni sessuali, che a quanto pare non riuscite a farne a meno golosoni!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
E comunque le scuse non erano banali, al contrario tuo Ste, io sono una persona impegnata!!!! Razz Razz Razz Razz Razz
fabio#13pulito - Gio Set 13, 2012 12:15 pm
Oggetto:
ahahhahahahahhahahahhahahhahahahah Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Luca - Mer Nov 07, 2012 10:54 pm
Oggetto:
PARTITA AMICHEVOLE

GIOVEDI' 15 NOVEMBRE ORE 20:30 A MARCALLO

ALBIZZATI BASKET PLAYERS - SOI INVERUNO


Ritrovo in palestra ore 20:00
Luca - Ven Nov 09, 2012 11:43 pm
Oggetto:
Settimana di amichevoli in palestra a Marcallo, si incomincia ad entrare in clima campionato, che inizia domenica 25 novembre.

Questo il calendario delle amichevoli.


martedì 13 novembre ALBIZZATI BASKET PLAYERS - ELLEGY LEGNANO
ore 21:00 (ritrovo in palestra ore 20:30)


giovedì 15 novembre ALBIZZATI BASKET PLAYERS - SOI INVERUNO
ore 20:30 (ritrovo in palestra ore 20:00)


Luca

fabio#13pulito - Sab Nov 10, 2012 3:45 pm
Oggetto:
finalmente gioco pulito raga Very Happy Very Happy Very Happy
pippo - Lun Nov 12, 2012 2:01 pm
Oggetto:
Naturalmente non designo convocazioni in quanto trattasi di amichevole...chi nell'ultimo periodo è risultato assente è pregato di portare da bere.... Razz Razz
pippo - Mer Nov 14, 2012 12:17 pm
Oggetto:
Buona la prova di tutti i giocatori chiamati ieri sera sul campo di gioco per una gara amichevole con gli amici di INVERUNO prossimi avversari nel campionato di Prima Divisione. C’è ancora molto da lavorare per migliorare sia in fase difensiva che offensiva, ma sono certo che la grinta non mancherà e che affronteremo la prossima stagione sportiva nei modi dovuti.
Prossima palla a due giovedì 15 sempre a Marcallo ultima gara amichevole contro Legnano prossima settimana solo allenamenti di rifinitura in vista della prima di campionato prevista per domenica 25 novembre p.v.
pippo - Ven Nov 23, 2012 6:44 pm
Oggetto:
Elenco convocati per la gara di esordio Campionato 1^ DIVISIONE gara contro Legnano:

GARAVAGLIA a.
BPMBONATI
GASPANI
GARAVAGLA M.
TANGORRA
MARIANI
COFRANCESCO
CAIMI
LISSI
BIGNO


Ritrovo domenica 25 novembre ore 16.30.




pippo - Lun Nov 26, 2012 12:29 pm
Oggetto:
Inizio campionato con sberla!!!!
Ieri battuti a Legnano in uno scontro che per noi è durato solo pochi decimi di minuto brutto l'attacco e la difesa peggio con i soliti troppi errori e abbastanza nervosismo. Tanta fatica a trovare la via del canestro sin dal primo periodo, oltre alla bassissima percentuale nel tiro per non parlare della scarsa intensità fisica, lasciando troppe palle "vaganti" agli avversari. Gli "uomini di casa" hanno giocato con piu' determinazione e volontà mentre per noi la rimonta non si è mai concretizzata anche perchè sviste arbitrali troppo "permettenti" non ci hanno mai consentito un eventuale aggancio....(arbitraggio decisamente insufficiente).....
Abbiamo giocato una pessima prima di campionato e gli avversari hanno vinto con pieno merito...ma niente di allarmante...i mezzi e la voglia di far bene esiste...e allora avanti il prossimo.....
pippo - Mer Nov 28, 2012 10:55 am
Oggetto:
Comunico i nominativi dei convocati alla gara di domani 29 novembre 2012 ore 21.15:

GARAVAGLIA a.
BOMBONATI
GASPANI
ROSSI L.
TANGORRA
MARIANI
CAIMI
LISSI
BIGNO
CHARLIE

Ritiro per partenza ore 20 palestra Marcallo.

Luca - Mer Dic 05, 2012 11:36 pm
Oggetto:
Per problemi di connettività del Coach Pippo, comunico i convocati per la partita di domani:

Albizzati
Bignotti
Charlie
Cofrancesco
Garavaglia M.
Gaspani
Mariani
Rossi (cap)
Tangorra
Tegon


ritrovo in palestra alle ore 20:15

Luca

pippo - Mer Dic 12, 2012 12:24 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la partita di questa sera

ALBIZZATI
BIGNOTTI
CHARLIE
GARAVAGLIA A.
BOMBONATI
GASPANI
MARIANI
ROSSI (cap)
TANGORRA
TEGON

ritrovo in palestra Marcallo per partenza ore 19.45

pippo - Gio Dic 13, 2012 4:23 pm
Oggetto:
primo successo stagionale in match ufficiali. Una vittoria che, senza dubbio, potrà dare una grande spinta psicologica alla squadra, reduce da un periodo NO dove comunque abbiamo incontrato compagini abbastanza forti ed attrezzate.
La paura nell’anticipo di ieri sera poteva essere di un rilassamento visto che incontravamo un avversario alla nostra portata. Ma rilassamento non è stato, anzi dopo un inizio altalenante i ragazzi “terribili di marcallo” hanno acquistato mentalità e voglia di giocare quelle doti che ci hanno visti protagonisti di due promozioni.
Rientrato ALBIZZATI fuori TEGON (artefice di una sua personalissima stupidaggine ) e con ancora ai nostri di partenza CAIMI e LISSI abbiamo conquistato il referto rosa in modo piu’ che legale riuscendo ad ottenere, dopo alcune prove di tiro, preziose e di COFRANCESCO e BOMBONATI e due preziosissimi punti. Così nel gelido ambiente della palestra abbiamo dettato legge fino alla fine ritrovando un MARIANI in ottima forma.
Sicuro l’arbitraggio dell’uomo in grigio, aiutato anche dai bassi ritmi di gara e da un comportamento molto sportivo delle due compagini scese in campo

Adesso riposo fino a gennaio.


.

pippo - Mar Gen 08, 2013 2:19 am
Oggetto:
Dopo le abbuffate di Natale....le baldorie di fine anno...e le dolcezze della Epifania...si ricomincia....si ritrova l'odore acre della palestra...il tonfo del pallone a spicchi...i rimbrotti..le scanzonate...le burle..gli sberleffi..le adunate pre allenamento..le fronti si imperleranno di sudore e il respiro piu' o meno pesante interromperà quel disuguagliante chiassoso silenzio...

tutti saranno presenti compreso il solito Travet che è rimasto a casa per un qualsiasi immalaugurato caso...anche questo è del gruppo..quel famoso gruppo che in quel di Marcallo è stato foriero di soddisfazioni e che non vede l'ora di farsi avanti nella stagione appena iniziata...alè Marcallo...alè ragazzi!!!!!..ci si vede domani con tanta voglia di iniziare...

pippo - Mer Gen 09, 2013 1:22 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la partita del giorno 10.01.2013 contro Inveruno.

LISSI
BIGNOTTI
CHARLIE
GARAVAGLIA A.
BOMBONATI
GASPANI
MARIANI (K)
CAIMI
TANGORRA
TEGON

ritrovo in palestra Marcallo ORE 20.15.

pippo - Ven Gen 11, 2013 6:17 pm
Oggetto:
Con una pregevole gara Marcallo sconfigge sul proprio parquet Inveruno ed inizia nel modo migliore il 2013.
La partenza è quella di una vecchia mazzurka: buoni i ritmi con conclusioni nei primi secondi di ogni azione, ma la precisione ne risente e il tabellone si inchioda su un parziale di 0-9 per gli ospiti. In questi frangenti la difesa fatica a contenere gli avversari e l’eco dei bagordi natalizi sembra non volersi affievolire. Con la speranza che la mazzurka non si trasformi in un malinconico valzer lento si chiama un time aut denso di raccomandazioni e soprattutto ancorato ad ottenere una difesa piu’ attenta, sollecita, con rapide ripartenze e fluide azioni. Inveruno tenta di controbattere con buone giocate individuali ma si vede subito che i ragazzi locali hanno voglia di divertirsi e divertire alzando i ritmi della gara. Ruotando i 10 giocatori si va al riposo solleticando senza sosta il nervo della grinta e il codice del cervello.
Nel terzo quarto si riparte con lo stesso quintetto del secondo quarto e soprattutto con un piglio da trincea . Sfruttando agilità e destrezza si contraddistingue per le sue giocate Charlie che agile come una gazzella recupera in difesa palle che distribuisce ai compagni con preziosismi che infuocano i pochi intimi presenti in tribuna.
Per tamponare l’emoraggia e spezzare il ritmo ai padroni di casa Inveruno si mette a zona ma insistendo troppo sulla scelta regala ai marcallesi triple micidiali
L’ultima frazione si apre come si era chiusa la terza.
Si vede sul rettangolo di gioco un Marcallo rinato forte di una maggiore aggressività difensiva e, meno difficoltà in attacco con rotazioni che funzionano alla grande. Con l'assottigliarsi dei minuti diventiamo sempre piu concreti e continuiamo a mantenere il comando della operazioni. Il divario tra le due squadre diventa vieppiu' incolmabile anche perché gli ospiti non riescono a rispondere.. a gran fatica cercano di riavvicinarsi ma Marcallo è deciso a volar sul ventello.
Inveruno solo alla fine alza bandiera bianca dimostrando di essere una squadra competitiva, ben allenata e che certamente dirà la sua in questo campionato appena iniziato.

Quindi referto rosa per Marcallo che ha condotto sempre l’incontro grazie ad una ottima prova di squadra, alla precisione degli esterni e ad una buona prova difensiva che ha arginato i lunghi avversari. Prestazione grintosa e coraggiosa soprattutto sotto il profilo degli scontri in campo. Secondo successo stagionale utile in primo luogo per il morale, oltre che per la prestazione e i due punti in palio. Ottimo l’atteggiamento complessivo della squadra che nonostante qualche attimo di sbandamento ha saputo gestire la partita, specie se consideriamo che la prima gara dopo le vacanze è sempre un’incognita.

Ottimo l'arbitraggio.

Da sottolineare l'insolito trio al tavolo con l'intraprendente Tania in rodaggio sotto l'attenta supervisione del "professor" Ugo e dello "sceriffo" Francesco M.

pippo - Mer Gen 16, 2013 6:19 pm
Oggetto:
Convinto, almeno per questa volta che squadra che vince non si cambia...comunico i nominativi dei convocati per la partita del giorno 17.01.2013 .

LISSI
BIGNOTTI
CHARLIE
GARAVAGLIA A.
BOMBONATI
GASPANI
MARIANI (K)
CAIMI
TANGORRA
TEGON

ritrovo in palestra Marcallo ORE 20.00.
_________________

pippo - Sab Gen 19, 2013 1:27 pm
Oggetto:
La storia della pallacanestro certamente non si ricorderà a lungo dell' allenamento di giovedì sera … ops ho sbagliato termine…. della partita di giovedì sera che, atteso il valore dell’ avversario, comunque corretto e leale non porta a facili compiacimenti narcisistici ; gara a tratti noiosa e grigia con un punteggio che la dice lunga su quanto fossero bagnate le polveri sia di Marcallo (59 punti) che dell’ Elegy Legnano (37 punti) che è riuscita a fare peggio. Alla fine tutti contenti con il nostro bicchiere mezzo pieno per il fatto di avere incamerato altri due punti nonostante la non vena di qualche “senatore” ; per avere dimostrato per l’ennesima volta che quando si accelera un tantino, il parziale che ne scaturisce non lascia discussioni e neppure fiato agli avversari; per il fatto, infine, di avere avuto delle buone nuove dalla panchina con il “coro” che si armonizza con gli “orchestrali”.

Tradotto in parole povere e pastorali non è stata una gara godibilissima colma di errori di misura e di spadellate da entrambi i fronti fino a quando con un minimo di intensità agonistica ha mandato definitivamente fuori giri l’attacco degli ospiti E se alla fine anche gli sconfitti sono moderatamente contenti, noi non possiamo che esserlo con loro: pacca sulle spalla e per noi tintinnio di due punti in tasca.

Certamente piacerebbe a tutti assistere a divertenti vittorie ma, ripeto, sappiamo che quest’anno non siamo obbligati a dimostrare nessuna presunta superiorità se no dimostrare di avere una compagine in crescita con l’ anima della vera squadra. Del resto "spadellamenti" e "prestazioni sotto tono" fanno parte del gioco, così come fanno parte del gioco le sconfitte per le quali certamente non faremo drammi né ci strapperemo le vesti. Personalmente, confermando il fatto che anche a me piacerebbe vivere un'intera annata di soli successi baratto ad occhi chiusi un seggio in alta classifica con la certezza di aver ben figurato.

Tanto lavoro c’ è ancora da fare soprattutto in difesa perché da questa si passa al contropiede fino ad arrivare al gioco organizzato. La nostra prima esigenza (e non desidero fare accademia) deve essere quella di venire in possesso del pallone per poi sfruttarlo al meglio - possibilmente senza che l'avversario realizzi. Solo un buon lavoro difensivo porta l’avversario all’errore e ci diminuisce la pressione di "dover" segnare a tutti i costi per poter rimanere in partita. Dobbiamo convincerci che nella nostra area "si deve tenere", senza subire facili canestri, in questo modo ci invoglieremo a tentare di più il contropiede ed in generale tirare con minor paura di sbagliare.

Tra l'altro, come diceva qualcuno…omissis ….“ lavorare insieme in difesa è la vera essenza del lavoro di gruppo, dove tutti i giocatori apportano il loro contributo, impegnandosi in azioni che difficilmente li faranno beneficiare di riconoscimento pubblico, ma che comporteranno un vantaggio concreto alla squadra”.

Ai margini della partita comunque nello spogliatoio cordialità, allegria e buonumore in un clima positivo e di fiducia….e questo personalmente mi reca enorme soddisfazione .


pippo - Sab Gen 26, 2013 12:50 pm
Oggetto:
Comunico i convocati per la partita del giorno 27.01.13 contro UPN NERVIANO ore 18.00

LISSI
BIGNOTTI
FERNANDEZ
GARAVAGLIA A.
BOMBONATI
GASPANI
MARIANI (K)
CAIMI
TANGORRA
GARAVAGLIA M.

ritrovo in palestra Marcallo ORE 16.30

pippo - Lun Gen 28, 2013 9:56 pm
Oggetto:
Domenica è sempre domenica…

Domenica 27 gennaio 2013 ore 17.30: il team nervianese ci accoglie austero e distaccato ,con la faccia di chi vuole cogliere l’occasione per portare nel cassetto di casa due preziose monetine, due pregiati punti utili in classifica…..ore 19.45 ritorniamo dalla trasferta di Nerviano con la pancia piena per altri due punti ordinati, cotti e mangiati.

Consci della trasferta sicuramente alla nostra portata, domenica pomeriggio, ci siamo avvicinati alla gara in apprensione per un “BOMBO “ in forte dubbio causa un fastidiosissimo problema fisico che ne minava la presenza in campo… rassicurazioni , però, sono arrivate dai suoi primi scatti nel riscaldamento e , soprattutto, quando ha risposto alla mia domanda, ricca di fantasia,: “Allora, giochi?” col il suo consueto sorriso ironico e beffardo: “..e me lo domandi pure!!!!”.

Come sempre, partenza non proprio a razzo ,con errori grossolani e sciocche disattenzioni. Risultato: per i primi due quarti, subiamo e rimaniamo attaccati, troppo attaccati, ai locali.

In avvio di ripresa, irriverente, senza giacca e cravatta… con una dolce vita da universitario sprovveduto… per riportare a casa pelle (sportiva) e sorriso (sportivo).. propongo l’ennesima edizione della tanto odiata “difesa a zona” ..chiamando a raccolta i leader, i moschettieri ed i senatori,per un voto di fiducia tutt’altro che facile…

Ipso facto… in difesa respingiamo gli attacchi avversari, mentre con qualche efficace tripla ed un ottimo Mariani che conferma il buono stato di “grazia” …a metà quarto , fiutiamo aria di vittoria e rompiamo definitivamente gli indugi piazzando un ottimo break.

Conservando il vantaggio la squadra risponde alla grande: BOMBONATI stringe i denti, GASPANI. FERNANDEZ e GARAVAGLIA M. dettano tempi e danze, GARAVAGLIA A. sguscia soluzioni e rimbalzi da “Tarzan”, BIGNO- ieri sera non al meglio – LISSI, CAIMI e TANGORRA inventano basket con indole “scanzonata” e nel contempo “romantica” ..tipica di chi, in simbiosi, sa che in casa marcallese non allignano : euforie, esaltazioni o esagerate spavalderie……...solo tanto fosforo..fosforo.. fosforo...!!!!!!

Nell’ultimo quarto spingiamo sull’acceleratore e molliamo il freno a mano, scaviamo un solco che ci fa chiudere la pratica ,contro una formazione agguerrita che ci ha messo seriamente in difficoltà con “e” dalla distanza. Chiudiamo in scioltezza, palesando l’ennesima prova di caparbietà soprattutto nel mantenere il vantaggio senza subire piu’ di tanto i rientri da parte dei giocatori avversari.

Buono anche l’arbitraggio anche se , a parer mio , troppo “tempestivo” nel decretare l’espulsione del nostro Charlie, per veemente reazione nei confronti del diretto avversario attore di un fallo a dir poco “azzardato” …di quelli che possono fare tremendamente male…….!!!!!!

Comunque: dura lex sed lex..attendiamo responso!!!

Domani altro appuntamento in quei di Magenta…siamo chiamati ad una trasferta proibitiva….
Ma certamente non scenderemo in campo per ballare….. la “zumba”…… !!!!!




pippo - Lun Gen 28, 2013 10:17 pm
Oggetto:
Contrariamente a quanto detto sopra....Comunico in data odierna i convocati per la partita del giorno 29.01.13 contro Magenta ore 20.30

LISSI
BIGNOTTI
FERNANDEZ
ROSSI (K)
BOMBONATI
GASPANI
MARIANI
CAIMI
TANGORRA
TEGON

ritrovo in palestra Marcallo ore 19.30 oppure palestra Magenta ore 19.45.

_________________

pippo - Sab Feb 02, 2013 11:16 am
Oggetto:
I pronostici sono fatti per essere “sbagliati” o “azzeccati” …ma martedì sera in pochi avrebbero scommesso sulla vittoria di Magenta vista in campo per 36 minuti… dopo i quali ha vinto con qualche affanno ma senza rubare nulla.

Per infortuni e deficienze, ci presentiamo sotto i fari gialli dell’impianto magentino in nove, sicuramente preparati al peggio, ma senza voler chiudere in fretta la pratica, anzi , iniziamo con un sorriso sincero e un po’ beffardo, studiando gli avversari, che già pregustano una vittoria ad ampio respiro; invece partita durante, il tabellone se proprio non pende dalla nostra parte, spesso ci vede alla pari, se non addirittura avanti di qualche punticino, grazie a concrete lucidità in attacco e buoni servigi difensivi: soluzioni che a sprazzi sbilanciano e spaccano i baluardi avversari.

Rendendo “irrespirabile” l’aria della nostra metà campo, costringiamo l’attacco a ricercare soluzioni inconsuete e molto improbabili ;mentre diverso è il gioco nell’area sotto il canestro avversario dove spesso si vedono ottime giocate, che con il passare dei minuti convincono a poter presentare un salato conto finale all’avversario, che spesso si vede in panne.

Con tanto cervello, cerchiamo di tenere basso il ritmo della gara, mentre con il cuore, innalziamo l’agonismo per portare la disfida su un piano piu’ consono alle nostre capacità. La squadra gira e la gara, apparentemente proibitiva e dall’ epilogo scontato e naturale, comincia a rivelarsi, per gli avversari, tutt’altro che acquisita.

Con tanto sudore rimaniamo in partita fino a 36 minuti …dopo.. siamo vittima della nostra stessa clemenza…scivoliamo su superficialità che ci fanno arrancare..non riusciamo a rimanere in sella..ci blocchiamo....Magenta si ricorda di essere una compagine solida e forte e anche se formata da giovani, non molla….mentre in campo si continuano ad usare difese ai limiti, con l’accondiscendenza dell’arbitro che dopo la palla a due si è limitato a fare solo da degna cornice…

Così al quarantesimo la sigla finale saluta vincitori i padroni di casa...e noi, all’inferno come se non ci fossimo mai usciti, lesti a commentare una sconfitta per certi versi bruciante.

In sintesi, senza sminuire i meriti del Magenta, che ha avuto il pregio di non arrendersi mai e di non scoraggiarsi mai.. noi abbiamo dato una grossa manata al vassoio con le paste della vittoria…. infilando poi la testa sotto il cuscino per annullare il sapore della amara sconfitta.

Forse è giusto così, forse, ancora una volta, il basket si è dimostrato sport galantuomo ed ha premiato chi ha giocato fino alla fine e chi sicuramente aveva piu’ fiato nei polmoni.

Quella di vincere giovedì sera è stata un occasione persa, una opportunità sprecata , anche perché a dire il vero i padroni di casa sono scesi in campo con un team dai molti titolari assenti perché impegnati in altra concomitante gara…ma nonostante tutto bravi sempre e comunque a tutti i miei ragazzi che hanno disputato una buona prova, anzi direi convincente se rapportata ad un accreditato e considerevole avversario…..

In casa Marcallo niente processi né gogne ..si va avanti con la consapevolezza che le gare decisive si giocheranno quando i termosifoni saranno già spenti da un bel po’….a quegli appuntamenti sarà importante arrivare con la testa sgombra e soprattutto con l’animo “agguerritamente” leggero.


Prossimo appuntamento tra sei giorni dentro le mura amiche ospiteremo Villa Cortese e sicuramente sarà tutta un’altra storia.

pippo - Gio Feb 07, 2013 11:00 am
Oggetto:
Comunico i convocati per la partita del giorno 07.02.2013 contro Villa Cortese

ALBIZZATI
BIGNOTTI
FERNANDEZ
ROSSI (K)
BOMBONATI
GASPANI
MARIANI
GARAVAGLIA A.
TANGORRA
TEGON

ritrovo in palestra Marcallo ore 20.00.


pippo - Sab Feb 09, 2013 12:50 am
Oggetto:
…….L'ora era ormai tarda ma sull'Olimpo IERI sera c' era aria di festa: Marte si toglieva i calzari per esultare…. Nettuno lasciava gli abissi per salire da Zeus.. Atena convocava tutte le ninfe per un balletto trionfale affidando la coreografia ad una emozionatissima Venere….perfino Omero, finalmente convinto, si metteva all'opera per dar luce ad un nuovo poema epico narrante le gesta cestistiche di “novelli guerrieri marcallesi” ….mentre Cesare dal suo trono imperiale esclamava la sua celebre frase ,stavolta non nell'atto di attraversare il Rubicone, ma nel trionfo di coloro che potevano essere definiti effigi viventi di una parola: Vittoria!!......
Tetragoni, concreti, a volte belli a vedere... con una punta di orgoglio.. se non si fosse ancora capito….”annunzio vobis” che giovedì sera abbiamo vinto!.. ….e siccome non mi sembra giusto tirare sempre il “collo” ai giocatori (almeno così la penso io) mi sembra giusto e doveroso enfatizzare l’ultima nostra vittoria ..perché a volte accentuare una affermazione serve piu’ dei due punti conquistati…

Inerpicando l’ articolazione del mio pensiero…ribadisco che abbiamo vinto contro Villa Cortese compagine sicuramente pronta a farci la festa ma che alla fine è ritornata a casa con il baule vuoto, nonostante ci sono stati dietro per tutto il primo tempo… poi dal terzo quarto ci hanno perso di vista e ci hanno salutato nell’ultimo quarto allorquando abbiamo accelerato nel momento in cui loro han dovuto fare ricorso sempre piu’ alla panchina, una panchina a dir la verità incompleta e sguarnita .. forse il punto debole di una squadra che invece puo’ contare su di un primo quintetto di tutto rispetto.

Portando la cronaca all’osso, per la consueta ,precisa ed attenta ricognizione descrittiva della gara , nelle prime battute, nella nostra tana soffriamo un po’ e lasciando poco all’immaginazione, regaliamo uno spettacolo misero con pericolosi attimi di amnesia e rilassamento.. scorci di partita che si dipana sul filo di un sostanziale equilibrio, in cui lasciamo sfogare gli avversari che cercano di metterci paura o quanto meno di non recitare il ruolo dello sparring-partner..…Il freno a mano sembra tirato , da sotto sprechiamo l’inverosimile e non riusciamo a spaccare il match nonostante il pronostico sembrerebbe essere tutto a nostro favore.

Al riposo, senza caffè causa il distributore galeotto, andiamo con la consapevolezza e la sensazione che stiamo regalando e concedendo decisamente troppo sia in attacco che in difesa .

Così dal terzo quarto, iniziamo a suonare la nona sinfonia.. pigiamo sull’acceleratore e sotto la gragnuola di colpi dei nostri esterni proviamo a scavare il solco, anche perché vediamo un avversario poco combattivo, quasi rassegnato.. come dei cani “segniamo il territorio” e come appunto i cani diventiamo piu’ aggressivi senza mollare la preda…allunghiamo con facilità e senza trovare l’attesa resistenza chiudiamo il terzo quarto in vantaggio.

Nel periodo conclusivo si va in crescendo e dopo alcuni minuti di polveri fradicie…si utilizza la panchina in modo intelligente e coraggioso, con quintetti che ricambiano la mia fiducia..giochiamo divertendoci e ci divertiamo a giocare distendendoci , fino a toccare il piu’ 24.

Quindi remi in barca e barca in porto.. con un Luca Albizzati che ha saputo portare legna in cascina..e lasciatemelo dire sicuramente MPV della serata!!!

Dalla prossima settimana si dovrà continuare a procedere con molta cautela..le sfide con i livelli alti della classifica ci attendono dietro l’angolo..già la futura sarà una trasferta dall’approccio mentale non agevole..e poi tre gare in casa a dir poco proibitive..ma certamente noi ci saremo contro ogni avversario pronti a gridare come disse un certo Pier Capponi..” se voi suonerete le vostre trombe, noi suoneremo le nostre campane!!!!!!!!”




pippo - Mer Feb 13, 2013 2:02 pm
Oggetto:
Dopo l'odierna scoperta dell'acqua calda del capitano di domani sera....con buona pace degli assenti ..comunico i nominativi dei "leoncini" che scenderanno in campo domani sera in quel di BOFFALORA alle ore 21.45...nella notturna che ci vede rimaneggiati ma comuinque presenti spero non solo fisicamente!!!!!

COFRANCESCO
BIGNOTTI
FERNANDEZ
LISSI
CAIMI
GASPANI
MARIANI (k)
GARAVAGLIA A.
GARAVAGLIA M.
TEGON

Ritrovo palestra Marcallo ore 20.45.

pippo - Sab Feb 16, 2013 3:32 pm
Oggetto:
Radio Londra rimane muta, il Carnevale (Ambrosiano)è pronto ad impazzare nelle vie ..come previsto ha smesso di nevicare. Novità zero. Anzi no, eccone una: ieri sera abbiamo nuovamente vinto! Habemus victoria! Gaudium magnum.” Magnum” da stappare per altri due punti d’oro fino, conquistati dopo una convincente prova di carattere collettiva. Brera, l’inarrivabile maestro, diceva che per vincere : “Ghè voel i garù” dove garù ognuno può tradurre come meglio crede….ed io credo che noi li abbiamo mostrati tutti i cosiddetti "maroni di gruppo", in questo ultimo squarcio di campionato e ,per ultimo, giovedì sera..!!!

Spesso la conquista di alcune vittorie puo’ far venir meno la concentrazione e la voglia di lottare adagiandosi sugli allori, così non è stato per noi di Marcallo che, reduci dall’ultima vittoria interna ci sbarazziamo in modo “perentorio” di un Boffalora che, in men che non si dica, si è trovato di fronte, più che una salita, una parete del terzo grado con punte del quarto quando abbiamo rovesciato a canestro preziosi tiri dalla distanza.

In una trasferta dall’approccio mentale non così agevole, dove mi aspettavo di vedere una partita tirata allo spasimo, convinto che Boffalora volesse farci sudare le proverbiali sette camicie ,è andato tutto bene ed anche il sospetto che la serata “Valentine” potesse bagnare le nostre polveri
in men che non si dica è sfumato. Tutti bravi i ragazzi e a sprazzi bravo anche io…ah..ah..(forse è la prima volta che mi auto incenso ..ma è carnevale ..ed ogni scherzo vale!!!!)..tutti concreti e perché no tutti anche molto fortunati.

Alle 21.45, partiamo subito col piede schiacciato sul pedale giusto in attacco e attenta in difesa. padroni, mi si permetta l’iperbole, di “un’attenzione tranquilla” e di una fluidità di ripartenze aggressive frutto di “consapevolezza sorniona”.Questo, secondo il mio modestissimo parere, manda fuori giri i padroni di casa a tratti senza cuore, giù di tono, con delle direttive leggermente mancanti e senza la grinta che di solito sanno esprimere e che hanno dimostrato in varie occasioni.

Onestamente, alla vigilia, mi sarei aspettato una partita più combattuta ma sul campo, già dal primo quarto, abbiamo avuto il pallino della gara in mano conducendo la stessa in un binario abbastanza facile tanto che, con un pizzico di concentrazione ed un piccolo sforzo ,il tabellone d’angolo al termine del primo quarto, grazie a palloni rubati , qualche rimbalzo e triple che entrano come sberleffi muti nella retina avversaria ,ci vede avanti.

Con questo refrain, la boccata d’aria d’intervallo, parla di un punteggio eloquente ma lascia inevitabilmente diritti inviolabili di cittadinanza a speranze e timori.

La ripresa del gioco continua a tagliare l’incontro come una torta e come un’esecuzione, la nostra superiorità appare un tantino evidente . Il vantaggio inizia ad accumularsi e solo un impeto d’orgoglio dei locali riporta il divario entro limiti non imbarazzanti.

Qualche timore a principio quarto ...fino a quando i punti di Lissi, Cofrancesco, Garavaglia A., fugano ogni dubbio.. sul parquet si vedono due intensità diverse, due approcci differenti: Boffalora non corre mentre noi continuiamo a trovare la serata giusta in quasi tutti gli effettivi; funzionano Tegon e Garavaglia M., Bignotti sa il fatto suo e Mariani impèra in difesa facendo ripartire le azioni d’attacco con Charlie e Gaspani, impareggiabili metronomi.

Da lì a poco si chiude la contesa: sportivamente il pubblico amico si converte ad un rispettoso silenzio; i nostri cambi si alternano come da copione e come un flipper il tabellone fa tilt sul 36 a 54.

Nello spogliatoio solo sorrisi ampi, coinvolgenti e fieri ..con me “pompiere” pronto a bloccare rivoli di naturale “spregiudicatezza”…tutto bene ma… ma adesso piano con gli entusiasmi, i commenti melliflui e lo scialo di aggettivi….piano con la retorica usata a piene mani nel descrivere le nostre ultime prestazioni scomodando perfino gli dei dell’Olimpo……da giovedì prossimo saranno “uccelli per diabetici”…ci attende un trittico di partite interne da incubo…ed una esterna da “fifa”…gare che dobbiamo affrontare in modo convincente, con atteggiamento serio, senza strafare e senza sbracare….da qualche settimana il destino delle gare è stato nelle nostre mani..ma non dobbiamo dimenticare che dalle prossime .. noi potremmo stare nelle mani del destino!!!!

Ai margini della gara segnalo il gradevole incontro con il cortese giocatore del Boffalora (per ragione di privacy preferisce rimanere incognito)…con molto garbo, mi ha presentato le sue personali scuse per avermi “attaccato” verbalmente , nel tempo, con lingua glabra e dolosamente tagliente.. nell’ essenzialita’ delle sue “discolpe” ho colto il valore di un giovane genuino, gentile, intelligente e maturo.. pregno di dolcezza e umanita’: cio’ che allora mi sembrò amaro d’un tratto è cambiato in dolcezza….grazie..bravo ragazzo di Boffalora..ciao.








pippo - Gio Feb 21, 2013 12:27 pm
Oggetto:
comunico i nominativi dei giocatori che scenderanno in campo questa sera contro Castano.

COFRANCESCO
BIGNOTTI
FERNANDEZ
ROSSI (K)
CAIMI
GASPANI
MARIANI
BOMBONATI
GARAVAGLIA A.
TEGON

Ritrovo palestra Marcallo ore 20.oo

_________________

pippo - Sab Feb 23, 2013 1:53 pm
Oggetto:
Rivedere la partita di ieri in differita (elaborata dalla mente verso le ore 02.oo del mattino del giorno dopo) comodamente seduto a piluccare patatine e arachidi è certamente diverso dalla “sofferenza” patita in 40 minuti di campo. Ieri sera, probabilmente, si poteva vincere ma non lo abbiamo fatto!!! La speranza di tutti è sempre quella di gioire per le vittorie ma esistono anche le sconfitte da subire ,senza però aprire “guerriglie” che sarebbero fuori luogo e controproducenti per la causa marcallese…così come credo sia bambinesco, puerile e da bar dello sport, l’esercizio del dire.. “hai visto era meglio se”..allocuzione polemica e dalla quale non si trae mai nessun vantaggio.

Il segnale sinistro della meritata sconfitta, come detto da Bignotti negli spogliatoi, si era gia’ paventata durante l’ultimo allenamento :svagato, poco volitivo e molto assorto..e, purtroppo ,dopo un allenamento siffatto, in campionato ,nove volte su dieci, si disputa una gara scialba, fatta di poco carattere e personalità con finale attestato su musi lunghi …!!!!

Il crollo verticale, secondo il mio modesto parere, è stato dovuto ad una gara piu’ simile ad un match pugilistico ,con un pugile sicuramente più forte, Castano, alle prese con un grande incassatore ,Marcallo,che tiene costante il suo jab, un martelletto che riesce a fare qualche danno, fino a quando non diventa argilloso ed il “gigante” crolla al suolo con tutti e due gli occhi gonfi e tumefatti.

Così, finchè c’è stata luce, abbiamo fatto bello e cattivo tempo, poi ci siamo abbandonati alla macchia,facendo esaltare gli avversari, senza dubbio piu’ sagaci e dal grande carattere. Sempre in piedi con tiri da tre, tagliafuori e difesa.

Imprevedibilmente, invece di tanti occhi di tigre si sono visti 22 occhi di coniglietti (compresi i miei) pronti a farsi arrostire dagli avversari.

Questa sconfitta in casa, naturalmente, poteva essere evitata , ma ci sta!!!

Chi giovedì sera era in tribuna pensava ad una “presa” ben diversa della squadra , invece siamo incappati in troppi sbagli ed in insensate scelte di gioco ..brancolando troppo nel buio, con la speranza del provvidenziale colpo vincente ,che non è arrivato e allora….. addio.

“Che altro dire?”. Dico che ieri sera è mancata la giusta dose di ottimismo e la fiducia è scivolata via contro un avversario che altro sforzo non ha dovuto fare ,se non quello di raccogliere ciò che gentilmente o scelleratamente noi gli abbiamo concesso…una moltitudine di errori conuigati ad una prestazione globale incolore, molle e priva di capacità reattive di fronte alle difficoltà.

Troppe cose sono andate fuori controllo, troppi sbagli dalla lunetta, errori nell’uno contro zero il resto è facilmente raccontabile..confusione, confusione, confusione….un caos cestistico che ha prodotto un terzo tempo dove si è segnato con il conta gocce ,producendo proiettili poco intelligenti sparati da noi, che nel contempo , in difesa, facevamo aumentare le percentuali degli avversari...

Fuor di metafora: se si difende molle la precisione altrui tende ad aumentare, Watson!

Il ritorno dall’intervallo sembra essere foriero di buone nuove ,invece nonostante gli sforzi, non riusciamo a trovare soluzioni vincenti e a niente valgono i siluri di Cofrancesco di fronte al preoccupante solco che iniziano a scavare gli avversari.

L’ennesima svolta del match arriva puntuale a metà dell’ultimo quarto, quando Castano conferma il massimo parziale diventato poi definitivo; spacca il match e getta l’ambiente di casa nel mutismo e nella rassegnazione…e a tre minuti dalla fine è buio pesto !!!!..Il macht degenera e scorre verso il “ventello” senza nessuna reazione da parte nostra.

Ragionevolmente ,con un considerevole passivo sembra inutile spremere fisicamente e psicologicamente la squadra ..anche perché rimaniamo inchiodati al risultato negativo!!!… a ‘3 dalla fine si da spazio alle dovute sostituzioni …ultimo sussulto : l’attesa “a” di Caimi.

Alla fine, il referto non è rosa ma rimaniamo distanti da pessimismi e sconforti. IL gruppo gode di enorme fiducia si sa che non si deve mollare, soprattutto quando dietro l’angolo ci attende un trittico di gare difficilissime.. .e chi vuol fare come gli struzzi o come Narciso è libero di farlo..ma non avra’ la mia approvazione.. gli ostacoli esistono per essere superati..nessuna arresa o inchino..ma solo consapevolezza e coscienza delle nostre possibilita’…. rifar girare il nostro "motore" e la cinghia di trasmissione…scaricando , come gia’ fatto, tanta energia sul parquet… la nostra faretra è ricca di frecce e possediamo uno svariato ventaglio di soluzioni .. se siamo riusciti a segnare oltre i 70 punti per diverse volte perchè non riprovare????

Peccato che martedì non ci si allena (causa elezioni politiche)..vuol dire che giovedì prossimo giocheremo a memoria!!!!



pippo - Mer Feb 27, 2013 10:50 am
Oggetto:
comunico i nominativi dei CONVOCATI alla gara interna di domani 28.02.13 ore 21.00 .

LISSI
BIGNOTTI
FERNANDEZ
TANGORRA
CAIMI
GASPANI
MARIANI (K)
BOMBONATI
GARAVAGLIA A.
TEGON

Ritrovo palestra Marcallo ore 20.oo

pippo - Gio Feb 28, 2013 2:10 pm
Oggetto:
atteso la mia indole.....ho atteso vanamente una telefonata interlocutoria da qualcuno o comunque un segno ...un atto...una perifrasi..una allocuzione.........bah..troppo "orgoglio" spesso lacera anche chi lo detiene!!!!!....comunque va bene cosi'...tiram'annanzi...(come direbbero i napoletani)....chi ha orecchio per intendere intenda.....gli altri..tutti in campo stasera!!!!!
pippo - Dom Mar 03, 2013 3:56 am
Oggetto:
[b]Domani me ne vado al Lago.. dopo l'orrenda figuraccia rimediata giovedì sera!!!!!.....

Batosta prevedibile, anche se si poteva fare molto di piu’. Per carità, non è che siamo scesi in campo convinti di farne un sol boccone degli avversari, non si richiedeva di partorire “bambini con i baffi, perché sapevamo di doverci misurare con un contendente forte e motivato.. ma almeno potevamo fare capire che batterci non sarebbe stato facile e neppure semplice. Invece no ,capitombolo, sconfitti in modo ampio, netto e perentorio.

E dire che il mio incipit iniziale con la squadra era stato di pucciniana memoria… Nussun Dorma!!!!...!!!!Nessun dorma!!!....e invece, ironia della sorte, abbiamo spento la luce e , in undici ci siamo assopiti tra le mura amiche del Palamarcallo, con il risultato che già alla prima sirena eravamo alle corde, “inetti perdenti”, sfiduciati apatici ed atipici…. !!! .

Impressionati dal fatto che ci hanno strapazzato nel primo quarto, nel secondo si rientra sul parquet..ma noi rimaniamo in panchina .. non abbiamo la forza di ripartire e ci affossiamo in un amen senza trovare il nascondiglio della chiave per scardinare la difesa avversaria

Il secondo tempo si apre con Marcallo stanco e apatico contrapposto ad un avversario caparbio, sfacciato e molto felino; il nostro basket giocato è fatto di palle perse, sbavature in difesa, attacco statico e privo di ritmo… unica “piacevole” sorpresa, quella di vedere in campo tre nuove "opzioni di gioco". Prima opzione: passaggio e tiro…...GAME OVER…Seconda opzione: play porta la palla..passaggio e tiro..GAME OVER….Terza opzione: palleggio , palleggio fronteggio canestro, lettura difesa: avversari addosso ..tiro finale alla "viva il parroco"!!!!!....scelte offensive molto bizzarre e sicuramente poco producenti e molto prevedibili…. insomma poca cosa, per vincere una gara.

Iniziano gli ultimi dieci di gioco con attacchi statici e, seppur avendo due bravi play ,se i compagni non creano movimento diventa duro inventare qualcosa..per non parlare dei rimbalzi d’attacco..tutti sull’esterno e nessuno nell’aerea dei 3 secondi: chi doveva prendere i rimbalzi quando i tiri nostri non bucavano la retina?..ma la serata era proprio di quelle nere!!!!! …. Carroccio in soli 3’ di gioco crea il break e scappa …noi non reagiamo ..anzi gettiamo palloni alle ortiche e la frustrazione inizia ad aleggiare.

E Pippo … vogliamo fotografarlo?...Troppo lento di riflessi nel leggere la partita e studiare le contromosse a quelle degli avversari; certamente ha tentato di alzare la difesa, pressare, cambiare un po di carte in tavola ma alla fine è rimasto in piedi come spettatore non pagante: braccia incrociate in segno di protezione e sguardo teso alla ricerca di dare un anima , un marchio alla squadra..del tipo ogni quadro è il prodotto del suo autore!!!.. E così, ai sipari che si chiudevano durante la gara se ne aprivano altri con le ombre di un Pippo che si avvicinava al proscenio senza ricordare la parte….(voto 3)

Finiamo la gara con un passivo netto…che è meglio non ricordare!!!

Piuttosto vediamo di virare al piu’ presto verso lidi piu soleggiati velicando il mare della
dedizione.. mezzi tecnici ed uomini ci sono, basta un pò di coraggio, sicurezza, lucidità e calma… Se è dura, lavoriamo più duramente. Se è impossibile, lavoriamo ancora più duramente. Mettiamocela tutta….e andiamo fino in fondo.. attendiamo l’alba del domani senza farci prendere dalle vertigini della stabilità... prima o poi, ci rivedremo “belli” divertendoci a giocare .. per adesso siamo come un grande Luna Park, una ruota panoramica che girando porta una volta in cima questa “pazza” squadra raccogliendo consensi, ed una volta in basso, elargendo perplessita’….ma non andra’ sempre così , di tempo ne avanza e siamo sicuri che gli effluvi per un dignitoso posto in campionato agiranno come Sali miracolosi …prima della sosta pasquale.



[/b]

pippo - Gio Mar 07, 2013 9:57 am
Oggetto:
comunico i nominativi dei CONVOCATI alla gara interna di domani 07.03.13 ore 21.00 .

LISSI
GARAVAGLIA M.
FERNANDEZ
TANGORRA
CAIMI
GASPANI
MARIANI (K)
BOMBONATI
GARAVAGLIA A.
TEGON

Ritrovo palestra Marcallo ore 20.oo
_________________

pippo - Sab Mar 09, 2013 3:40 pm
Oggetto:
GIOVEDI’ 7 MARZO 2013 ORE 21.00: alla palla a due si investe sul quintetto :Gaspani, Mariani,Garavaglia A.,Tegon, Bombonati.Partenza equilibratissima con attacchi che stentano a segnare facendo inviperire me e l’ottimo e simpaticissimo collega della panchina a fianco. Si evidenzia da entrambe le squadre scarsa attenzione e troppa disinvoltura

Nel secondo quarto Vanzago cerca di metterci paura ma noi non abbandoniamo la corsa, siamo piu’ gustosi del primo ed arriviamo al decimo abbastanza in salute ,facendo tesoro delle super e di Garavaglia ed il buon lavoro difensivo di Mariani, Tangorra e Lissi.

Nel terzo periodo riemergiamo dagli spogliatoi senza verve e abbastanza spenti; subiamo gli avversari che iniziano a frustare la retina a ripetizione come tanti Kobe Bryant in versione bianca.

L’ultimo quarto inizia tra incitamenti, sproni e sollecitazioni, dimostriamo di esserci ma….dobbiamo piegarci alla sconfitta, un insuccesso che sa di Cynar, amaro vero…. Ma leggero.

Chi ipotizzava per il Basket Players un campionato soffice, una sorta di manovra di avvicinamento verso quella pista di decollo chiamata “salvezza tranquilla”, ha trovato secca e precoce smentita … Giovedì giornata, o serata, in cui usciamo dal Palamarcallo con un’altra sconfitta salutare.. speriamo di non scoppiare un giorno di salute…….!!!!
Aldilà delle battute, la gara interna di giovedì, nel nostro impianto gremitissimo (6 persone) è stata combattutissima soprattutto sul piano agonistico - emozionale mancando del fattore “ cinico” atteso che, sul piano del risultato, come per tutte le partite giocate ed anche terminate con un gap minimo, è stata decisa da episodi: alcuni casuali, altri frutto di errori su cui recriminare. Casuali con i ferri che hanno sputato ed hanno spento (quante cose sanno fare i ferri nella pallacanestro!) palloni decisivi quando per gli avversari non ci sarebbe stato più respiro …... Tante, tantissime sono le altre considerazioni da fare ma giusto per parlare della metà sottostante del bicchiere, dobbiamo prendere e rendere nota della prova in crescita di tutta la squadra: buono Gaspani altrettanto Mariani anche se lo vorremmo vedere più attivo sotto le plance... Bombonati ha dimostrato di avere bene recuperato dall’infortunio mentre Garavaglia A., dopo un primo quarto problematico, si è sbloccato nel secondo scrivendo punti importanti.. unico neo la tripla della “speranza”….. avesse messo la a quasi alla fine della gara, staremmo a parlare di “eroe” della serata.
Continuando a sciorinare del bicchiere…. Nella parte priva di liquido, o di senso alcoolico, mettiamo la mancanza di cinismo mentre sull’orlo del bicchiere si segnala il “lavoro” quello esercizio continuo da fare per trovare l’assetto più redditizio della squadra perché giovedì sera si sono palesate ottime potenzialita’ complessive.
Il problema, se poi è un problema , è tutto qui: tradurre sul campo, in numeri ed in canestri, tutto quello che sappiamo fare. Tutto quello che, abbiamo fatto e che prima o poi, dovremo rifare.
Prima di continuare , comunque, sgombriamo il campo da equivoci e riserve mentali: Vanzago ha vinto meritatamente e giustamente. Detto e ribadito cio’, non posso però esimermi dal rimarcare che, ancora una volta abbiamo buttato alle ortiche una possibile vittoria , sicuramente alla nostra portata, da conquistare assolutamente visto che gli astri erano dalla nostra parte magari agguantandola per i capelli ma da portare assolutamente in cascina..perchè ,dopo aver assistito ad una gara nella quale avevamo ripreso piu' volte avversari scappati con vantaggi se non importanti quanto meno preoccupanti..si poteva pensare ragionevolmente ad una vittoria "corsara" !!! Tecnicamente e teoricamente forse non sarebbe stata la più meritata delle vittorie ma sicuramente la piu’ importante perché conquistata con i primi della classe .

Onestamente quando ci siamo riuniti nel time-out chiesto per preparare gli ultimi attacchi, pensavo che il più era ormai stato fatto ci rimaneva solo di stringere le maglie in difesa e di gestire con raziocinio gli ultimo possessi di palla…in maniera povera e pastorale, per obiettività e non per dovuta e sentita partigianeria.. se avessi dovuto scommettere sulla vittoria di una squadra avrei puntato su di noi!!!!!. ….
E’ vero che Vanzago difendeva con grinta ed attenzione ma, vivaddio, la costruzione che porta in attacco il tiro dall’arco, forse cercata con troppa pervicacia, aveva funzionato…ed anche il peso della motivazione sembrava esserci tutto…per cui alla fine ci speravo ..invece.. …. Invece…e il ferro lungo che quello corto hanno rifiutato un tiro dalla lunga distanza e una serie di tiri liberi che hanno fatto piovere la palla nelle mani dei giocatori ospiti .Fine. Il punteggio finale ci dava sconfitti .. Però stavolta per i ragazzi solo tante pacche sulle spalle..che oltre a far bene si distribuivano a ragion veduta…. Niente per me ..perchè alla mia età una pacca sulla spalla mi avrebbe fatto perdere l'equilibrio.....

Unico rammarico non aver potuto dare un adeguato minutaggio a Garavaglia M e Caimi.

Così, negli spogliatoi niente grossa “gemma” (bastone dello sciamano) in mano, né cornucopie piene di ramanzine come quelle della scorsa settimana ove il comprendere rappresentava un insoddisfacente, razionale “accettare”, dall’amaro retrogusto della quasi rassegnazione!!!!!!.., niente se e ma, né vorrei ma se vuoi…. ma parole dirette alla volitivita', partecipazione, condivisione e presenza dimostrate nel corso dell'incontro …doti insite al nostro DNA…..così facendo , dalle prossime gare, sono sicuro che ritorneremo nelle nostre rispettivo dimore... piu'“orgogliosi”…. meno…. “orgoglioni”…..



[/b]
pippo - Mer Mar 13, 2013 10:35 am
Oggetto:
CLASSIFICA 12.03.2013

VANZAGO 24
MAGENTA 22
CASTANO 20
PARABIACO 18
CARROCCIO 18
MARCALLO 12
BOFFALORA 8
L. LEGNANO 8
SOI 8
RESCALDINA 6
NERVIANO 4
V.CORTESE 2

pippo - Ven Mar 15, 2013 12:40 pm
Oggetto:
comunico i nominativi dei CONVOCATI alla gara di domenica 17.03.2013 ore 18.00 a Parabiago.

LISSI
GARAVAGLIA M.
FERNANDEZ
TANGORRA
CAIMI
GASPANI
MARIANI (K)
BOMBONATI
GARAVAGLIA A.
TEGON

Ritrovo palestra Marcallo 16.00. Coach Pippo raggiungerà direttamente e autonomamente l'impiano sportivo.

pippo - Mar Mar 19, 2013 12:05 pm
Oggetto:
Col fisico da terzino anzichè quello raccolto in una cotta da Camerlengo mi permetto di spargere “nero seme”, parafrasando l’ennesimo insuccesso di domenica scorsa . Ennesima sconfitta pesante al cospetto di un avversario in “stato di grazia” e noi che non abbiamo saputo andar oltre una “onorevole” resa, confermando il nostro attuale periodo NO. Abbiamo iniziato la gara soffrendo la verve di Parabiago che, per l’intera gara l’ ha fatta da padrone centrando consecutivamente la retina e mantenendo il vantaggio sempre sulla doppia cifra e abbiamo continuato a leggere sempre il medesimo sparito fatta eccezione dell’ultimo quarto quando ci siamo avvicinati ad un – 6 che non abbiamo saputo sfruttare chiudendo di fatto ogni discorso sui ferri dell’anello sempre piu’ malevolo!!
Trovandoci a ridosso delle festività pasquali, credo che quella di domenica sia stata la “Domenica delle Salme” - Fabrizio de Andrè ..la domenica delle salme nessuno si fece male..tutti a seguire il feretro del defunto ideale - in riferimento alle facce anonime di tutti, facce stinte e poco allegre…e, volendo alzare il tiro potremmo parlare anche di “domenica delle Salve”…. per i troppi proiettili poco intelligenti sparati, senza nessuna efficacia.. sicchè in 33 minuti di non basket siamo spaventosamente naufragati. Si potrebbe dire: così era scritto, ma la cosa inquietante è che siamo rimasti avvinghiati, cinti ed avviluppati dentro uno spegnimento crepuscolare dove hanno predominato toni tenui e vaga malinconia nell’avere poco da “dire” e nulla da “fare” in campo, celebrando un gioco scevro di accorgimenti, monotono e monocorde.
Naturalmente non disegno nessuna ideale parabola né alcuna resa condizionata perché non è da noi mollare e perché nessuno lo permetterebbe !!!!
Domenica si poteva voltare pagina però, così non è stato.. anzi, con una prestazione incolore, abbiamo esaltato gli avversari apparsi piu’ coevi, come se Marcallo fosse formata da tanti singoli tennisti. Era d’obbligo rattenere l’ambizione di vincere ma senza “ambizione” non si percorrono grandi strade…è un po’ come andare a cena con una bella donna, per conquistarla, e dimenticare di presentarsi con un “fiore”!!
Come “condottiero” delle “gesta” marcallesi, non alzo nessuna bandiera bianca .. e sono sicuro che le cose, troppe volte ripetute, si radicheranno; tanto per riproporne un paio..tanto per gradire…il primo, di ordine “filosofico” (gnoseologico) , riguarda il fatto che "sapere le cose.. è meglio che ignorarle". Dire che, in questo momento, molte squadre sono piu’ forti di noi non vuol dire arrendersi o ammettere chissà quali sbandamenti; vuol dire semplicemente sapere con più precisione chi sono gli avversari da “combattere” e di quali armi noi possiamo disporre per “abbatterli”!!. Dobbiamo cercare di fare quello che sappiamo fare e non permettere agli avversari di disputare contro di noi la “migliore partite della stagione”..Il secondo concetto è di carattere “augural-turistico”: buona la gita domenicale a Parabiago..ma.. “la scampagnata” non deve avere seguito…...così trasformeremo le gare in “pasti pantagruelici” e non in “brodini” per ammalati di stomaco…”
Che finisca l’ameno periodo in cui l’ordine perentorio dato alla squadra è sembrato essere il “facite ammuina” ( vgs “Regolamento della Real Marina del Regno delle Due Sicilie del 1841) quell' aggrovigliato, asfittico ed improducente gioco espresso sul campo; per intenderci, quel non gioco irritante ed inconsistente ..; quel giochicchiare a cui non puo’ ricorrere nessun appello….Si riconquisti e si intensifichi il gioco, la responsabilità e l’orgoglio nell’ottica di un crescente miglioramento teso al "mai accontentarsi". Sfidiamo incertezze, paure e pressapochismi. Arrestiamo l’olezzo di muffa che ci ha avvolto per settimane. Diamo la stura all’ottimismo; non è più tempo di “salvare il soldato Ryan”. Cingiamoci di serenità, calore e fiducia. Recediamo solo e quando si avrà coscienza di aver dato tutto, di aver giocato senza risparmio, solo allora si potrà dire “ci dispiace ma c’era qualcuno più forte di noi!”.

Giovedì 21 c.m. si ritorna in campo…giochiamo nella nostra roccaforte ..sono sicuro che avremo la necessaria carica per ottenere il miglior risultato possibile. Forza Marcallo!!!

pippo - Gio Mar 21, 2013 11:21 am
Oggetto:
comunico i nominativi dei giocatori che questa sera scenderanno al Palamarcallo ore 21.

LISSI
GARAVAGLIA M.
FERNANDEZ
TANGORRA
CAIMI
GASPANI
MARIANI (K)
BOMBONATI
GARAVAGLIA A.
TEGON

Ritrovo palestra Marcallo ore 20.oo.
_________________

pippo - Mer Apr 03, 2013 12:04 pm
Oggetto:
comunico i nominativi dei giocatori impegnati in trasferta nella gara di giovedi' 4 aprile 2013.

LISSI
GARAVAGLIA M.
ROSSI (K)
TANGORRA
CAIMI
GASPANI
MARIANI
BOMBONATI
GARAVAGLIA A.
TEGON

Partenza palestra Marcallo ore 20.oo.
_________________

pippo - Sab Apr 06, 2013 1:19 pm
Oggetto:
Nonostante sia stata archiviata la Pasqua… per il Players Marcallo continua la settimana di Passione e dopo l’amichevole persa “malamente” con i ragazzi dell’amico coach Andrea, giovedì bissiamo in campionato. Era prevedibile che Inveruno non si sarebbe arreso facilmente e che, essendo una squadra in grado di far tesoro dei propri errori, non si sarebbe lasciata sfuggire l’occasione per metterci in difficoltà e ribaltare il risultato negativo dell’andata …se poi a cio’ si aggiunge quello che abbiamo messo del nostro, si arriva al conteggio dell’ennesima sconfitta!

E’ vero che da un po’ di tempo sembravamo aver perso brillantezza e lucidità ma ,l’ ultima vittoria in mura amiche, sembrava avesse spinto sotto il tappeto qualche immalaugurata magagna..invece così non è stato, anzi in campo si è visto perfino un accennato nervosismo sfociato in atteggiamenti che sarebbe meglio lasciare volentieri al mondo del calcio, gesti che , a ragion del vero , sono immeditamente rientrati….

Durante una gara monocorde o come direbbe Elio “ mononota” abbiamo continuato a sbattere contro la difesa dei locali, quasi sempre usando le stesse armi ,subendo nel contempo la loro maggiore reattività…a cornice di ciò, abbiamo subito, fantozzianamente, un paio di canestri pesantissimi da rimessa e tanti rimbalzi in attacco catturati e convertiti dentro la retina fumante dagli avversari ovanti.

Anche i tanti tiri finiti sui ferri hanno detto molto, sulla differenza di brillantezza vista sul campo.. eppure la clessidra doveva ancora fare scendere il primo dei quaranta sassolini che il tabellone d’angolo riportava già un vantaggio da parte nostra che faceva ben sperare..ma…quando tutto faceva presagire che la partita si incanalasse sul binario giusto ,ecco che arriva lo sciagurato crollo fisico: la poca intensità in attacco improvvisamente si abbassa, il canestro dei locali si restringe in modo impressionante e, nonostante la buona volontà di qualcuno, dal terzo quarto buttiamo via la partita.
Nell’ultimo quarto continuiamo a segnare col contagocce, Inveruno ringrazia e chiude le danze con una meritata vittoria. Fabula acta est.

Prima di finire questo commento faccio i complimenti alla compagine locale mentre non mi esprimo relativamente all’ operato dell’arbitro (talmente ameno da non vedere neppure un invasione del tiratore su tiro libero) ma si sa che la bravura, l’accortezza ed il fiuto sono doti di pochi..parlando di “settimana di passione” ci si attende la Resurrezione….e sperando che noi “Lazzari” ci risvegliano dal “sonno”…. In buon auspicio per l’imminente futuro propongo , qui di seguito, la seguente “preghiera”…chissà magari arriverà qualche “filetto” di vittorie...........

PREGHIERA DELLO SPORTIVO:
Signore,aiutami ad essere un vero sportivo.
A vincere e restare modesto.
A perdere e conservare il sorriso e la dignità.
Ad accettare le decisioni dell'arbitro, giuste o ingiuste che siano.
A saper vincere senza stravincere.
Ad essere forte senza essere brutale.
A pensare alla squadra e non solo a me stesso.
Ad apprezzare l'avversario riconoscendo le sue abilità.
Con te Signore posso vincere.
Se sono sconfitto, donami, o Signore, la forza di accogliermi perdente, e di renderti lode.

Naturalmente, le speranze, si concretizzano verso Marcallo che , nonostante le scelleratezze, i masochismi, le riottosità, è in debito con se stessa e con quei pochi appassionati che fino ad adesso hanno seguito il team con pazienza, comprensione e giudizio…Il pessimista vede le difficoltà in ogni opportunità.. l’ ottimista vede l’opportunità in ogni difficolta’ !!! (persino nelle sconfitte…).
Per la prossima gara dovrà certamente esserci la certezza e la convinzione di dover giocare 40 minuti alla grande e per fare ciò occorre che il gruppo, si stringa verso l'unico obiettivo...... non dovranno esserci : TANGORRA, MARIANI, LISSI, TEGON,BOMBONATI, GASPANI, GARAVAGLIA A., GARAVAGLIA M, ROSSI, CHARLE, BUGNO,CAIMI ………unico MVP (stavolta mi sa che non ho cannato la sigla…ah..ah..ah..) della serata dovrà essere la squadra, il gruppo......e se proprio la cosa non dovesse girare per il verso giusto.....sarò chiamato io a mettere in campo: chi avrà più cuore, chi avrà più cervello, chi avrà ancora riserve e voglia di lottare....(chiunque esso sia...fosse pure il "il prestinaio della porta accanto".......).

Coach Pippo…… con il fine settimana di traverso…forse riuscirà a smaltire la sconfitta tra un sabato sera a teatro e una domenica pomeriggio al cinema!!!!!!!......
Comunque Forza Marcallo.




pippo - Mer Apr 10, 2013 12:42 am
Oggetto:
comunico i nominativi dei giocatori impegnati in trasferta nella gara di mercoledì 10 aprile 2013.

LISSI
BUGNO.
TANGORRA
CAIMI
GASPANI
MARIANI (k)
BOMBONATI
GARAVAGLIA A.
TEGON

Partenza palestra Marcallo ore 20.oo.
_________________

pippo - Mer Apr 17, 2013 2:19 pm
Oggetto:
comunico i nominativi dei giocatori impegnati nella gara al Palamarcallo di giovedì 18 aprile 2013 ore 21.00.

LISSI
BIGNOTTI
TANGORRA
CAIMI
GASPANI
MARIANI (k)
BOMBONATI
GARAVAGLIA A.
TEGON
CHARLIE
Ritrovo in palestra ore 20.00._________________

Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB